Newsletter Teatro Vascello - dal 12 al 20 novembre 2011

Allegati

14/nov/2011 01.45.55 Teatro Vascello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

SABATO 12 NOVEMBRE 2011 ore 22:00

DOMENICA 13 NOVEMBRE 2011 ore 17:00

ROMAEUROPA FESTIVAL

Romeo Castellucci / Societas Raffaello Sanzio

IL VELO NERO DEL PASTORE

MESSA IN SCENA, SCENOGRAFIA E LUCI Romeo Castellucci

Con "Il Velo Nero del Pastore" Romeo Castellucci, uno dei drammaturghi italiani piu' apprezzati a livello internazionale, torna a Roma per presentare il punto di arrivo di una lunga indagine teatrale nell'universo dei limiti del linguaggio e del rappresentabile. Punto di partenza di questa nuova produzione della Societas Raffaello Sanzio e' l'omonimo racconto di Nathaniel Hawthorne, "The minister's black veil" (1836). Dopo la Trilogia ispirata alla "Divina Commedia" (Festival d'Avignone 2008), "Sul concetto di Volto nel Figlio di Dio" (Romaeuropa 2010), la messa in scena di "Parsifal" di Richard Wagner (La Monnaie, Bruxelles 2011), con "Il Velo Nero del Pastore" Castellucci firma un'ulteriore tappa di quella che appare una ricerca intorno alla intrinseca potenza religiosa del teatro, lontano dalla mistica e dalla demistificazione, perche', come dice il drammaturgo "in definitiva si tratta - ogni volta - del ritratto di un uomo. Un uomo messo a nudo davanti a altri uomini, a loro volta messi a nudo da quell'uomo"

PREZZI: intero 23 euro               MAGGIORI INFORMAZIONI

 


LUNEDI' 14 NOVEMBRE 2011 - ore 21:00

COSE - Rassegna di arti involontarie

D'ARTIgianati / STOCKHAUSEN & SNETBERGER

Markus STOCKHAUSEN Tromba e flicorno  Ferenc SNETBERGER Chitarra

Secondo appuntamento della stagione lunedi' 14 novembre con un doppio evento.
La serata si apre con una produzione CONTROCHIAVE "D'ARTIgianati": opera originale di Patino & Sestili accompagnata dalle proiezioni di Mariana Ferratto il tutto sottolineato dalle improvvisazioni musicali di Gabriele Coen.
"D'ARTIgianati" nasce da una riflessione attorno al tema dell'acqua e si dipana in una doppia visione attraverso l'incontro e il dialogo di una molteplicita' di linguaggi .
 
A seguire uno degli appuntamenti piu' attesi di questa edizione di COSE : il concerto di Markus Stockhausen & Ferenc Snetberger che proporranno brani tratti dai due precedenti lavori discografici realizzati insieme, oltre a nuovissime composizioni ancora inedite.

La passione latina, la musica indiana e Johann Sebastian Bach emergono nel  modo di suonare di  Ferenc Snetberger, un virtuoso della chitarra acustica che con rara maestria unisce l'improvvisazione jazz ad una perfetta tecnica classica: una voce originale della scena attuale.
Solista di tromba e flicorno, compositore ed improvvisatore, Markus Stockhausen partecipa a diversi progetti ed uno dei piu' rappresentativi e' quello in duo con Snetberger con il quale ha inciso due cd per l'etichetta Enja. "For My People" vede la partecipazione in alcuni brani anche della Franz Liszt Chamber Orchestra di Budapest, mentre "Streams", uscito nel 2007, e' la piu' fresca testimonianza di questo fantastico duo.
La tecnica e la sicurezza di Snetberger sulle corde e fenomenale, il suono e la ricerca dell'inusuale di Stockhausen sono incredibili.
Affascinante duo, basato proprio sulla profonda diversita' delle due personalita' musicali che si incontrano in un progetto artistico acclamato, capace di creare un universo musicale inedito e piu' ricco della somma dei loro talenti.


PREZZI: intero 20 euro; ridotto (under26 - over 65) 15 euro              MAGGIORI INFORMAZIONI   

 


LUNEDI' 14 NOVEMBRE 2011 - ore 10:30

VENERDI' 18 NOVEMBRE 2011 - ore 10:30

DOMENICA 20 NOVEMBRE 2011 - ore 21:00  

ROME: THE FIRST 3,000 YEARS

SCRITTO E DIRETTO DA Tom Shaker

ROME: THE FIRST 3,000 YEARS - Un viaggio emozionante attraverso la storia della citta' eterna rappresenta un'occasione di approfondimento didattico e un momento educativo d'incontro e arricchimento con il teatro d'autore.
Pensato sia nell'allestimento sia nei contenuti per gli studenti delle Scuole Primarie e delle Scuole Secondarie di I Grado (Elementari e Medie), ROME: THE FIRST 3,000 YEARS e' l'emozionante viaggio musicale nella storia della capitale d'Italia, recitato e cantato dal vivo in lingua inglese.

Sulla scena, 8 giovani attori e cantanti danno vita a tantissimi personaggi: principi e pittori, papi e galli, generali e geni, artisti, architetti e arcangeli. La scenografia e' minimale e gli interpreti ricreano atmosfere, personaggi, storie, miti e leggende indissolubilmente intrecciate con la storia della citta' eterna. Il canto dal vivo potenzia le suggestioni della narrazione teatrale.

PREZZI: intero 10 euro - ridotto studenti 8 euro                                 MAGGIORI INFORMAZIONI


MARTEDI' 15 NOVEMBRE 2011 - ore 21:00 

L'ULTIMA MADRE

DI Giovanni Grieco CON Giovanni Grieco, Maria Cristina Zerbino MUSICHE Daniela Troilo (voce), Mauro Menegazzi (fisarmonica), Primiano Di BIase (pianoforte) SPAZIO SCENICO E REALIZZAZIONE VIDEO Tiziana Amicuzi DISEGNO LUCI E FONICA Gianni Staropoli

PER INFO: 339 7128289

PREZZI: intero 12 euro - ridotto 8 euro        


dal 17 al 20 NOVEMBRE 2011

dal giovedi' al sabato ore 21:00, domenica ore 18:00

LIAISONS

PROGETTO ARTISTICO Ricky Bonavita, Theodor Rawyler COREOGRAFIA E REGIA Ricky Bonavita INTERPRETI Vincenzo Abascia', Alessia Cutigni, Valerio De Vita, Ester Parisi, Marica Zannettino, Ricky Bonavita MUSICHE Antonio Vivaldi, Les Tambours du Bronx, Armand Amar DISEGNO LUCI Danila Blasi SCENOGRAFIA VIDEO LIVE Valeria Guarcini COSTUMI Daniele Amenta, Yari Molinari

Un narratore solitario presenta cinque personaggi, diversi per aspirazione e modalita' di relazionarsi in un gioco amoroso che oscilla fra ideali romantici, luoghi comuni e interessi materiali, fra fusione e sopraffazione, fra seduzione, malizia e vendetta, fra i possibili effetti dell'amore e del sentimento che possono condurre alla purezza cosi' come alla perversita'. Alla ricerca dei fili di una storia gia' conosciuta il narratore lascia i personaggi procedere verso il loro destino, schiavi dell'esteriorita' e dell'apparenza ma anche trascinati dalle proprie passioni. Si raccoglie cosi' la provocatoria affermazione iniziale indagando su un labirinto di rapporti che non si regge su una verita' univoca.

Liaisons rappresenta un punto di passaggio, di un ciclo di produzioni dedicate altresi' all'interazione fra coreografia e scenografia multimediale e all'esplorazione di strutture narrative attraverso la creazione coreografica. La valorizzazione dell'interprete come danzatore - attore, si accompagna all'interazione fra coreografia, colonna sonora e scenografia multimediale, che raccoglie la suggestione di fasti settecenteschi.

 

PREZZI: intero 15 euro - ridotto (under 26 - over 65) 12 euro                                 MAGGIORI INFORMAZIONI

 


ABBONATI AL TEATRO VASCELLO A 60 EURO

6 DIVERSI ABBONAMENTI, UN'UNICA GRANDE STAGIONE

- ABBONAMENTO FISSO A 6 SPETTACOLI DI PROSA

  • B-SIDE
  • IL PROCESSO
  • SOGNO DI UNA NOTTE D'ESTATE
  • DON GIOVANNI
  • SO' L'ENIMMISTA
  • SATYRICON

- OPERA CONCERTO - 4 EVENTI - da Verdi ad oggi: un salto lirico di 150 anni

  • TRAVIATA
  • RIGOLETTO
  • HISTOIRE DU SOLDAT
  • DUE MADRI

- CARNET LIBERO - 5 SPETTACOLI A SCELTA TRA PROSA E DANZA

- DOPPIO ASSOLUTO - 4 EVENTI

- ABBONAMENTO IN RETE (con Teatro Vascello, Teatro Piccolo Eliseo e Teatro Palladium) - L'abbonamento IN RETE prevede 6 spettacoli, 2 per ciascun teatro, piu' 2 ingressi omaggio per il Palazzo delle Esposizioni. L'abbonamento sara' sottoscrivibile a partire dal 15 dicembre 2011.          Maggiori informazioni 


Info e come raggiungerci                                    Prezzi e prenotazioni                                    Informativa privacy

 

UFFICIO STAMPA E PROMOZIONE: Cristina D'Aquanno 340 5319449   promozione@teatrovascello.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl