INVITO: "La prima volta" di Walczak... al Teatro dell'Orologio, regia di Bontempo!

Quando "la prima volta" è a teatro… Teatro dell'Orologio - Sala grande Dal 13 al 25 aprile 2010 L'albero Teatro Canzone presenta LA PRIMA VOLTA di Michal Walczak con Valentina Martino Ghiglia e Francesco Meoni Regia di Pietro Bontempo "La prima volta" di Michal Walczak sembra quasi voglia divertire il pubblico, partendo da un pretesto che accomuna tutti i giovani del mondo: la prima volta che si trovano a fare sesso.

08/apr/2010 12.03.49 Giulia Contadini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Quando “la prima volta” è a teatro…

 

Teatro dell'Orologio – Sala grande

Dal 13 al 25 aprile 2010

 

L'albero Teatro Canzone

presenta

 

LA PRIMA VOLTA

 

di

Michal Walczak

 

con

Valentina Martino Ghiglia e Francesco Meoni

 

Regia di Pietro Bontempo

 

“La prima volta“ di Michal Walczak sembra quasi voglia divertire il pubblico, partendo da un pretesto che accomuna tutti i giovani del mondo: la prima volta che si trovano a fare sesso. Ma Walczak sceglie semplicemente un registro linguistico giovanile e lo usa come filtro per varie convenzioni teatrali di cui si serve costruendo il dialogo. I due protagonisti ripetono in varie scene sempre lo stesso rito: lui va a casa di lei di notte, fuori ha piovuto a catinelle e lui è tutto bagnato, lei lo invita ad entrare in casa, lui le regala dei fiori, restano imbarazzati, prima sulla porta e poi in camera, a chiacchierare del più e del meno cercando di far montare la tensione per raggiungere l'acme tanto agognato che li porti a fare sesso: questa era la sceneggiatura che lei aveva scritto e lui sottoscritto. Eppure ogni volta qualcosa non riesce, sbagliano le battute concordate oppure si perdono in un gioco a soggetto, sperimentando le varie convenzioni di dialogo fra innamorati. Mettendo a disposizione dei suoi personaggi la possibilità di mille varianti della stessa situazione Walczak drammatizza il problema della comunicazione le cui regole linguistiche e la varietà delle convenzioni che abbiamo a disposizione impediscono spesso di trasmettere la verità dei messaggi.

 

Dal 13 al 25 aprile- Teatro dell'Orologio – Sala grande

Via dei Filippini 17/a - tel 06 6875550 – info@teatrorologio.it

dal martedi al sabato alle ore 21.00 – domenica alle ore 17.30
biglietti: interi € 15 – ridotti € 10

 

Ufficio stampa

Giulia Contadini

cellulare

333/3483517

Email

giuliacontadini@hotmail.com





Transforme-se em personagens engraçados e coloque no Messenger. Clique e veja como.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl