PRIMA REGOLA NON ESSERE SALVATA Burning Antigone - AKRteatro

12/apr/2010 11.17.51 TeatroForte csoa Forte Prenestino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
VEN 16 e SAB 17 Aprile ore 22
SENSIBILI AI CONFINI.10 DALLE FOGLIE AL RIZOMA
all'interno del NODE FEST - Festival di Arti Digitali
presenta
AKRteatro
PRIMA REGOLA NON ESSERE SALVATA 
Burning Antigone

regia e drammaturgia AKRteatro
 
con Maria Laura De Bardi e Aurora Kellermann musiche e proiezioni live Domenico Catano e Akoros

 

La Tragedia di fronte a sé stessa: Antigone, Ismene e le loro singolari solitudini. Quando la Legge è posta non resta che la Scelta.

Antigone, aggrappata a leggi eterne, non sa muoversi nel tempo, non ha dubbi né pause di riflessione, agisce impaziente, determina il corso delle cose, ma non dà tempo ai frutti della sua azione di maturare. Rovina se stessa, la famiglia e la città. Dissipa il bene che, senza crederci, ha prodotto.

Senza crederci. Non ha nessuna fiducia. Crede solo in se stessa ridotta a simbolo.

E allora cosa conta di più? Morire per le proprie idee per diventarne simbolo o scegliere di vivere dolorosamente?

La Tragedia di fronte alla possibilità di scegliere. La Tragedia senza morale.

 

Una cosa è la carne, una cosa è la legge, una cosa è il sangue, un'altra è la morale.
 
PER PRENOTAZIONI
teatroforte@forteprenestino.net
 
 
TeatroForte c/o csoa Forte Prenestino
via Federico Delpino, 100celle, Roma
tram 5 e 19 bus 542
info 06.21807855 dal lun, merc, ven 18/21
 


 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl