NADA in MUSICAROMANZO AL Teatro Vascello fino al 30 gennaio 2011 e tanto altro ancora....

In scena Nada diventa protagonista di un'epopea rock, fatta di visioni, parole e musica, un universo che si intreccia con la sua storia più intima e profonda fatta di piccoli ma fondamentali episodi di vita che avvicineranno il pubblico grazie alla sua voce e coinvolgente energia!

25/gen/2011 14.18.10 Teatro Vascello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

IL TEATRO VASCELLO

 

E' LIETO DI INVITARVI ALLE ORE 21 CON UNA SPECIALE PROMOZIONE * MARTEDI’, MERCOLEDI’ E GIOVEDI' ALLO SPETTACOLO

NADA in MUSICAROMANZO

www.produzionifuorivia.it  www.cartadamusica.it

LO SPETTACOLO REPLICA DAL  18  AL  30  GENNAIO

spettacolo teatrale con canzoni

 tratto dal romanzo Il mio cuore umano di Nada. 
 Una storia autobiografica. Una  poesia misteriosa e struggente che 
 racconta un mondo che non esiste più. In scena Nada diventa protagonista di un’epopea rock, fatta di visioni, parole e musica, un universo che 
 si intreccia con la sua storia più intima e profonda fatta di piccoli ma fondamentali episodi di vita che 
 avvicineranno il pubblico grazie alla sua voce e coinvolgente energia! 

*Il presente invito PER 1 BIGLIETTO A 1,00 euro e UNO A 12,00 euro è valido per un minimo di due persone da confermare all’email promozione@teatrovascello.it  oppure per telefono 065898031, 06 5881021, oppure al cell 3405319449

 Orari repliche: dal martedì al sabato ore 21 domenica ore 17 

Prezzi: Intero 18,00 euro, ridotto 15,00 euro nostri convenzionati e under 26 e over 65,

ridotto gruppi e studenti 12,00 euro

 

www.teatrovascello.it

 

Inoltre il Teatro Vascello nella Sala Studio presenta

dal 3 al 13 febbraio 2011

Compagnia Andrea Dugoni

CABABRECHT

Con la collaborazione del Corso di Laurea Dams Teatro dell’Università Roma Tre

PERSONAGGI E INTERPRETI

Franz, Andrea Dugoni

Lìlì,  Monica Fiorentini

Rocco-Evaristo, Roberto Cardone

Nunzia cheannunzia,  Nunzia Mita

AnanaBelalpiano Lidia Dottore

Ideazione e regia  Andrea Dugoni

Musiche a cura di Francesco Tattara

Scenografia e Costumi  Francesca Linchi

Alla vita e alle opere di B.Brecht mi sono liberamente ispirato, così come anche ad altri protagonisti di quello straordinario periodo così ricco di fermenti culturali quale fu la Repubblica di Weimar e ad uno dei suoi fenomeni sociali e spettacolari più eminenti: il Kabarett. Questa forma di Commedia con intrattenimento la si può ritrovare anche nelle compagnie viaggianti capocomicali italiane dove il protagonista Franz (Andrea Dugoni) mescola brani di Brecht e Valentin, con numeri ironici o leggeri della tradizione dell’avanspettacolo italiano.

Così le repliche dal martedì al sabato ore 21.30, domenica ore 17.30

Posto unico 10 euro

 

 

INOLTRE IL TEATRO VASCELLO VI INFORMA

MOVIMENTO EMERGENZA CULTURA SPETTACOLO E LAVORO  dare massima visibilità

 

COMUNICATO MOVEM09 30/ 12 / 2010

Il 27 dicembre presso la sede dell’Anac ( associazione nazionale autori cinematografici) si è svolta

una riunione delle Associazioni , Movimenti e Sindacati dell’intero arco professionale

dell’informazione, delle università, del cinema, del teatro , della musica, della danza della

comunicazione e dei tecnici di questi settori che sono e rappresentano la cultura italiana.

Dopo un’appassionata discussione che ha giudicato repressiva la decisione del governo di

respingere tutte le richieste dei settori, l’assemblea ha deliberato all’unanimità di aprire nel Paese

una fase di studio e di lotta che andrà avanti finché persisterà l'attuale emergenza democratica, i

continui attentati alla libertà di espressione, al diritto allo studio, alla pluralità delle opinioni, alla

libera informazione con il deliberato obbiettivo di far prevalere l’ignoranza sulla consapevolezza.

Questi problemi coinvolgono tutti i cittadini e i loro figli e necessitano di una mobilitazione

permanente.

Le forme e le azioni di lotta saranno definite di volta in volta anche in rapporto alle situazioni

politiche e si delibera fin da ora di organizzare un grande convegno politico, scientifico e culturale

che spinga i cittadini e le personalità dell’arte, della comunicazione e dello spettacolo ad

abbandonare l’indifferenza, l’apatia e la rassegnazione. Questa mobilitazione avrà probabilmente

tempi lunghi e difficili e per questo bisogna stanare con forza e pazienza le forze politiche ad

essere pro o contro.

Il comitato si prefigge di coinvolgere professionisti e i lavoratori dei settori e i cittadini partendo

dalla richiesta del rispetto degli articoli 9, 33, 34 della Nostra Costituzione.

Si è dato corpo ad un Comitato denominato COMITATO DICEMBRE 010 in cui il movimento

promotore MovEm09 è confluito e a cui aderiscono;

AFIC –Ass. Festival Italiani Cinematografici; AGIS-lazio ANEC; ANAC- Ass. Nazionale Autori

Cinematografici; ANART – Ass. Nazionale Autori Radiotelevisivi e Teatrali; APTI- Ass, per il

teatro Italiano; ARCI- NAZIONALE; ARTICOLO 21, liberi di - Ass. giornalisti; ASC

Associazione Scenografi Costumisti Arredatori; ASST- Ass.Sindacale Scrittori Teatro; CEDRAPCentro

di Documentazione E Ricerca Sull’arte Pubblica; CENTO AUTORI- Ass. cinematografica

televisiva; DOC.IT- Ass. Documentaristi Italiani; COMITATO 3 –Movimento cinematografico;

CORE- Ass. danzatori; C.Re.S.Co. –Coordinamento delle realtà della scena contemporanea;

Federazione CEMAT- Ente Promozione Musicale; FE.IT.ART. federazione Italiana Artisti;

FIDAC – Federazione Italiana Associazioni Cineaudiovisivo; FNSI – Federazione Nazionale

Stampa Italiana; GRUPPO ARTE TAPE; NERAONDA – Produttore Teatrale; NUOVA

CONSONANZA – Ass. musicale; MAUDE- Ass. Lavoratrici Spettacolo; MUSICA ARTICOLO9

– Ass. musicale; SACT- Scrittori Associati Cinema Televisione; SAI – Sindacato Attori Italiani;

SIAM –Sindacato Italiano Artisti Musica; SLC-CGIL- Nazionale; SLC_CGIL Regionale;

SNCCI- Sindacato Nazionale Critici Cinematografici; SNS- Sindacato Nazionale Scrittori; RETE

29 APRILE- Ricercatori Universitari; RICERCA LIBERA- TAM TAM cinema; Teatro ARGOT

studio; Teatro ELISEO; teatro LA BILANCIA; Teatro VASCELLO; Tutti a casa (movimento

spettacolo audivisivo); UCCA- Unione Circoli Cinematografici Arci; Ufficio Sindacale Troupe

SLCCGIL; UILCOM-Uil Lazio; USIGRAI;

ZERO PUNTO TRE- Ass. teatrale; E tante singole personalità di tutti i settori spettacolo dal vivo,

cinema, dell’università e della ricerca e dell’editoria.

                INOLTRE IL TEATRO VASCELLO CONSIGLIA                
Piccolo Eliseo Patroni Griffi
1>12 FEBBRAIO 2011
Laboratorio teatrale

IL TEATRO A TEMPO DI MUSICA
Drammaturgia dell’attore
ideato e diretto da Giancarlo Sepe

L’occasione di compiere un ricerca  sul cambiamento e la trasformazione dello spazio teatrale che ha come meta la scoperta di nuove emozioni,
le stesse che hanno reso Napoletango indimenticabile e coinvolgente.

Per le iscrizioni inviare curriculum e foto a organizzazione@teatroeliseo.it  
entro il 28 GENNAIO 2011.

CHANGE YOUR HEART WE NEED YOU

Teatro Stabile d'Innovazione, Ricerca, Formazione e Promozione di nuovi linguaggi

VIA GIACINTO CARINI 78 ROMA MONTEVERDE 00152

Come raggiungerci: Il Teatro Vascello si trova in Via G. Carini 78 a Monteverde Vecchio (Roma) sopra a Trastevere, vicino al Gianicolo. Con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro.

Con mezzi pubblici: autobus 75 si ferma proprio davanti al teatro Vascello e si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure il 44, il 710, 870, 871. Treno Metropolitano che si può prendere da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

In qualsiasi momento potrete accedere ai vostri dati e chiederne la correzione, l'integrazione, la cancellazione o il blocco Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003, rispondendo a questa e.mail e scrivendo all'interno del messoggio 'cancella'

La presente comunicazione, con le informazioni in essa contenute e ogni documento o file allegato, è rivolta unicamente alla/e persona/e cui è indirizzata ed alle altre da questa autorizzata/e a riceverla. Se non siete i destinatari/autorizzati siete avvisati che qualsiasi azione, copia, comunicazione, divulgazione o simili basate sul contenuto di tali informazioni è vietata e potrebbe essere contro la legge (art. 616 C.P., D.Lgs n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali). Se avete ricevuto questa comunicazione per errore, vi preghiamo di darne immediata notizia al mittente e di distruggere il messaggio originale e ogni file allegato senza farne copia alcuna o riprodurne in alcun modo il contenuto.
This e-mail and its attachments are intended for the addressee(s) only and are confidential and/or may contain legally privileged information. If you have received this message by mistake or are not one of the addressees above, you may take no action based on it, and you may not copy or show it to anyone; please reply to this e-mail and point out the error which has occurred

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl