EROS e PRIAPO - Regia di Roberto Bacci e Massimo Verdastro

28/mar/2011 17.31.13 Viartisti - Teatro Perempruner Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Eros e Priapo - da furore a cenere
Uno spettacolo da Carlo Emilio Gadda

Regia di Roberto Bacci e Massimo Verdastro
Elaborazione drammaturgica Luca Scarlini e Massimo Verdastro
con Massimo Verdastro
Musiche a cura di Francesca Della Monica
Luci Marcello D’Agostino
Costumi Marion D’Amburgo
Scene Marcio Medina
Con la Collaborazione di Lilia Giuffré
Produzione Fondazione Pontedera Teatro in collaborazione con Compagnia Verdastro Della Monica

Prosegue con un’importante opitalità la stagione Viartisti “Un teatro per la città e oltre” con lo spettacolo “Eros e Priapo” dal saggio di Carlo Emilio Gadda, firmato dalla regia di Roberto Bacci e Massimo Verdastro, in scena sabato 2 aprile alle ore 21.00 al Teatro Perempruner di Grugliasco.

Lo spettacolo che ha debuttato nel 2005 al Festival Fabbrica Europa di Firenze in coproduzione con la Fondazione Pontedera Teatro, partendo dalla psicanalisi del fascismo compiuta da Gadda (il saggio venne pubblicato nel 1967 col sottotitolo “Da furore a cenere”), è una mimesi e parodia dell’epoca fascista tradotta in chiave contemporanea, per interrogare le radici nazionali e compiere una sorta di meditazione teatrale sull’essere stati e sull’essere, oggi, italiani.

Grazie all’elaborazione drammaturgica compiuta da Luca Scarlini e da Massimo Verdastro e grazie alla maestria e generosità attoriale dello stesso Verdastro (quest’ultimo vincitore del premio UBU nel 2002 ed ETI-Olimpici del Teatro 2007) e alle musiche di Francesca Della Monica, la regia punta a proporre un “riflettore di realtà”, ovvero uno strumento efficace per dischiudere la coscienza dello spettatore ad una riflessione non televisiva sulla tragica e grottesca realtà rappresentata dal fascismo, recuperando la storia dei padri per compiere “un’osservazione di sè e del nostro tempo” utile a riconoscere e comprendere le dinamiche del presente.
I
ngressi a 10 € e 7 €. Informazioni e prenotazioni ai numeri telefonici 011787780 - 0117808717 o consultando il sito www.viartisti.it.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl