comunicato stampa 10 agosto Villa Tedeschi Il Marchese del grillo

09/ago/2010 10.27.52 claudia catalano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.







COMUNICATO STAMPA
 
Domani Martedì 10 agosto 2010 h 21 presso Villa Tedeschi a Pozzallo(RG) andrà in scena "IL TESTAMENTO DEL MARCHESE DEL GRILLO", commedia musicale di MARIO SCALETTA e MELANIA FIORE su musiche del Maestro FEDERICO CAPRANICA con due protagonisti d'eccezione : CARLO CROCCOLO ed ENZO GARINEI per la regia di GIGI PALLA.
"Non poteva che partire dal funerale di Onofrio" scrive nelle note il regista, "questa divertente commedia musicale scritta da Mario Scaletta e Melania Fiore, quasi che gli autori avessero voluto mettere il perenne suggello ad una vita esemplarmente trascorsa col gusto dello scherzo e della beffa.
Eppure, anche da morto, Onofrio del Grillo sembra volersi continuare a divertire, riuscendo a tenere sotto scacco la piccola cerchia dei nobili parenti, quella degli eredi diretti che aspirano alle ricchezze dell'asse ma che girano a vuoto per mancanza di efficaci iniziative. Sono esponenti esemplari della nobiltà papalina della Roma del tempo che fu, una nobiltà in crisi, ipocrita, avida, arrivista, arroccata sui propri privilegi, "scettica nel fondo, superstiziosa nella esteriorità religiosa, frivola, tentennante tra le vecchie tradizioni papali e le nuove aspirazioni rivoluzionarie, fra le inveterate usanze feudali e le nuove idee liberali", come ce la descrive Raffaele Giovagnoli, lo scrittore tardo ottocentesco che più di altri ha contribuito a restituirci la figura di questo personaggio da lui definito "l'ultimo e più stravagante dei feudatari romani".
A loro si contrappone la schiettezza e il buon senso di Nino, figlio illegittimo del Marchese del Grillo, popolano per nascita, perno di una trama complessa, cui giova non rivelarne in anticipo i meccanismi."
Da questo contrasto nobili versus popolo, si origina il divertimento di questa commedia musicale, che se da un lato strizza l'occhio alla tradizione di genere, dall'altra rende un meccanismo teatrale assai calibrato, che ben si adatta a soluzioni sceniche innovative.
Una commedia che intende aggiungere un tassello non banale alla costruzione di questo grande monumento della tradizione romana quale si presenta il Marchese del Grillo, con la sua storia, sempre così in bilico tra leggenda e realtà.
In scena con Carlo Croccolo ed Enzo Garinei : TONI FORNARI , ANNALISA FAVETTI,STEFANO AMBROGI
e PIETRO ROMANO, SERENA D'ERCOLE, MELANIA FIORE, VINCENZO DE LUCA. Completa il cast il corpo di ballo(Giulia Fiume, Anna Gargiulo,Filippo Grande,Valentina Lazzara,Alessandra Puglielli, Matteo Tugnoli,Romina Zadi).
Le coreografie sono di EVELYN HANACK, i testi delle canzoni di MARIO SCALETTA, le scene di ANDREA BIANCHI, i costumi di GRAZIELLA PERA ed il disegno luci MARCO PALMIERI.
 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl