AL FIENILE FLUO’ PER… BACCO! READING MUSICALE IN CUI LA VOCE SI TRAMUTA IN SUONO E I SUONI SI TRASFORMANO IN VOCI NARRANTI.

29/apr/2011 18.45.29 Crexida Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Sabato 30 Aprile alle ore 21.30 al Fienile Fluò verrà inaugurata la rassegna Gusto Nudo con il reading musicale Per…Bacco! di e con Debora Mancini e con l’accompagnamento musicale di Daniele Longo.

 

Un reading dedicato al più fedele amico dell’ uomo, ovvero il vino! Il nettare degli dei, in vino veritas, bacco tabacco e venere…il vino in tutte le sensazioni, le riflessioni e gli stati d’animo, che è stato capace di evocare nella storia. Dagli slanci maledetti di Baudelaire, ai versi appassionati di Neruda, al brindisi civettuolo di una giovane “Mirandolina”, ai versi di Sou Che e un po’ intrisi di filosofia Taoista per la quale “l’ubriaco rappresenta colui che si lascia rapire da estasi profonda, pienamente in armonia con la natura circostante, nella continua ricerca di verità e saggezza”. Infine, il vino nella musica: citazioni di arie d’opera famose alternate a melodie di indimenticabili standard jazz.

Da un’idea di Debora Mancini, progetto drammaturgico di Misia Donati e Progetto musicale di Daniele Longo.

 

 

Debora Mancini è attrice comica e drammatica ma anche musicista diplomata in pianoforte e musicologia. Talento eclettico e versatile, riesce con estrema facilità a passare da una dimensione espressiva all’altra, muovendosi con la stessa padronanza sulle assi di un palcoscenico così come davanti a una telecamera.

All’intensa e duttile attività di attrice, Debora Mancini affianca anche quella di autrice e ricercatrice.

 

 

 

Gusto Nudo proseguirà anche domenica 1 maggio alle ore 16.00 con il laboratorio A tutto Vino! A cura di Senza Titolo.

Un laboratorio in cui il vino è  un protagonista versatile diventando pittura e occasione per stimolare l'immaginazione e la creatività. Con pipette e spugne, e naturalmente con le mani creiamo delle vere e proprie opere d'arte da portare a casa. E poiché del vino non si butta via niente, adoperiamo anche le bottiglie, i tappi, le etichette, spunto per la realizzazione di nature morte e sculture. Attraverso la sperimentazione di  materiali insoliti e diversi i bambini arriveranno all'allestimento di una grande opera collettiva in onore del vino.

 

 

 

 

Il Mese degli Enofili Eretici si aprirà a Fienile Fluo’ per poi proseguire fino a venerdì 27 maggio, con 16 eventi tutti diversi, a Bologna città, ma non solo.

La rinnovata versione dell’appuntamento bolognese di Gusto Nudo in questo 2011 proporrà un percorso diverso, fatto di degustazioni, incontri, spettacoli e feste che comprenderà tutto il mese di Maggio grazie ad un programma ricco e complesso, permetterà di confrontarsi, divertirsi e approfondire le proprie conoscenze sul liquido odoroso.

 

 

Ingresso con tessera associativa Endas.

E' consigliata la prenotazione per il numero limitato di posti.

 

 

Per info e prenotazioni:

338/5668169 - 051/589636

fienilefluo@crexida.it - www.crexida.it

 

Fienile Fluo’, Via di Paderno, 9 Bologna

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl