invito a NPA

25/mar/2011 14.35.05 ultimoteatro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

invito a NPA

ACQUA PETROLIO NUCLEARE ovvero N P A

A tutti gli artisti, a tutti gli studiosi, a tutti gli esperti interessati alle tre tematiche proposte viene richiesto il vostro intervento e la vostra collaborazione per la realizzazione di una tre giorni con :

Esposizioni, Mostre, Conferenze, Spettacoli, Dibattiti, Performance, Concerti, Contro-Informazione.

Periodo MAGGIO 2011

Per adesioni ed info scrivere con dicitura “Acqua Petrolio Nucleare” a priviteraluca@virgilio.it

Tutti gli eventi si svolgeranno presso lo Spazio Liberato Ex Breda Est di Pistoia e altri luoghi che verranno definiti in itinere.

L’intero progetto è autofinanziato quindi non ci sono compensi, tralasciando qualche piccolo rimborso per chi viene da lontano. Parte degli eventuali proventi verranno devoluti ai comitati che gestiranno i referendum sull’acqua e sul nucleare.


N P A

Tre giorni, tre argomenti, tre sirene dall’allarme, nessuno esclude l’altra.

Siamo al collasso, nuove generazioni che si trovano allo sbando. Figli di una terra che sta per sprofondare per mano dei loro padri, per mano di loro stessi.

L’acqua è un bene prezioso di prima necessità a cui tutti devono avere accesso. L’oro blu che tra qualche anno scarseggerà sarà quasi tutto inquinato. La sostanza necessaria alla vita che scaturirà i nuovi conflitti.

Il petrolio il sangue nero del pianeta terra, dal greco “Dio”. Usato anticamente per un semplice uso medicinale è oramai inestimabile fonte di guadagno e causa di conflitti mondiali. Presto finirà provocando il collasso economico ed una catastrofe ambientale, che è già in atto da molti anni.

Il nucleare che dovrebbe diminuire le emissioni di gas serra e mitigare così l’effetto del riscaldamento globale resta comunque nonostante il progresso tecnologico e scientifico un operazione pericolosissima capace di stravolgere il pianeta ed i suoi abitanti, fino a distruggerlo.

Dedicato a tutti gli uomini e a tutte le donne che non guardano ai diritti dell’umanità, che non guardano al di là del proprio naso, che non guardano al di là dei propri interessi.


http://spazioliberato.wordpress.com/
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl