al Thunder: White Lion, Garbo, Rad1 e Metal...

Allegati

24/nov/2008 01.08.24 THUNDER ROAD Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


NEWSLETTER 27.11/30.11.2008


THUNDER ROAD 

CODEVILLA PV

Strada Torrazza Coste, 1

0383 373064 / 338 4959000

www.thunderroad.it



Giovedì 27 novembre 2008 - ore 22.00

WHITE LION

opening: Dirty Dolls+Planet Hard

 

Venerdì 28 novembre 2008 - ore 22.00

GARBO

Opening: Madame Sadowsky

Dj set by ROBERT....O

 

Sabato 29 novembre 2008 - ore 23.00

RAD1


Domenica 30 novembre 2008

METAL SHOW 2008

THUNDER STORM +

Graveyard Ghost +Elven +DeathJack +Jason Goes To Hell +MurderHead +Black Spiral

 

Giovedì 27 novembre 2008

 

WHITE LION

opening: Dirty Dolls+Planet Hard

 

 

Apertura porte h. 21.00


Dirty Dolls on stage h. 21.30


Planet Hard on stage h.22.15

 

White Lion on stage h.23.00

 

Ingresso Euro 15,00

 

 

WHITE LION

 

Fondati nel 1983 dal frontman danese Mike Tramp e dal virtuoso chitarrista di origini italiane Vito Bratta, i White Lion, dopo alcuni cambi di formazione, esordiscono con il disco Fight to Survive nel 1985, che dopo l'abbandono della Elektra Records, venne pubblicato inizialmente nel solo Giappone. Il vero e proprio successo venne decretato nel 1987 con la pubblicazione del secondo album dal titolo Pride, con cui la band riuscì finalmente a farsi conoscere negli States e non solo. 

 

Venerdì 28 Novembre 2008

 

GARBO

opening: Madame Sadowsky

 


Apertura porte h. 22.00


Madame Sadowsky on stage h. 23.00

 

Garbo on stage h. 23.45


Ingresso euro euro 12,00


h.01.30 ROBERT...O in consolle

Ingresso libero!!!

 

GARBO

 

Grande esponente, insieme a Faust'O e al primo Enrico Ruggeri, di quella che all'epoca venne chiamata new wave italiana (ispirata ad artisti internazionali come David Bowie, Bryan Ferry, Japan, Brian Eno) debutta nel 1981 con la EMI e l'album "A Berlino... Va Bene", che contiene il noto singolo omonimo. Il brano venne accompagnato da un video presentato alla trasmissione Mister Fantasy, condotta dall'amico giornalista Carlo Massarini.

Seguono una file ininterrotta di grandi successi: Nel 1982 è la volta dell'album "Scortati" che contiene i singoli "Generazione" e "Vorrei Regnare". Sul finire dello stesso anno esce il singolo "Quanti Anni Hai?".
Garbo partecipa al Festival di Sanremo del 1984 con "Radioclima".

el 1984 esce l'antologia "Fotografie" che comprende il singolo "Radioclima"

Nel 1985 partecipa nuovamente al Festival di Sanremo questa volta con il brano "Cose Veloci"

Nel 1986 pubblica l'album "Il Fiume"

Nel 1988 esce "Manifesti" che contiene il singolo "ExtraGarbo"

 

Sabato 29 Novembre 2008

 

RAD1

 


Apertura porte h. 22.00


RAD1 on stage ore 23.30


Ingresso euro 5,00

 

Dj Ste h. 01.30

Ingresso libero

 

 

RAD1

 

I Rad1 nascono nel Giugno del 2001 dall'unione di 5 musicisti già attivi da tempo nel panorama della musica dal vivo.
Cesare "Rad" Zanotti (voce e chitarra), Luca "Homer" Scansani (basso e cori),  Luca Verde (chitarra e cori), Mario "Il fabbro" Zapparoli (batteria e cori) e dal 2007 Francesco "Nillo" Vernillo (tastiere, chitarra e cori),si "radunano" per creare uno spettacolo di cover assolutamente fuori dai canoni adottati fino a quel tempo.
La scelta del repertorio è decisamente orientata al rock ed arricchita dalla capacità di rivisitare i pezzi esulando dall'originale e potendo contare sulle ottime qualità di musicisti professionisti di grande esperienza.
La scaletta comprende pezzi che abbracciano diversi generi musicali strizzando l'occhio a quelli "alternativi" più moderni: dal prog-metal dei Dream Theater ai Queen (Bohemian Rhapsody cantata a 5 voci anche nella parte centrale senza l'aiuto di basi pre-registrate!), dai System of a down ai Metallica fino ad arrivare ai medley folli come l'ormai famoso "Mix Pazzo" (Compreso nel loro lavoro in studio "Chiavichesuonano") che comprende "Pretty Woman" cantata a cappella, una loro versione di "My way" di F.Sinatra, "Tu vuo' fà l'americano" di R.Carosone, "Vengo anch'io" di E.Jannacci ed altro... o come l'ultimo "Mix Tarantelle" che sfoggia una sequenza di pezzi popolari italiani (O' surdato 'nnammurato, Scende la pioggia e, tra le molte altre, addirittura l'inno di Mameli) tutto suonato in chiave rock dall'impatto notevole oltre che estremamente divertente.
Nel Luglio del 2003 realizzano il primo CD di cover riarrangiate intitolato "Chiavichesuonano" che include la mitica
Nessun Dolore di L.Battisti in versione decisamente "raddica" tanto da farla diventare una "hit" usata da moltissimi dei Dj dei locali frequentati dai Rad1 e scaricabile gratuitamente dalla Home Page di questo sito.
In ormai tanti anni d'intensissima attività live, i Rad1 si sono guadagnati il rispetto dei migliori club d'Italia e, cosa più importante, la stima della gente che ama la musica live e che ha trovato nei Rad1 una qualità musicale e una simpatia tali da portare il numero d'iscrizioni al Rad-sito a più di 1.000 unità e di superare i NOVE MILIONI di accessi in quattro anni

 

Domenica 30 novembre 2008

 

METAL SHOW 2008

 

THUNDERSTORM

+

Graveyard Ghost
Elven
DeathJack
Jason Goes To Hell
MurderHead
Black Spiral

 

Apertura porte h. 16.00


inizio concerti ore 17,00

 

METAL SHOW 2008

 

STA ARRIVANDO LA QUARTA EDIZIONE DEL METALSHOW FEST!
DOPO TRE ANNI DI SUCCESSI, METALSHOW, APPRODA IN UNO DEI PALCHI PIU' IMPORTANTI D'ITALIA!
DOMENICA 30 NOVEMBRE, 6 BANDS ANTICIPERANNO IL LIVE DEI THUNDERSTORM

 

I Thunderstorm sono un gruppo Doom metal italiano, formatosi a Bergamo all'inizio degli anni '90.

Le fondamenta della band iniziano nei primi anni '90, quando Fabio "Thunder" Bellan fonda una heavy metal band, chiamandola "Thunderstorm". Negli anni successivi la band rilascia due demotape ("Thunderstorm" "Force of Evil").

nel Giugno 2000 il gruppo entra nei New Sin Studio per registrare il loro primo album intitolato "Sad Symphony" ù

ualche mese dopo la band suonerà alcune date in Germania con un session, il batterista della band doom-metal tedesca "Well of Souls". Nel Giugno 2002 il gruppo entra in studio per registrare il loro secondo album intitolato "Witchunter Tales"

Nel giugno del 2006, i "Thunderstorm", ritornano per la quarta volta nei "New Sin Studio" per forgiare la loro quarta opera. "As We Die Alone" l'inquietante titolo donato a questo nuovo disco che ha visto la luce a fine Marzo 2007.

 

 

ANTICIPAZIONI


Ven 5 dicembre TREVES BLUES BAND

Sab 6 dicembre SUD SOUND SYSTEM

Dom 7 dicembre PUNKREAS+GERSON

Ven 12 dicembre CAPAREZZA

Sab 13 dicembre MISTER NO

Ven 19 dicembre UNHOLY ALLIANCE:  Slayer+In Flames+Children of Bodom+Lamb of God tribute night

Sab 20 dicembre DIRTY DOLLS+Rocket Queen (Guns'n'Roses tribute)

Dom 21 dicembre PORNORIVISTE + SKRUIGNERS

Lun 22 dicembre ROCKLINE FESTIVAL

Mar 23 dicembre OZZY/BLACK SABBATH/MOTORHEAD tribute

Ven 26 dicembre MARRACASH

Sab 27 dicembre EVIL NITE:tribute to Slipknot+M.Manson

Dom 4 gennaio dARI

Lun 5 gennaio GLI ATROCI

Ven 23 gennaio JIMMY CRESPO

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl