I CONCERTI DELL’ACCADEMIA DEGLI SFACCENDATI Domenica 10 maggio 2009 - ore 19.30

I CONCERTI DELL'ACCADEMIA DEGLI SFACCENDATI Domenica 10 maggio 2009 - ore 19.30 COOP ART - CESTEM Centro sperimentale per il Teatro musicale e la Musica XXXIV STAGIONE CONCERTISTICA I Concerti dell'Accademia degli Sfaccendati Direzione Artistica: Giovanna Manci e Giacomo Fasola Collaborazione: Marie-Paule Starquit I Concerti di Primavera 26 aprile - 7 giugno 2009 PALAZZO CHIGI - ARICCIA Sala Maestra - Domenica 10 maggio 2009 - ore 19.30 Blues, Rag e altre storie… *Per il secondo appuntamento con I Concerti dell'Accademia degli Sfaccendati che festeggiano questo anno il decennale al Palazzo Chigi di Ariccia, per la prima volta insieme, ENRICO PIERANUNZI, pianista, compositore e arrangiatore tra i più noti ed apprezzati della scena jazzistica internazionale e due musicisti "classici", il fratello GABRIELE PIERANUNZI violinista di grande talento ed il clarinettista di pari caratura ALESSANDRO CARBONARE, hanno formato un Trio che si propone di mettere in relazione, con perizia e gusto, mondi musicali diversi ma complementari.

04/mag/2009 16.16.04 Ufficio stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COOP ART – CESTEM 

Centro sperimentale per il Teatro musicale e la Musica

XXXIV STAGIONE CONCERTISTICA 

I Concerti

dell’Accademia degli Sfaccendati

Direzione Artistica: Giovanna Manci e Giacomo Fasola

Collaborazione: Marie-Paule Starquit 

 

I Concerti di Primavera

26 aprile – 7 giugno 2009

 

PALAZZO CHIGI – ARICCIA

Sala Maestra – Domenica 10 maggio 2009 – ore 19.30

 

Blues, Rag e altre storie…

 

*Per il secondo appuntamento con I Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati che festeggiano questo anno il decennale al Palazzo Chigi di Ariccia, per la prima volta insieme, ENRICO PIERANUNZI, pianista, compositore e arrangiatore tra i più noti ed apprezzati della scena jazzistica internazionale e due musicisti “classici”, il fratello GABRIELE PIERANUNZI violinista di grande talento ed il clarinettista di pari caratura ALESSANDRO CARBONARE, hanno formato un Trio che si propone di mettere in relazione, con perizia e gusto, mondi musicali diversi ma complementari. Domenica 10 maggio, alle ore 19,30, nella Sala Maestra del palazzo nobiliare di Ariccia risuoneranno le note di un programma basato sulla contraddizione o meglio sul tentativo di realizzare una sorta di unione degli opposti: jazz e classica, improvvisazione e composizione, oralità e scrittura. Dal blues , forma orale per eccellenza, canto popolare divenuto per potenza intrinseca linguaggio universale, al rag , musica scritta ma già portatrice di ibridazioni le più varie tra tradizione eurocolta e folklore nero-americano, proposto anche nella visione deformata e deformante di Stravinskij, a testi scritti dallo stesso ENRICO PIERANUNZI (ma non era solo un jazzista?...) come il brano per clarinetto e pianoforte “Elisions du jour” o come il nuovissimo “Variazioni su un tema di Gershwin” che, appositamente pensato per il nuovo Trio e composto per I Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati, verrà presentato in prima esecuzione assoluta proprio in questa occasione, un percorso entusiasmante in un mondo sonoro tutto da scoprire dove abitano in grande quantità vita e fantasia.

 

I Concerti ricevono il contributo e il patrocinio di:

Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Regione Lazio – Provincia di Roma – Comune di Ariccia

 

Biglietti (posti numerati): Intero € 11.00 – Ridotto giovani (fino a 25 anni) € 5,50

Informazioni: Coop Art - Cestem: 06.9398003 – coop.art@libero.it

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl