Comunicato Domenica 25 luglio h 21 Aci Bonaccorsi Ritratto di Donna con Mariella Lo Giudice e le coreografie di Silvana Lo Giudice

Comunicato Domenica 25 luglio h 21 Aci Bonaccorsi Ritratto di Donna con Mariella Lo Giudice e le coreografie di Silvana Lo Giudice NOTE STAMPA Domenica 25 luglio 2010 alle 21 al Cortile di Palazzo Cutore di Aci Bonaccorsi Città Teatro Danza presenta lo spettacolo di teatro danza "Ritratto di Donna " con la partecipazione di Silvana Lo Giudice, le coreografie di Silvana Lo Giudice e le Musiche di Micheal Nyman - Wim Mertens - W.A. Mozart - Milly e Giacomo Puccini .

23/lug/2010 13.28.51 claudia catalano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




  NOTE  STAMPA


Domenica 25 luglio 2010  alle 21 al Cortile di Palazzo Cutore di Aci Bonaccorsi Città Teatro Danza presenta lo spettacolo di teatro danza "Ritratto di Donna " con la partecipazione di Silvana Lo Giudice, le coreografie di Silvana Lo Giudice e le Musiche di Micheal Nyman - Wim Mertens - W.A. Mozart - Milly   e Giacomo Puccini .Lo spettacolo inaugura la stagione teatrale estiva "Città Teatro Alla Corte di Aci" organizzata da Associazione Città Teatro, che vedrà protagonisti importanti nomi del teatro per citarne solo qualcuno: Tuccio Musumeci, Enrico Guarneri, Anna Mazzamauro, Mariangela D'Abbraccio.

Ritratto di Donna è un percorso letterario poetico musicale e canoro pensato, ideato e vissuto da e per figure di donne dal ‘900 ad oggi con interventi musicali e coreografici inerenti il tema che regalano allo spettacolo momenti di grazia e leggerezza.

I testi delle poesie sono di Nino Martoglio, Piero Calamandrei, Ignazio Buttitta, di Seminara e Romano Bernardi. Un  ritratto tra parole e danza, voce e corpi, fatto come spiega la protagonista Silvana Lo Giudice di   "pennellate di amori, madri, violenze, coraggio; con tinte di sicilianità, di eterno, di universale; ombre di malinconie e tristezze su vivacità di motivetti orecchiabili e ingenui, con danze ironiche, divertenti ma anche malinconiche e raffinate; sfumata amarezza e linee di contorno di femminile saggezza: un ritratto d'artista nell'indagare e nell'onorare le morbide curve della
donna".

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl