La Contrada di Trieste apre la Stagione di Prosa a Grado venerdì 29 ottobre 2010.

27/ott/2010 15.15.05 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Sarà lo spettacolo “Fuori i secondi. Tiberio Mitri: professione pugile” de La Contrada di Trieste ad inaugurare venerdì 29 ottobre 2010 alle ore 20.45 presso l’Auditorium Biagio Marin di Grado la Stagione di Prosa 2010/11 dell’Isola del Sole.

 

Come da tradizione sarà La Contrada di Trieste ad aprire la Stagione di Prosa 2010/11 del Comune di Grado con lo spettacolo “Fuori i secondi. Tiberio Mitri: professione pugile”, in programma venerdì 29 ottobre 2010 alle ore 20.45 presso l’Auditorium Biagio Marin di Grado.

 

Dopo l’anteprima della stagione di sabato 23 ottobre affidata a I Cameristi Triestini, ad intrattenere il pubblico dell’Isola del Sole sarà la vicenda umana e sportiva del grande pugile triestino Tiberio Mitri, soprannominato “la tigre di Trieste”, famoso per i 101 combattimenti, di cui solo 6 persi, che l’hanno visto protagonista. Lo spettacolo allestito da Enrico Luttmann, che ha riscosso ampi consensi al debutto triestino, è ispirato a “La botta in testa” (nota introduttiva di Massimo Raffaeli, Limina Edizioni, 2006), l’autobiografia che Mitri dettò ad un giornalista rimasto anonimo, e vedrà in scena Maurizio Zacchigna e Gian Maria Martini. Fra gli altri interpreti ci saranno Adriano Giraldi, Marzia Postogna, Maria Grazia Plos,
Massimiliano Borghesi, Valentino Pagliei e Martina Valentini, con la partecipazione di Ariella Reggio.

 

Il calendario della Stagione di Prosa 2010/11 di Grado, organizzata da quarantadue anni con l’Ente regionale teatrale del Friuli Venezia Giulia, prevede altri sette appuntamenti, in scena all’Auditorium Biagio Marin tra ottobre e febbraio, che avranno per protagonisti grandi interpreti quali Ottavia Piccolo, Zuzzurro&Gaspare, Enzo Vetrano, I Papu, la Compagnia Italiana di Operette ed il gruppo di Grado Teatro con testi godibilissimi per l’affezionato pubblico del teatro gradese.

Il secondo appuntamento in programma, previsto per giovedì 18 novembre 2010, avrà per protagonista la celebre coppia di comici Zuzzurro&Gaspare con “Non c’è più il futuro di una volta”.

 

È’ ancora in corso la campagna abbonamenti, con possibilità di sottoscrivere l’abbonamento agli otto spettacoli presso la Biblioteca Civica “Falco Marin” di Grado (via Orseolo, 22 - tel. 0431/82630), dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00. Il costo è di € 78,00 per gli interi e € 58,00 per i ridotti, con formule di riduzione riservate alle persone oltre i 60 anni e sotto i 25 anni, a chi possiede la Carta Giovani, agli iscritti all’Università della Terza Età ed ai possessori della FVGcard.

I prezzi dei singoli biglietti, prenotabili da 8 giorni prima dello spettacolo, sono di € 15,00 interi e € 12,00 ridotti.

 

 

Informazioni per il PUBBLICO
Comune di Grado
Ufficio Turismo e Relazioni esterne 
Tel +39_0431_898239-898224
Fax +39_0431_898205
turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it
www.grado.info
 
Informazioni per la STAMPA
BLU WOM – www.bluwom.com
33100 Udine_Via Marco Volpe, 43
Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644

Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl