4:48 PSYCHOSIS OMAGGIO A SARAH KANE Teatro delle Condizioni Avverse

08/apr/2010 13.40.07 TeatroForte csoa Forte Prenestino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
GIOV 8 e VEN 9 Aprile ore 22
SENSIBILI AI CONFINI.10 DALLE FOGLIE AL RIZOMA
con
TEATRO DELLE CONDIZIONI AVVERSE
4:48 PSYCHOSIS OMAGGIO A SARAH KANE

regia e drammaturgia Andrea Maurizi
 
con Giovanni D'Artibale, Lidia Di Girolamo, Manuela Fioravanti, Valentina Piazza
assistente regista Samuele Nasini
costumi Francesco R.Ciaccia
scene e luci Beatrice Ciocca, Maurizio Moretti, Valeria Pisu
organizzazione Elisa Maurizi
foto di scena Francesco Galli
hanno collaborato Antonella Civale, Anton G De Guglielmo, Elisabetta Perrone, Bruno Maurizi, Piero Spurio
 

Le ore 4:48 del mattino, l'ora in cui è più frequente l'istinto di suicidarsi. Sarah Kane a 28 anni scrive "Psicosi delle 4:48"
e poi si uccide. Era l'anno 1999. Commettere un suicidio. Ma tale gesto non è mai assurda follia o semplice disperazione. Sembra essere piuttosto l'esito tranquillo di chi tra qualche ora sa che non sarà più su questo mondo. Dare vita alle ultime immagini di una mente consapevole di viaggiare verso la morte.

Una canzone per la mia amata che sfiori la sua assenza
il battito del suo cuore le briciole del suo sorriso.
 
PER PRENOTAZIONI
teatroforte@forteprenestino.net
 
 
TeatroForte c/o csoa Forte Prenestino
via Federico Delpino, 100celle, Roma
tram 5 e 19 bus 542
info 06.21807855 dal lun, merc, ven 18/21
 


 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl