Debuttano a Roma i “Filosofi da bar” di Perrotta

21/nov/2010 22.17.26 Associazione Color Teatro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Debutta lunedì 6 dicembre 2010 alle 21.00, al Teatro Tordinona di Roma, “Filosofi da bar”, novità di Massimiliano Perrotta. Dopo la tragedia “Hammamet” dedicata alla controversa figura di Bettino Craxi, il drammaturgo e regista siciliano propone due atti minimi ambientati in un bar di periferia. In “Filosofi da bar” alcuni bizzarri personaggi in preda ai fumi dell’alcol provano a ragionare sui mali del nostro tempo: una galleria di emarginati – tra avanspettacolo e poesia – alle prese con le inquietudini di tutti. In “Ginevra”, invece, il discorso vira al serio: un oste senza troppa cultura che ha appena perduto l’amata moglie, interroga due dotti capitati nel suo locale sulla vita dopo questa vita. Entrambi gli atti unici sono stati rappresentati a “Schegge d’autore”, il prestigioso festival della drammaturgia italiana. In scena Roberto Pensa, Stefano Benassi, Benedetto Cantarella e la ballerina Barbara De Blasio. Lo spettacolo sarà replicato martedì 7 dicembre.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl