Materiale pubblicitario de "Le Lidò"

25/mar/2009 16.20.50 Alessandra Ventimiglia Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Gentilissimi Signori,
sono Alessandra Ventimiglia, ufficio stampa dello spettacolo Le Lidò. Invio le locandine e una breve sinossi  per la pubblicazione del comunicato.
Lo spettacolo andrà in scena a Roma dal 4 all'11 aprile nel locale di Roma L'arciliuto tel: 06/6879419
Aspetto di avere un riscontro e  ringrazio  per la  disponibilità e cortesia.
A presto
Alessandra Ventimiglia

AV
Ufficio Stampa & Eventi
329/8751806
347/6404451
av.ufficiostampa@gmail.com

 LE LIDO’

 Spettacolo musico/teatrale liberamente tratto dai maggiori film musicali di Broadway. La storia è ambientata a Parigi negli anni ’40 durante il periodo della II Guerra Mondiale. Malgrado l’occupazione dei tedeschi Parigi continua ad essere un fervente polo teatrale e nonostante il coprifuoco i locali notturni restano incessantemente gremiti di gente. 
Nel famoso quartiere Pigalle, si racconta la leggenda de                     “La plage du Paris”  che per opera di due architetti di origine italiana, i fratelli Clericò, nel 1946 verrà trasformato nel“Le Lidò” , storico ed affascinante locale dell’epoca all’interno del quale si intrecciano le vicende di sei personaggi dalle diverse provenienze etniche. Trascinato da una sfavillante colonna sonora tra swing, jazz, charleston, tango e bolero il pubblico che assisterà allo spettacolo sarà parte integrante di esso, venendo catapultato indietro nel tempo e trovandosi infine all’interno di un’atmosfera singolare nel suo genere, tipica di quegli anni. 
Attraverso l’entusiasmo incosciente dei personaggi, si racconta la sottile linea di demarcazione tra l’essere e l’apparire, la differenza che c’è tra affrontare la vita lasciando che la realtà incomba su ogni essere umano oppure esserne parte attiva. Da qui il motore che accende sentimenti come amore, odio, passione, invidia, vendetta, problemi sociali, ambizione ed ambiguità che vengono sviluppati in modo da lasciare indifferenti i personaggi verso qualsiasi cambiamento storico-culturale, portandoli dunque, a vivere in una condizione senza tempo, quasi surreale.
Il club, proprietà di Hector Matheu, è noto per i suoi spettacoli di cabaret che vedono protagonisti, tra lustrini e paillettes, avvenenti Vedette. Blandine, sorella di Hector, ex diva de “La Plage du Paris”, è la direttrice artistica della compagnia teatrale. Andrè Suarè è l’ambiguo ed eclettico showman che ogni sera presenterà le performances degli artisti coadiuvato dalle due soubrette Olga Lang e Helga Schmitt, di origine tedesca. Roxanne Edwards, stella nascente del locale, è un’emigrante americana in cerca di successo…
Questo spettacolo nasce dalla mente di più personaggi, professionisti e non del mondo dello spettacolo, che uniti da una grande passione e dalla volontà di mettere in scena qualcosa di innovativo, hanno optato per questo musical luccicante. Suoni e atmosfere di quel periodo caratterizzano questo bel progetto "vaudeville".
Un collage di questo meraviglioso repertorio, che molti vedranno con piacere e del quale il pubblico più giovane scoprirà le caratteristiche di allegria e di valore artistico.
Cast: Claudia D'Ottavi, William Ansaldi, Piero Martini, Romina Bufano, Alessia Ziccarelli, Giovanna Basco.
Regia: Romina Bufano e Fabrizio Catarci



    





















blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl