E' morto Cesare Togni, patriarca del Circo Italiano

E' morto Cesare Togni, patriarca del Circo Italiano E' MORTO CESARE TOGNI, PATRIARCA DEL CIRCO ITALIANO Il Circo Italiano perde una figura leggendaria che ha portato la cultra del circo italiano nel mondo.

01/ott/2008 13.10.47 Circusfans Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E' MORTO CESARE TOGNI, PATRIARCA DEL CIRCO ITALIANO

Il Circo Italiano perde una figura leggendaria che ha portato la cultra del circo italiano nel mondo. A 83 anni si spegne uno dei più grandi direttori di circo d'Italia.

01/10/2008 - Si è spento questa mattina all’età di 83 anni Cesare Togni. Un nome importante della Storia del Circo Italiano. Il 30 ottobre avrebbe compiuto 84 anni. Senza dubbio uno dei più anziani e carismatici direttori di circo d’Italia.

Nato a Montebelluna, (TV) il 30/10/1924, in una carovana del Circo dei Fratelli Togni, dall’unione di Ugo Togni e Anna De Bianchi, fin da bambino iniziò ad esibirsi in pista diventando un buon acrobata e cavallerizzo. Da giovane trovò la sua specialità, rivelandosi un ottimo trapezista riuscendo a compiere la tripla piroetta, una novità in quegli anni. Negli anni Cinquanta prende le redini del circo paterno che da Circo Nazionale Togni diventò il Circo Cesare e Oscar Togni. Nel 1956 fonda l’imponente Circo Massimo con tre piste e un immenso ippodromo. Fino alla definitiva denominazione di Circo Cesare Togni.

Da vero condottiero, Cesare Togni portò il proprio circo in Norvegia, Spagna, Portogallo, Francia ed attraversando anche l’Oceano per esibirsi con i propri numeri di famiglia negli Stati Uniti.

Nel 1983 Cesare Togni è il primo direttore a mettere “il circo in scatola” ossia utilizzare i container per il trasporto del proprio circo che viaggia così su rotaia invece che su strada: un circo a tre piste che nel corso degli anni ha ospitato alcuni tra i più celebri artisti italiani e stranieri di tutti i tempi: dai trapezisti Tony Steel al grande Enzo Cardona, dagli eccezionali clown e cavallerizzi Caroli alla famiglia Larible. E proprio al Circo Cesare Togni il giovane clown David Larible compie i suoi primi passi prima di diventare la star italiana che ha conquistato il mondo.

La famiglia di Cesare Togni da oltre 10 anni costituisce l’ossatura degli spettacoli del Circo Americano con i suoi numeri di cavalli ed elefanti ed ha affrontato importanti scritture al circo stabile di Budapest, in Norvegia, in Francia, Portogallo, Svezia, Grecia, Malta.

Con la scomparsa di Cesare Togni il circo italiano perde un grande uomo, di grande spessore umano ed artistico. Ma la sua eredità è nelle mani di figli, nipoti e pronipoti che con tenacia e passione continuano a portare alto il nome di Cesare Togni.

(D.D. per Circusfans Italia; www.circusfans.net)



La mia Cartella di Posta in Arrivo è protetta con SPAMfighter
3633 messaggi contenenti spam sono stati bloccati con successo.
Scarica gratuitamente SPAMfighter!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl