Teatroforma a Castel del Monte con "Voci dal silenzio..." tratto da Isabella Morra

Allegati

21/set/2005 00.43.38 Compagnia Teatroforma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
<p><em>&ldquo;D'un alto monte onde si scorge il mare</em><br>
    <em>miro sovente io, tua figlia Isabella,</em><br>
    <em>s'alcun legno spalmato in quello appare,</em><br>
    <em>che di te, padre, a me doni novella.&rdquo;</em></p>
<p><strong>Isabella Morra</strong></p>
<p>In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, <strong>su iniziativa del </strong><strong>Consiglio d&rsquo;Europa e del Ministero per i Beni e le Attivit&agrave; Culturali</strong>, la direzione di <strong>Castel del Monte</strong> ospita presso il Castello di Andria la Compagnia Teatroforma nella <em>lettura scenica </em>&ldquo;Voci dal silenzio&hellip;&rdquo;, con Liliana Chiari, Pino Aversa, Annalisa Boni, <em>ispirata all&rsquo;Epistolario fra Isabella Morra e Don Diego Sandoval de Castro,</em> pubblicato da Benedetto Croce. Lo spettacolo si terr&agrave; sabato 24 settembre alle ore 19.30. <strong>Informazioni per il pubblico: www.TeatroForma.com</strong></p>
<p>Tra realt&agrave; e leggenda, si racconta che Isabella di Morra, principessa di Valsinni, intorno all&rsquo;anno 1530 si innamora platonicamente del nobile Diego Sandoval de Castro e, per questo, all&rsquo;et&agrave; di 24 anni, viene uccisa dai fratelli, che probabilmente hanno scoperto le lettere che Isabella inviava al suo amato.</p>
<p>Il tempo trascorso ammanta di leggenda le vicende storiche el&rsquo;immaginario collettivo trasforma i suoi personaggi in fantasmi, come quello di Isabella di Morra visto aggirarsi, nelle notti di luna, in un&rsquo;ala del castello di Valsinni.</p>
<p>L&rsquo;interpretazione del carteggio tra i due &ldquo;probabili&rdquo; amanti viene proposto in una lettura scenica la cui struttura &egrave; quella del &ldquo;mixage&rdquo;.</p>
<p>La recitazione in controvoce supportata da immagini video e gestualit&agrave; scenica, determinano la tensione ed il ritmo della rappresentazione. La parola scritta, s&rsquo;invola, si fa immagine ed evocazione.</p>
<p><strong>Per questo comunicato in formato Word o foto editoriali, note di regia e documenti inerenti la manifestazione abbiamo predisposto una pagina dedicata alla stampa a questo indirizzo internet:</strong></p>
<p><a href="http://www.teatroforma.com/morra/">http://www.teatroforma.com/morra/</a></p>
<p>Ringraziandovi per l&rsquo;attenzione, auguriamo buon lavoro</p>
<p>&nbsp;</p>
<p><strong><a href="http://www.VitoLongo.com">Uffico stampa e web design: Vito Longo </a> </strong></p>
<br>

Yahoo! Mail: gratis 1GB per i messaggi, antispam, antivirus, POP3
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl