Teatro Vascello ore 21.00: 21-22 maggio PRISCILLA La Regina del deserto ingresso 20,00 e 15,00 euro. PARTECIPATE!

Con risvolti ed effetti politici, sociali, religiosi, culturali assolutamente incontrollabili_ Per contattarci»> Teatro Vascello 06 5881021 - 06 5898031 Prenotazioni: promozione@teatrovascello.it botteghino@teatrovascello.it Per approfondimenti www.teatrovascello.it SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO UNO SPAZIO DI LIBERTA' DOVE L'IMMAGINAZIONE DIVENTA REALTA' Teatro Stabile d'Innovazione, Ricerca, Formazione e Promozione di nuovi linguaggi VIA GIACINTO CARINI 78 ROMA MONTEVERDE 00152 Come raggiungerci: Il Teatro Vascello si trova in Via G. Carini 78 a Monteverde Vecchio (Roma) sopra a Trastevere, vicino al Gianicolo.

20/mag/2010 18.04.26 Teatro Vascello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

TEATRO VASCELLO

 Direttori Artistici Giancarlo Nanni e Manuela Kustermann

21-22 maggio 2010 - ore 21.00 PREZZI 20,00 e 15,00 euro

L'ASSOCIAZIONE CULTURALE COLORI NEL MONDO

PRESENTA

L’AVVENTURA DI PRISCILLA      

LA REGINA DEL DESERTO 

…questa volta sarà il teatro a trasportarvi in questo fantastico viaggio!!!

www.priscillasqueens.com http://www.teatrovascello.it/2010/cartellone_2010.htm#priscilla

con

Cristiano Pisciottani (Tick Belrose/Mitzie del Bra), Fabio Michel Lopes (Adam

Whitley/Felicia), Andrea Berardicurti (Ralph/Bernadette Bassenger), Doriano

Rautnik (Bob/meccanico), Tiziana Profumi (Cynthia/moglie di Bob), Elisabetta

Salvati (Marion/ex moglie di Tick), Emiliano Mastrangelo (Benjamin/figlio di

Tick e Marion), Mariaelena Panunzi (Shirley/donna del bar e maratoneta), Fabrizio

Saraulli (Frank/minatore), Daniele Molinari (Alan/aborigeno)

e con Vahana Sound Percussions - Daniele Molinari, Matteo Gallo, Stefano Quacquarelli (aborigeni)

aiuto regia: Francesca Maggiore

scenografie: Marco Fiorentini

costumi: Fabrizio Teragnoli

parrucche: Valter Lancellotti

disegno luci: Marco Alessandrini 

Agghindate in costumi eccentrici, rese ammalianti da spettacolari trucchi

di scena, arroccate su tacchi vertiginosi e addobbate con parrucche

monumentali, le drag queen conquistano Roma.

A sedici anni di distanza dal film “Priscilla, la regina del deserto”, che ha fatto

conoscere e amare al grande pubblico il favoloso e colorato mondo delle drag queen, il 21

e 22 maggio 2010 il regista Giuliano Leva Zanetti presenta a Roma, sul palcoscenico del

Teatro Vascello, il primo adattamento teatrale italiano della fortunata pellicola diretta

dall’australiano Stephan Elliott. “L’avventura di Priscilla, la regina del deserto”.

**************************************

TSI La Fabbrica dell' Attore presenta

26 maggio 2010 - ore 21.00 INGRESSO LIBERO

K.    

Stanley Kubrick e l’immaginario 

Lezione / Spettacolo 

di e con Stefano Betti & Flavio De Bernardinis 

con:  gli  allievi del II anno della Link Academy 

L’arte cinematografica di Stanley Kubrick è ancora tutta da raccontare. 

La nostra serata è dedicata alla messa in scena di questo racconto. 

Una Lezione / Spettacolo con un doppio livello di drammaturgia: 

-         Estetico   - Kubrick e l’immagine cinematografica.

-         Esoterico -  Kubrick e l’immagine velata.

Un’odissea nell’universo filmico di Stanley Kubrick.

All’alba dell’uomo e oltre l’infinito.

*************************************

27 maggio 2010 - ore 21.00 posto unico 5,00 euro

PALLA AL SETTE

di Stefano Betti & Flavio De Bernardinis

con:  Antonella Britti, Carla Buttarazzi, Emmanuele Ferrarini, Riccardo Floris, Lupo Misrachi, Daniele Monterosi, Veronica Visentin

regia Maurizio Lombardi 

Italia, oggi. Campionato di calcio di serie A. l’ultima partita, dove si decide lo scudetto. All’ultimo minuto, l’ala sinistra sferra un tiro e la palla si incastra al “sette” della porta, all’incrocio tra palo e traversa. Il pubblico resta sbigottito. La palla non sta né dentro, né fuori della rete: è rimasta lì, sospesa nel vuoto. La partita viene interrotta: il titolo di campione d’Italia rimane vacante. La televisione si tuffa sulla notizia. Va subito in onda un delirante talk show che si occupa del caso. La palla blocca la “sette” è ormai un evento nazionale ed internazionale. Con risvolti ed effetti politici, sociali, religiosi, culturali assolutamente incontrollabili… 

Per contattarci >>> Teatro Vascello 06 5881021 - 06 5898031

Prenotazioni: promozione@teatrovascello.it   botteghino@teatrovascello.it  

Per approfondimenti  www.teatrovascello.it

SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO UNO SPAZIO DI LIBERTA’ DOVE L’IMMAGINAZIONE DIVENTA REALTA’

Teatro Stabile d'Innovazione, Ricerca, Formazione e Promozione di nuovi linguaggi 

VIA GIACINTO CARINI 78 ROMA MONTEVERDE 00152

Come raggiungerci: Il Teatro Vascello si trova in Via G. Carini 78 a Monteverde Vecchio (Roma) sopra a Trastevere, vicino al Gianicolo. Con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro.

Con mezzi pubblici: autobus 75 si ferma proprio davanti al teatro Vascello e si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure il 44, il 710, 870, 871. Treno Metropolitano che si può prendere da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

In qualsiasi momento potrete accedere ai vostri dati e chiederne la correzione, l 'integrazione, la cancellazione o il blocco Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003, rispondendo a questa e.mail e scrivendo all'interno del messoggio 'cancella'

La presente comunicazione, con le informazioni in essa contenute e ogni documento o file allegato, e' rivolta unicamente alla/e persona/e cui e' indirizzata ed alle altre da questa autorizzata/e a riceverla. Se non siete i destinatari/autorizzati siete avvisati che qualsiasi azione, copia, comunicazione, divulgazione o simili basate sul contenuto di tali informazioni e' vietata e potrebbe essere contro la legge (art. 616 C.P., D.Lgs n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali). Se avete ricevuto questa comunicazione per errore, vi preghiamo di darne immediata notizia al mittente e di distruggere il messaggio originale e ogni file allegato senza farne copia alcuna o riprodurne in alcun modo il contenuto.
This e-mail and its attachments are intended for the addressee(s) only and are confidential and/or may contain legally privileged information. If you have received this message by mistake or are not one of the addressees above, you may take no action based on it, and you may not copy or show it to anyone; please reply to this e-mail and point out the error which has occurred

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl