Aida Talliente e David Cej con SOSPIRI D'ANIMA

20/apr/2010 13.50.57 TeatroForte csoa Forte Prenestino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Ultimo appuntamento della Rassegna SENSIBILI AI CONFINI.10 DALLE FOGLIE AL RIZOMA
Vi aspettiamo!
 
A che serve un gambo sotterraneo, o una radice aerea?
A impedire, giocando, al pensiero di addormentarsi
sotto l'ombra del grande Albero del Potere. J.R.
 
 
 
MERC 21 e GIOV 22 Aprile ore 22
AIDA TALLIENTE e DAVID CEJ
SOSPIRI D’ANIMA
La storia di Rosa
di e con Aida Talliente
Musiche interpretate da David Cej
 
Lo spettacolo nasce da un lungo ed intenso periodo di incontri con Rosa Cantoni, una delle più anziane partigiane della città di Udine, che nella seconda guerra mondiale, è stata protagonista nella lotta della Resistenza e poi deportata nel campo di sterminio di Ravensbruk. Ascoltando le sue parole e le sue testimonianze, si diventa silenziosi spettatori di tutto ciò che si è consumato nel corso del tormentato '900. Una storia, la sua, raccontata con semplicità, usando vecchie fotografie, vecchie lettere e poesie ritrovate. Un passaggio nei suoi ricordi attraverso una “mappa affettiva” che abita i “luoghi” della memoria. Le persone vengono disposte in semicerchio, accanto agli oggetti, agli scritti e alle vecchie foto, per entrare maggiormente nell'intimità di questa storia.
 
Alla poetessa, alla scrittrice, alla donna piena di passione, nata nella mia stessa terra. Attraverso Rosa, ho potuto guardare attentamente ciò che sono diventati ora questi luoghi di confine, e quello che erano un tempo: la bellezza e l’aria di tanti anni fa e il cambiamento così profondo che li ha trasformati in qualcos’altro
PER PRENOTAZIONI
teatroforte@forteprenestino.net
 
A seguire:
 
Proiezione dei  video
Fascist Baby Utopia
(2010 - Marcello Pontone)

Riflessioni sulla condizione del teatro in Italia e sui tagli del governo ai fondi destinati ad arte e cultura
 
e
(2010 - Damage Control Video)
Quando l'auto-produzione diventa una possibilità concreta. Festival Interquot, ottobre 2009
 
Inoltre:
 
MOSTRA FOTOGRAFIA
Retrospettiva della programmazione 2009

fotografie da Claudio Oliva
 
TeatroForte c/o csoa Forte Prenestino
via Federico Delpino, 100celle, Roma
tram 5 e 19 bus 542
info 06.21807855 dal lun, merc, ven 18/21
Sottoscrivi 5 euro
 
 


 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl