Al via la terza edizione del Festival Itinerante di Musica Per Adulti

Allegati

24/mar/2009 14.26.10 Debaser.Ent Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA
CON PREGHIERA DI MASSIMA DIFFUSIONE E PUBBLICAZIONE

PLANET OF SOUND 09

con la partecipazione di



Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa del Festival PLANET OF SOUND, alla presenza del direttore artistico Davide Rufini e dell’Assessore alla cultura della Provincia di Bari Fabio Losito, il quale ha rimarcato l’importanza di dare spazio a manifestazioni che fanno della ricerca e della sperimentazione un leit motiv programmatico. Losito ha poi rimarcato come il patrocinio dell’Assessorato abbia contribuito a decentrare l’evento in alcune città della Provincia di Bari ed in realtà che possono essere attivamente coinvolte da queste attività. Rufini ha poi illustrato il cartellone di questa terza edizione, evidenziando i percorsi sonori che verranno tracciati attraverso i tanti concerti previsti; l’occasione della conferenza stampa ha anche portato ad un confronto (suggerito dal carattere internazionale del festival) fra realtà italiana ed europea, che ha aperto fronti di discussione sulla visibilità della musica indipendente e sulla difficoltà di fruizione, un aspetto dovuto alla mancanza di spazi ed alla limitatezza delle risorse che le politiche governative destinano alla cultura.
Questa prima parte del festival prevede l’esibizione di 19 artisti provenienti da Stati Uniti, Gran Bretagna, Canada, Norvegia, Francia, Australia e Italia che si esibiranno in 7 location.
Planet Of Sound ha inoltre avuto il patrocinio di: Assessorato alle Culture del Comune di Bari, Assessorato alla Cultura della Provincia di Bari e Assessorato alla Cultura della Regione Puglia.

In allegato la cartella stampa del festival


Ufficio Stampa
Michele Casella <debaser.ent@libero.it> 3284548699

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl