Teatro. L’iniziativa “Alla corte dei corti” punta sui giovani

Quella lodigiana si annuncia come un'estate all'insegna del teatro.

26/mag/2011 12.41.29 Lodinotizie.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Romilda

Quella lodigiana si annuncia come un’estate all’insegna del teatro. Infatti, con il patrocinio della Provincia di Lodi, l’Associazione Lumière di Castelnuovo Bocca d’Adda organizza il 1° Festival dei Corti della Provincia di Lodi, “Alla Corte dei Corti”, un concorso nato con l’intento di incoraggiare e divulgare le opere teatrali di giovani e nuovi autori offrendo loro un’opportunità preziosa di far conoscere il lavoro di scrittura e, contemporaneamente, contribuire a promuovere sul territorio l’attività teatrale nelle sue varie forme espressive, valorizzare lo spettacolo dal vivo e puntare sulla sperimentazione dei linguaggi.

La presentazione di questa bella iniziativa si è svolta ieri mattina nelle sale della Provincia alla presenza del Presidente Pietro Foroni che ha spiegato come l’intento sia quello di apportare una forte valenza culturale nel territorio. «Questo Festival, che abbiamo valutato avere le ‘caratteristiche di livello’,  va ad inserirsi perfettamente negli stesso solco già tracciato dalla Provincia per altre iniziative, quale per esempio quella del ciclo di letture dei Promessi Sposi che quest’anno inizieranno proprio al termine del concorso “Alla Corte dei Corti”». CONTINUA>>

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl