comunicato stampa prima esecuzione assoluta Suite dall'Opera Aitna 16 dicembre Teatro Politeama

comunicato stampa prima esecuzione assoluta Suite dall'Opera Aitna 16 dicembre Teatro Politeama.

Persone David Geringas, E. Elgar, Alberto Veronesi, Matteo Musumeci
Luoghi Italia, Repubblica Ceca, Palermo, Catania, Inghilterra, Etna, Europa dell'Est, Ostrava
Argomenti musica, composizione

07/dic/2011 14.43.46 claudia catalano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
con preghiera di divulgazione
 
Il 16 dicembre 2011 per la Stagione dell'Orchestra Sinfonica Siciliana sarà eseguita in prima esecuzione assoluta la Suite sinfonica dall’opera “Aitna” per orchestra, del compositore siciliano Matteo Musumeci.

Il 16 dicembre 2011 alle ore 21.15 al Teatro Politeama di Palermo, per la Stagione 2011-2012 dell'Orchestra Sinfonica Siciliana sarà eseguita, in prima assoluta la Suite sinfonica dall’opera “Aitna” per orchestra , del compositore siciliano Matteo Musumeci.Giovane e affermato autore di musiche per il teatro che vanta importanti e diverse collaborazioni con il Teatro Stabile di Catania ed il Teatro Biondo di Palermo. Vincitore della I edizione del “Concorso Internazionale di Composizione PREMIO BOCELLI”, il compositore ha debuttato con la sua prima Opera lirica Aitna(Etna) nel 2005 al Teatro Nazionale della Moravia Slesia di Ostrava in Repubblica Ceca.

La Suite, raccoglie i momenti più importanti e significativi dell’opera, un viaggio fantastico tra i miti ed i luoghi incantati del vulcano Etna, il Castagno dei Cento Cavalli, la Grotta del gelo, la Torre del Filosofo, la valle del Bove, una storia d'amore tra lo spirito della montagna incarnata in una donna, Aitna , ed un giovane pellegrino. Il 16 e 17 dicembre (h 17.30) al Teatro Politeama, saranno due serate sotto il segno del grande sinfonismo. In programma l’Orchestra Sinfonica Siciliana diretta dal Maestro Alberto Veronesi, eseguirà infatti il Concerto per violoncello e orchestra di E. Elgar, eseguito da David Geringas, abbinato alla prima esecuzione assoluta di Matteo Musumeci, dalla sicura ed originale tendenza sinfonica e alla nota e sinfonicamente poderosa Suite dal Mandarino meraviglioso di Bartók. Un quadro del grande sinfonismo europeo che va dall’Europa orientale, passando per l'Inghilterra, fino all'Italia contemporanea.

Info http://www.orchestrasinfonicasiciliana.eu/web/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl