comunicato stampa venerdì 20 maggio utlimo concerto al Teatro Brancati

COMUNICATO STAMPA con preghiera di divulgazione Venerdì 20 Maggio 2011 alle ore 21 l'Associazione Città Teatro presenta per la rassegna Città Teatro in Musica le Broken Consorts in 'O Scuru 'o scuru.

18/mag/2011 13.32.38 claudia catalano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

con preghiera di divulgazione


Venerdì 20 Maggio 2011 alle ore 21 l'Associazione Città Teatro presenta per la rassegna Città Teatro in Musica le Broken Consorts in ‘O Scuru ‘o scuru.

Il concerto vuole essere una passeggiata musicale per i vicoli di Catania insieme ad un cicerone d’eccezione: Nino Martoglio che ci guida con i versi della sua “Centona”,ormai divenuta la voce stessa del popolo catanese. I versi del poeta, interpretati dagli attori Egle Doria ed Emanuele Puglia, dipingono con tinte vivaci, a volte dense e scure, talvolta sfumate ed intrise di malinconia, una città viva che ama,odia,gioca e piange, una città sempre pronta a rialzarsi dopo una caduta e soprattutto pronta a sorridere di sé stessa. Una città che è essa stessa musica: nelle voci dei venditori ambulanti dei suoi mercati, nelle ninne nanne delle mamme, nell’intimità dei suoi vicoli nascosti… voci, suoni e ritmi riproposti dall’ensemble musicale “BROKEN CONSORTS” (Angela Minuta all’arpa; Loredana Sollima al flauto; Cinzia Condorelli al violino; Natalina Messina al violoncello e Francesca Laganà voce) che interpreta le musiche di Carmen Failla. Una serie di coinvolgenti brani musicali frutto di un’ appassionata ricerca musicale nel patrimonio popolare, rivisitati e reinterpretati con la perizia e la raffinatezza di un lungo ed approfondito studio accademico. Sbirciando e curiosando qua e là aprendo una porta troviamo un bimbo che nasce; dietro l’angolo una frotta di monelli che gioca; una languida serenata sotto i balconi di una bella ragazza; il mercato del pesce ‘A Piscaria; la venditrice d’acqua in piazza Università e ancora le“Curtigghiare”, gli “Mbriachi” e i mafiosetti di quartiere che si muovono in un ambiente buio e degradato dove c’è “sulu ocche luci luci ‘i picuraru”: appunto “’O Scuru ‘o scuru”.

Seguirà una degustazione di vini….poetici dell’azienda Al-Cantàra , dedicati ed ispirati ai versi Martogliani.

Ingresso € 6,00. Info e botteghino Teatro Vitaliano Brancati via Sabotino 4 Catania Tel.095.530153


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl