Debutta in Sardegna il tour 2011 dello spettacolo di Marisa Laurito

11/apr/2011 11.22.25 ARPress Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Dialoga, improvvisa, canta, saltella tra un aneddoto e una boutade, rispolvera vecchi successi del varietà e ancora con la sua eclettica ironia, alterna monologhi di famosi autori a racconti divertenti. E’ ritagliato proprio sulla formula del “one woman show” il nuovo spettacolo scritto e interpretato da Marisa Laurito “Show!Tutti insieme abbondantemente” che apre in anteprima con le due date di Cagliari, la lunga tournèe 2011. Lo show ideato per festeggiare i 40 anni di carriera di quest’artista napoletana, debutta per il pubblico sardo, venerdì 29 aprile (in replica sabato 30) alle ore 21 all’Auditorium del Conservatorio G.P. Da Palestrina in Via Baccaredda a Cagliari. Volto storico e d’esportazione di Napoli e di fare un varietà tipico partenopeo, Marisa Laurito miscelando con abilità brani inediti nati per questo show e frammenti che hanno avuto maggiore successo e riscontro nella sua lunghissima carriera, ha realizzato un travolgente intrattenimento, una festa ricca di colori, costumi e luminose scenografie. Con la sua inossidabile verve, passione e contagiosa energia, fa divertire il pubblico e lo chiama spesso in causa nelle sue improvvisazioni. Legati tutti dall’esilarante trama di “Show!Tutti insieme abbondantemente”, si alternano al fianco della showoman, l’attore Giulio Farnese nei panni di un produttore pressappochista, al perenne inseguimento del moderno trash, di soldi e facili successi, ma costretto alla fine a piegarsi all’arte. L’irriverente e insubordinato gruppo di otto orchestrali di taglia extra large, “The Kiavich Orchéstra” diretta dal maestro Fabrizio Romano, il quartetto di cantanti–ballerine in carne “The Pagnottelle Ballet”, generose nel fisico, nei sorrisi e soprattutto nella voce e per finire il “Duo Baguette”, una coppia di spiritosi attori che giocano il ruolo di buffi danzatori tuttofare. Accompagnata da questo stravagante e allegro cast, Marisa Laurito, rispolvera vecchi successi del varietà, rivisita generi e sapori d’altri tempi, per tornare poi con elegante ironia a temi e canzoni contemporanee. La regia è di Manuela Metri, i costumi di Graziella Pera, carichi di forza, fantasia e colore, aggiungono sapore ed atmosfere alle eleganti scene ideate da Cappellini & Licheri, le coreografie infine sono di Evelyn Hanack. Marisa Laurito debutta in teatro nel 1969 con Eduardo De Filippo, ed è proprio il grande regista che gli fa firmare a soli ventun'anni il suo primo contratto. Da allora l'artista partenopea ha recitato in moltissimi spettacoli teatrali sotto la direzione di grandi registi come Elvio Porta, Ugo Gregoretti, Angelo Fusco, Tato Russo e il suo maestro De Filippo, con il quale ha collaborato per buona parte degli anni Settanta. Il debutto nel mondo del cinema della Laurito avviene con il film La Mazzetta, diretto dal regista Sergio Corbucci, a cui fanno seguito altre pellicole con Nino Manfredi, Enrico Montesano, Nanni Loi, Vittorio Sindoni, Pasquale Festa Campanile, Nocita, Maurizio Ponzi, Steno, Luciano De Cresenzo. Nella seconda metà degli anni Ottanta, oltre al cinema e al teatro, arriva anche il successo sul piccolo schermo con la partecipazione in programmi che hanno fatto la storia della televisione italiana: Quelli della notte e Marisa La Nuit di Renzo Arbore, due edizioni di Fantastico con Pippo Baudo e Adriano Cementano. E’ stata anche conduttrice di Domenica in per la regia di Gianni Boncompagni, Serata d'onore di Gino Landi, Paperissima di Antonio Ricci e numerosissimi altri programmi. L’appuntamento inserito nel cartellone della V Edizione del Festival “La musica che gira intorno” è organizzato dall’Associazione La Via del Collegio con il contributo dell’Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Cagliari, dell’Assessorato alla Cultura identità e Spettacolo e Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Cagliari e dagli Assessorati alla Pubblica Istruzione, Sport e Spettacolo, Assessorato Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Autonoma della Sardegna. I prezzi dei biglietti sono disponibili in prevendita: 35 euro Platea, 25 euro Galleria Cagliari: Box Office, Viale R. Margherita 43, tel. 070 657428; e mail: info@boxofficesardegna.it Info: Ass. culturale La via del Collegio Via del Collegio, 4 - Cagliari Tel. 070 3110127 e mail: la.viadelcollegio@libero.it web: www.laviadelcollegio.com Ufficio stampa: Antonio Rombi cell: +39 392 46 50 631 cell: +39 377 43 53 413 e mail: ant.rombi@gmail.com e mail: antorombi@tiscali.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl