In partenza il DEGUSTIBOOKS

Allegati

06/ott/2008 13.56.31 Elisabetta Castiglioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




Si parte!

Mancano pochi giorni alla partenza! deGustiBooks scalda i motori e promette di attrarre migliaia di appassionati di cibo e buone letture. Dal 23 al 26 ottobre, alla Fortezza da Basso di Firenze, editori, produttori, cuochi, degustatori, giornalisti trasformeranno il padiglione delle Nazioni in una cittadella dedicata al gusto di leggere e di mangiare. Quattro giorni di full immersion tra le proposte enogastronomiche offerte dagli espositori, distribuiti tra stand e presenze presso il grande banco di degustazione. Un tocco di classe contraddistinguerà lo spazio dedicato alla Borgogna con il percorso sensoriale Borgogna Taste Experience, un’installazione composta da 13 postazioni interattive attraverso le quali il visitatore compirà un viaggio attraverso i vini e gli aromi della regione. Per i topi di biblioteca? La grande libreria deGustiBooks e gli stand dedicati all’editoria ed ai progetti culturali proporranno tutte le novità del settore e molto altro ancora. Open reading e presentazioni abbineranno ogni giorno la cucina vera e quella raccontata. Tra le curiosità da non perdere, la presentazione del libro Leopardi a Tavola (Logo Fausto Lupetti Editore) di Domenico Pasquariello Dègo e Antonio Tubelli, 49 ricette d’epoca, ricavate da una lista autografa di Giacomo Leopardi.

Degustazioni, assaggi e molto di più…
La maratona del gusto inizia con un calice. All’ingresso del padiglione, al prezzo di 6 Euro, sarà possibile acquistare un calice con il quale accedere ad una prima degustazione gratuita presso il wine bar, agli assaggi offerti dagli espositori e alle degustazioni guidate. E ancora, dilettarsi con le presentazioni, gli incontri a tema e le ricette in diretta preparate dai cuochi. Ogni giorno, alle 18.00, le star dei fornelli Filippo La Mantia, Alessandro Borghese, Marco Stabile, Italo Bassi, daranno spettacolo con la loro cucina in eccezionali Food show.
Chi decide di fermarsi a pranzo o a cena, potrà gustare panini, sandwich e golosità take-away o optare per un pasto completo al Ristorante di deGustiBooks. Per gli amanti del nettare di Bacco, una vasta selezione di vini sarà presente presso il wine bar.

Cibo & Co. in mostra
Ampio spazio anche per le aree espositive con le mostre Food design, a cura di Zo_loft, dove, tra i progetti presentati trova spazio Din-ink, geniale trasformazione del tappo di una penna in coltello/forchetta/cucchiai e la proposta di micro-campioni contenenti aromi di vini e distillati. Lo studio Doni & associati, specializzato da più di 20 anni nell’immagine e nella comunicazione del vino, proporrà invece una mostra dedicata alle migliori etichette di vino. A cura di Eurochocolate, ospite d’onore di deGustiBooks, infine, è la mostra Play chocolate, un’esposizione di studi e bozzetti dedicati al cioccolato ad opera di 13 giovani food designer. In linea con il tema principale del Festival della Creatività - Viaggi, visioni e scoperte – deGustiBooks ospita, infine, il convegno Il turismo nelle città d'arte. Problematiche, prospettive e sviluppi, a cura dell'Assessorato alle Attività Produttive e al Turismo del Comune di Firenze, con Silvano Gori, assessore alle Attività Produttive e al Turismo del Comune di Firenze, Augusto Salvadori, assessore al Turismo del Comune di Venezia, Mauro Cutrufo, vicesindaco di Roma, Antonio Preiti, direttore Apt Firenze, Carlo Francini, responsabile Ufficio Centro Storico Patrimonio Mondiale UNESCO del Comune di Firenze.

Progetti speciali: musica, vino e spettacolo!
Tra i progetti speciali presenti a deGustiBooks, la Microcucina, un vero e proprio microfestival ideato da The Gastronauts con Galleria 291 Est e Maria Carla Pernarella. La Microcucina è una struttura di 4 metri quadrati con pavimento a scacchiera bianco e nero in cui i visitatori, a coppie di due, potranno scegliere se assistere a un concerto, contemplare opere o assaggiare nuovi sapori. Foto, testi, brani mp3, video, opere, schizzi e appunti pongono interventi di Musica da cucina, Pentole e computer, Donpasta, Guerrilla cuisine, Chiba, Loop fornelli, Pol g (assalti frontali), Raffaele Vannoli, Minimiam e Sonic catering.

Sbarca per la prima volta a deGustiBooks anche Musica dal vino, un evento firmato Saiagricola che, all’ora dell’aperitivo, propone degustazioni e suggestioni musicali. La musica è a cura del dj Marco Coppola e del suo caratteristico Dj set valigie del retrogusto vintage. Infine, Music Exposition, uno spazio dedicato alla musica indipendente, alle etichette discografiche alternative e alla nuova editoria musicale, con nomi di spicco quali Materiali Sonori, Editrice Zona e incontri con personaggi e gruppi emergenti della scena musicale.

Novità editoriali
Venerdì 24 ottobre deGustiBooks presenta in anteprima due novità editoriali firmate Aida. Alle 17.00, In tutti i sensi, una guida tematica, edita da APT Firenze e Edizioni Aida, alla scoperta dei migliori prodotti della tradizione e dell’innovazione enogastronomica della provincia fiorentina, in otto itinerari inediti. Un approccio multisensoriale per godere delle suggestioni offerte da uno dei territori più belli al mondo. Alle 18.30, Francesca Cavini presenta il libro di Paolo Saturnini Vini da mangiare. 200 ricette per cucinare con bianchi, rossi e distillati, un ricettario di 180 pagine, dalla bottiglia alla tavola, per cucinare le delizie della cucina di casa nostra, realizzate a partire dal vino. Le novità editoriali di Aida non finiscono qui.

Il programma della manifestazione è disponibile su www.degustibooks.it


deGustiBooks

ufficio stampa nazionale
Elisabetta Castiglioni
Tel. 06 3225044 – cell. 328 4112014
elisabetta@elisabettacastiglioni.com

ufficio stampa regionale
Aida srl – via maragliano 31a – 50144 Firenze
tel 055 3218449 ufficiostampa@degustibooks.it


TUTELA DELLA PRIVACY
- In conformità al D.Lgs. 196/2003 Testo Unico sulla Privacy per la tutela dei dati personali, L’Agenzia di comunicazione di ELISABETTA CASTIGLIONI garantisce la massima riservatezza dei tuoi dati. Qualora non fossi piu’ interessato a ricevere le Ns comunicazioni promozionali relative ad eventi culturali, ti invitiamo a cancellarti cliccando QUI


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl