comunicato

13/feb/2005 20.39.06 Centro Teatro Calabria Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il 15 di ottobre è stata costiutita ARTIndipendenti, una rete di Associazioni teatrali che coinvolge quattro centri di produzione e promozione teatrali calabresi ed uno siciliano, e che si propone di condurre un esperimento di continuità, che caratterizzi il ³lavoro teatrale² dei diversi gruppi associati nella connessione dei fattori ricerca - produzione - fruibilità della ricerca.

ARTIndipendenti
nasce nel tentativo di riempire il vuoto determinato dalla pressocchè totale mancanza, nel meridione, di un¹organica proposta unificante dei livelli su cui si configurano le specifiche aggregazioni della ricerca e della produzione teatrale.

E' proprio nell'instabilità meridionale che si manifesta una costante incapacità di generare momenti d¹aggregazione e d¹espressione di una direzione programmatica generale. Si è imposta, ormai da troppi anni, una politica dell¹effimero che condanna all¹episodicità ogni tentativo d¹iniziativa rivolta alla fondazione di specifiche strutture di ricerca e d¹organici strumenti culturali.

In controtendenza a queta situazione i centri di produzione e promozione teatrali APRUSTUM di Castrovillari; CENTRO TEATRO CALABRIA di Cosenza; SPAZIOTEATRO di Reggio Calabria; TEATROP di Lamezia Terme e TEATRO DEI NAVIGANTI di Messina, hanno scelto di perseguire, ciascuno nel proprio specifico, un¹idea di stabilità nello spazio e nel tempo che ha determinato la nascita di luoghi da cui far partire ed in cui far convergere progettualità. Questi luoghi ed il loro territorio sono diventati, in un Sud dove gli spazi unicamente destinati alla produzione artistica sembrano oasi nel deserto, elementi privilegiati di progetti artistici ed organizzativi. La stabilità di questi luoghi, e della loro progettualità, è corredata anche da un rapporto produttivo/organizzativo di tipo nuovo di cui si deve auspicare una sempre maggiore solidità e crescita.

Alla luce di queste premesse i suddetti centri hanno valutato l¹opportunità di sviluppare un¹attività associata di produzione e programmazione, e quindi di ³unire le forze², per rafforzare e promuovere il considerevole potenziale di professionalità artistiche e tecniche che essi esprimono per qualificarlo ai più alti livelli.Una tale scelta assume una rilevanza "politica" dirompente, in un panorama teatrale stagnante dove ogni realtà è arroccata nella difesa di piccoli privilegi che altro non sono che manifestazione d¹impotenza della loro "marginalità".

ARTIndipendenti si propone, dunque, di promuovere un¹azione che assuma gli aspetti qualitativi del fare teatro nel Sud come terreno di confronto e scontro con il mercato teatrale nazionale, configurando un'ipotesi di vero e proprio "teatro regionale o interregionale"..

Il Coordinamento artistico - organizzativo sarà assicurato dai responsabili dei centri, che hanno individuato il Centro Teatro Calabria, quale capofila della Rete, e nel regista Nello Costabile il loro portavoce.

APRUSTUM,Via  G. Pace, 69 - 87012 Castrovillari (CS)  tel/fax 0981 21376 - aprustum@tiscalinet.it
CENTRO TEATRO CALABRIA,Via Serraspiga, 1 - 87100 COSENZA  tel: 0984 390829 fax: 0984 821334 info@centroteatrocalabria.it
SPAZIO TEATRO, Via Giudecca, 14 - 89125 REGGIO CALABRIA tel/fax 0965 324759 - spazioteatro@ spazioteatro.net
TEATRO DEI NAVIGANTI,,C.da Campola 10 Grav. Sup. - 98122 MESSINA tel/fax: 090 712979 - naviganti@katamail.com
TEATROP,,Piazzetta F. Renda,1 - 88046 Lamezia Terme (CZ) tel/fax: 0968.442714 - info@teatrop.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl