"cechovMania" al Teatro dell'Orologio

Tra gli altri videoclip di artisti emergenti e non, Paoli ha girato l'ultimo videoclip di Alexia con Roberto Farnesi, Rossella Brescia, Giorgia Surina, Kledi Kadiu, Primo Reggiani e Roberta Scardola con cui è stato premiato al Roma Videoclip 2008 di Cinecittà Studios.

14/mag/2010 16.53.12 Teatro Senza Tempo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Associazione Culturale Arte Senza Tempo in collaborazione con Teatro della Luna Storta nell'ambito della rassegna "Teatro&Dintorni" presenta cechovMania di Gabriele Paoli con Federica Capuano, Livia Cascarano, Andrea Dianetti, Luca Guastini, Fabrizio Marotta, Azzurra Rocchi, Carola Stagnaro TEATRO DELL'OROLOGIO – ROMA Via dei Filippini, 17a 29 Maggio 2010 Ore 18,30 - Seconda replica ore 21,00 Cosa succede quando una persona ha bisogno di rivivere il presente per dare un senso al passato? Lo spettro di Olga Leonardova Knipper, moglie di Anton Cechov torna in vita. Cinica, Romantica e Delusa, diventa la regista delle più intime e passionali opere del marito. Attraverso i suoi mutevoli stati d’animo, riesce a fermare il tempo scenico e a manovrare gli attori come marionette a suo piacimento. Tre frammenti di vita quotidiana, tre temi fra loro discordanti (il destino, la falsità, il tradimento) senza un apparente filo conduttore vengono messi a nudo dalla vulnerabilità della donna. I testi affrontati sono: “Una natura enigmatica”, “La notte prima del processo”, “La Corista” con citazioni tratte da “Zio Vanja” e “Il gabbiano”. GABRIELE PAOLI A soli 30 anni, si ritrova con un bagaglio lavorativo importante alle spalle; molti sono infatti i riconoscimenti e le qualifiche a lui attribuiti. Sin da piccolo si dedica con passione all'arte teatrale, che coltiva studiando e perfezionando le sue qualità artistiche presso la Fondazione Pontedera Teatro, il Workcenter of Jerzy Grotowski e la Scuola Europea per l’Arte dell’Attore. Nel 2001 c’è l’incontro con uno dei suoi registi di riferimento, Steven Spielberg, sul set del film “Minority Report” a Washington DC, dove si trovava in qualità di intern. Studia Teatro al D.A.M.S. di Bologna e successivamente si diploma in Regia Cinematografica presso la N.U.C.T. Nuova Università del Cinema e della televisione di Cinecittà Studios, nel 2006 vince il primo premio per la regia del videoclip per la tecnologia UMTS "Solo lei mi da" degli Sugarfree al Festival del Cinema di Venezia. Nello stesso anno partecipa, come assistente alla regia, allo sceneggiato tv americano targato BBC/HBO “ROME II”. Dal 2008 su MTv, ALL MUSIC, RAI 1 e CANALE 5 passano i suoi ultimi videoclip: "Niente di speciale" ultimo singolo di Daniele Stefani con Sarah Maestri, Giulio Berruti e Andrea Miglio Risi e "Onde Radio" dei Liberpool (ex Lunapop), con Federico Costantini e Federica Capuano. Tra gli altri videoclip di artisti emergenti e non, Paoli ha girato l'ultimo videoclip di Alexia con Roberto Farnesi, Rossella Brescia, Giorgia Surina, Kledi Kadiu, Primo Reggiani e Roberta Scardola con cui è stato premiato al Roma Videoclip 2008 di Cinecittà Studios. Il 2009 inizia con il videoclip “Batticuore” degli speaker di RADIO 105 Mitch & Squalo con la partecipazione di: Garrison Rochelle, Fioretta Mari, Carolina Victoria Benvenga, Francesco Mandelli (Nongio), Alessandra Pierelli, Lucrezia Piaggio, Marco Rulli, Niccolò Centioni e con lo spot per la FINMECCANICA con cui ha vinto il “Premio Innovazione” tenutosi a Edimburgo. Segue poi con il videoclip dei Pquadro con protagonista il bambino Federico Russo, il piccolo Mimmo di casa “Cesaroni”. "Interno A/3" è il titolo della sit-com (ispirata al format americano) ideata e diretta da Paoli, che vede protagonisti: Marco Liorni, Franco Oppini, Gegia, Veronica Rega, Francesco Testi, Rossella Lucà, Alessandra Pierelli...presto sul piccolo schermo. A fine anno 2009 ecco l’esperienza all’estero con il videoclip ”Lila” di David Loris, cantante emergente di Los Angeles, prodotto da MTV UK, girato e post-prodotto a Londra. 10 Un altro step importante è definito dalla realizzazione del documentario sulla ricostruzione storica di Castel Madama (Roma) con la voce narrante di Marco Vivio, che uscirà in allegato al quotidiano “La Repubblica” in 60.000 copie. Dal 2008 è ideatore e regista del progetto “Oltre ogni senso” il primo concerto- spettacolo interamente tradotto in LIS (Lingua dei Segni) per i non udenti che vede coinvolti il cantautore Daniele Stefani, Sarah Maestri, Giampiero Ingrassia, Sergio Friscia, Rita Comisi e Agata Reale con il patrocinio del Senato della Repubblica e dell’ENS. Dal 2009 parallelamente, svolge l’attività di docente in Regia del Videoclip presso l’ACT Multimedia di Cinecittà Studios. L’ultimo lavoro di Gabriele Paoli lo vede confrontarsi direttamente con la realtà cinematografica con un minifilm in pellicola “Coincidenze”, dall’omonimo racconto di Stefano Benni in collaborazione con Feltrinelli Editore. Nel cast sono presenti: Anna Safroncik, Manuel Casella, Lina Bernardi, Federico Russo e la partecipazione di Francesco Pannofino. Attualmente è impegnato nella pre-produzione della sua opera prima tratta da un libro di Stefano Benni e prodotta dalla DAP- De Angelis Production. PRENOTAZIONI ONLINE: www.teatrosenzatempo.com (si accede dalla Home Page nella sezione Rassegna Teatro&Dintorni)
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl