La Compagnia Italiana di Operette ne “La principessa della Czardas” giovedì 17 febbraio a Grado.

La Compagnia Italiana di Operette ne "La principessa della Czardas" giovedì 17 febbraio a Grado.. Giovedì 17 febbraio 2011 ritorna a Grado la Compagnia Italiana di Operette per un appuntamento particolarmente atteso e gradito con l'operetta presentando "La principessa della Czardas", alle ore 20.45 nell'Auditorium Biagio Marin.

14/feb/2011 12.33.00 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Giovedì 17 febbraio 2011 ritorna a Grado la Compagnia Italiana di Operette per un appuntamento particolarmente atteso e gradito con l’operetta presentando “La principessa della Czardas”, alle ore 20.45 nell’Auditorium Biagio Marin. Si tratta del settimo spettacolo della Stagione di Prosa 2010/11 del Comune di Grado. 

Fra le operette più rappresentate al mondo, “La principessa della Czardas” di Emmerich Kálmán sarà portata in scena giovedì 17 febbraio 2011 alle ore 20.45 presso l’Auditorium Biagio Marin di Grado nella produzione della Compagnia Italiana di Operette 2003 per il settimo appuntamento della Stagione di Prosa 2010/11.

La Compagnia Italiana di Operette torna così a Grado per un appuntamento con l'operetta particolarmente atteso e gradito dal pubblico. I bravissimi attori e il trascinante direttore d'orchestra ancora una volta riusciranno a coinvolgere gli spettatori dell'Auditorium che, come al solito, conta su un grande successo di pubblico. Interpreti principali del meraviglioso spartito composto da Kálmán, sapiente intreccio di energia e forza trascinante della musica tzigana ungherese e di eleganza degli splendidi valzer, saranno Umberto Scida ed Elena D'Angelo, affiancati da Adriana Casartelli, Alessandro Dimasi, Giuliano Scaranello, Armando Carini, Armando Roscia, Rocco Magnoli. Nel piacevole e raffinato evolversi del racconto, il sentimento degli innamorati emergerà attraverso le parti brillanti per cui Kálmán mostra particolare predisposizione. Regia e coreografia dello spettacolo sono firmate da Serge Menguette, mentre la direzione d’orchestra è affidata al Maestro Orlando Pulin.

Il calendario della Stagione di Prosa 2010/11 di Grado, organizzata da quarantadue anni con l’Ente regionale teatrale del Friuli Venezia Giulia, si concluderà a fine febbraio con lo spettacolo “La vita è un romanzo signore” proposto dagli interpreti di Grado Teatro, nella doppia data di venerdì 25 e sabato 26 febbraio 2011.

I prezzi dei singoli biglietti, prenotabili già da subito anche telefonicamente allo 0431/898262, sono di € 15,00 interi e € 12,00 ridotti (persone oltre i 60 anni e sotto i 25 anni, iscritti all’Università della Terza Età, possessori della Carta Giovani e della FVGcard).

Informazioni per il PUBBLICO

Comune di Grado

Servizio Cultura 

Tel +39_0431_898261/82630

Auditorium B.Marin 0431.85834

www.grado.info

 

Informazioni per la STAMPA

BLU WOM – www.bluwom.com

33100 Udine_Via Marco Volpe, 43

Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644

Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl