Rassegna 11 Lune a Peccioli (Pisa) ANDREA BUSCEMI E EVA ROBIN'S

Rassegna 11 Lune a Peccioli (Pisa) ANDREA BUSCEMI E EVA ROBIN'S. DOMENICA 31 LUGLIO ORE 21,30 ANFITEATRO FONTE MAZZOLA, Via Costia 1 Peccioli PECCIOLITEATRO direzione artistica ANDREA BUSCEMI in collaborazione con FONDAZIONE TEATRO DELLA CITTÀ DI LIVORNO CARLO GOLDONI e con il patrocinio della Provincia di Lucca ANDREA BUSCEMI EVA ROBIN'S IL MERCANTE DI VENEZIA di William Shakespeare uno spettacolo di ANDREA BUSCEMI con RENATO RAIMO e LIVIA CASTELLANA, MARTINA BENEDETTI, NICOLA FANUCCHI, GIORGIO REGALI, LEO GIORGETTI aiuto regia RUGIADA SALOM costumi ELISABETTA BERTINI, musiche NICCOLÒ BUSCEMI PECCIOLITEATRO, l'unica vera e propria compagnia di prosa della Provincia di Pisa, (un progetto inventato e diretto da Andrea Buscemi con Silvano Crecchi, Sindaco di Peccioli e Renzo Macelloni, Presidente della Belvedere S.p.A.) festeggia il settimo anno di attività dopo il grande successo conseguito con L'AVARO di Molière, approdando alla messinscena di una delle opere teatrali più famose e riuscite della storia del teatro di tutti i tempi: IL MERCANTE DI VENEZIA di William Shakespeare.

Persone Margherita Casazza, La Fondazione Peccioli, Elisabetta Sartini, Segreteria Organizzativa Fondazione Peccioliper, Stefano Baccelli, Marco Bertini, Molière, Renzo Macelloni, Silvano Crecchi, Niccolò Buscemi Peccioliteatro, Elisabetta Bertini, Rugiada Salom, Leo Giorgetti, Giorgio Regali, Nicola Fanucchi, Martina Benedetti, Livia Castellana, Renato Raimo, Carlo Goldoni, Andrea Buscemi, Anna, Antonio, Giacomo Puccini, Giuseppe Verdi, Lorenzo, William Shakespeare, Alessio, Jessica, Nerissa, Porzia, Shylock
Luoghi Roma, Italia, Firenze, Livorno, Toscana, Lucca, Lunigiana, Venezia, Pisa, Bari, Santo Pietro Belvedere, Isola del Giglio, Fucecchio, Capannoli, Peccioli, San Miniato, Pescia, Viareggio, provincia di Lucca, provincia di Pisa, provincia di Firenze
Organizzazioni Fondazione Teatro Città, Belvedere S.p.A.
Argomenti spettacolo, teatro, arte, letteratura, cinema

29/lug/2011 11.08.15 Centro Toscano Edizioni srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 DOMENICA 31 LUGLIO ORE 21,30  

ANFITEATRO FONTE MAZZOLA, Via Costia 1 Peccioli

 

PECCIOLITEATRO

direzione artistica ANDREA BUSCEMI

in collaborazione con

FONDAZIONE TEATRO DELLA CITTA’ DI LIVORNO CARLO GOLDONI

e con il patrocinio della Provincia di Lucca


ANDREA BUSCEMI    EVA ROBIN’S

IL MERCANTE DI VENEZIA

di William Shakespeare

uno spettacolo di ANDREA BUSCEMI

 

con RENATO RAIMO e LIVIA CASTELLANA, MARTINA BENEDETTI, NICOLA FANUCCHI,

GIORGIO REGALI, LEO GIORGETTI

aiuto regia RUGIADA SALOM

 

costumi ELISABETTA BERTINI, musiche NICCOLO’ BUSCEMI

 


 

PECCIOLITEATRO, l’unica vera e propria compagnia di prosa della Provincia di Pisa, (un progetto inventato e diretto da Andrea Buscemi con Silvano Crecchi, Sindaco di Peccioli e Renzo Macelloni, Presidente della Belvedere S.p.A.) festeggia il settimo anno di attività dopo il grande successo conseguito con L’AVARO di Molière, approdando alla messinscena di una delle opere teatrali più famose e riuscite della storia del teatro di tutti i tempi: IL MERCANTE DI VENEZIA di William Shakespeare.

Festeggiare il settimo compleanno non è cosa da poco nel Teatro di oggi, in un’epoca dove la Parola è così spesso mortificata dall’invadenza televisiva e dall’involgarimento dei costumi. Tanto più se a festeggiare i sette anni è una Compagnia che ha fatto della riscoperta dei classici la cifra del proprio repertorio, un impegno portato avanti con una passione e una dedizione quasi d’altri tempi.

 

Scritto nel 1598, IL MERCANTE DI VENEZIA è portata al successo sin dagli esordi a tutte le latitudini, e rappresenta un punto di arrivo drammatico e poetico quasi ineguagliabile.

Appannaggio da sempre di grandi attori, il personaggio dell’ebreo Shylock è uno dei più riusciti della drammaturgia shakespeariana, capace come pochi di portare con sé una suggestione e un fascino che da soli valgono l’intero spettacolo. Stavolta vi si cimenta Andrea Buscemi, in un ruolo a cui l’attore aderisce in modo pressoché perfetto.

Nell’opera l’ebreo e il cristiano partecipano del medesimo destino, e la finale solitudine e il dolore di Shylock sono anche quelli del suo antagonista Antonio, perché l’umana fragilità e la precarietà sono di tutti. Abilmente giocata attraverso tutti i registri del comico, del drammatico e del tragico, la commedia rappresenta l’immagine stessa della vita, qui – come accade nelle più riuscite opere del genio inglese - trasformata in un palcoscenico.

 

La produzione quest’anno si avvale della valida collaborazione della Fondazione Teatro Città di Livorno Carlo Goldoni, nella persona del Direttore generale Marco Bertini (lo spettacolo replicherà all’interno della stagione teatrale del Goldoni di Livorno il 10 e 11 gennaio prossimi, durante una tournèe che lo porterà anche al Ghione di Roma, il Verdi di Pisa, il Piccinni di Bari, il Pacini di Pescia, il Politeama di Viareggio, il Puccini di Firenze, e altri spazi prestigiosi), nonché dell’apporto della Provincia di Lucca - che patrocina l’impresa -, in particolare nella persona del Presidente Stefano Baccelli e del Teatro del Giglio di Lucca, a riprova di un’attenzione crescente al percorso della compagnia di Peccioli da parte delle Istituzioni regionali.

 

Eva Robin’s è protagonista per il terzo anno consecutivo della commedia rappresentata dal gruppo pecciolese (dopo LA LOCANDIERA di Goldoni e L’AVARO di Molière) rafforzando così un connubio artistico e umano. Qui la Robin’s è Porzia. Il personaggio da lei interpretato dà spessore e compiutezza al magico mondo di Belmonte, parallelo a quello più concreto e materiale di Venezia. Completano il cast alcuni attori “storici” del gruppo: Renato Raimo (Antonio), Livia Castellana (nel doppio ruolo di Nerissa e Lancillotto), Nicola Fanucchi (Bassanio), Giorgio Regali (Lorenzo, e due dei pretendenti di Porzia), Martina Benedetti (Gessica, figlia di Shylock) e Leo Giorgetti. I costumi sono della sartoria del Teatro del Giglio di Lucca, scelti da Elisabetta Bertini; consulenza musicale di Niccolò Buscemi, figlio d’arte, nel tentativo di ricostruire filologicamente le atmosfere musicali del tempo. Assistente alla regia Rugiada Salom.

Un gruppo affiatato che rappresenta certamente un “caso” artistico fra i più significativi d’Italia.

 

La serata si concluderà con la FestaAlChiarDiLuna in cui sarà possibile degustare vini gentilmente offerti da Tuscany Wine Store (Villa Baciocchi, Capannoli - PI), rivenditore di vini toscani d’eccellenza e di alta gastronomia toscana.

Per l'occasione verrà presentato PEGASO il primo Spumante Toscano che arriva dalla Lunigiana, creato da uve Vermentino in purezza. 

I vini saranno accompagnati da pasticceria fresca dolce e salata scelta in abbinamento ad ogni esemplare vinicolo e offerta da Biscotti e dolci della Toscana Anna e Alessio (via Pinete, Santo Pietro Belvedere - PI).

La Fondazione Peccioliper ringrazia la Tuscany Wine Store nella persona della Dott.ssa Sartini Elisabetta per aver servito vini d’eccellenza.

 

 

Spettacolo gratuito

 

La Fondazione Peccioli per l’Arte ringrazia per il prezioso contributo Belvedere Spa, main sponsor dell’evento, la Cassa di Risparmio di San Miniato e Auto2000 per la loro partecipazione alla rassegna.

 

 

Segreteria Organizzativa

Fondazione Peccioliper

Piazza del Popolo, 10

Peccioli (PI)

Dal 6 giugno al 19 luglio, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.30

Tel 0587 672158

 

 

L’ufficio stampa della Rassegna 11 Lune è a cura di Toscana Eventi

Via Pietro Nenni, 32 50054 Fucecchio (Fi)

Responsabile Margherita Casazza

Tel. 0571.360592 cell. 3382466271  mail : ufficio.stampa@ctedizioni.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl