FACCE RIDE

FACCE RIDE Di Tonino Tosto Musiche Danilo Pace 20-21 gennaio 2012 h 21:00 UTS Via Portuense, 102 Lo spettacolo è ambientato a Roma, nella prima metà degli anni cinquanta, in un "pidocchietto" romano (piccolo e fumoso cinema-varietà).

Persone Aldo Fabrizi, Danilo Pace, Macario, Osiris, Tonino
Luoghi Roma
Organizzazioni UTS
Argomenti spettacolo, teatro, cinema

16/gen/2012 15.18.41 UTS - Upter Teatro Studio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




FACCE RIDE
Di Tonino Tosto
Musiche Danilo Pace

20-21 gennaio 2012 h 21:00 UTS Via Portuense, 102


Lo spettacolo è ambientato a Roma, nella prima metà degli anni cinquanta,  in un “pidocchietto” romano (piccolo e fumoso cinema-varietà). Una “misera” compagnia –dopo diverse traversie riesce ad andare in scena grazie ad un inattendibile impresario. E’ l’immediato dopoguerra, si è da poco concluso l’Anno santo. Nel locale si avvicendano films di terza visione e spettacoli di varietà di quarta categoria, si incontrano uomini, donne, ragazzi e militari che  dopo i lutti, la fame, la paura, il dolore,  provocati dalla guerra e dall’occupazione tedesca  hanno esultato per la liberazione, hanno convissuto gioiosamente (alcuni “furbescamente”) coi liberatori americani e ora sperano/pretendono un futuro migliore. E’ tempo di ricostruire  e rimuovere le macerie. La libertà, appena riconquistata e la Repubblica come nuova forma di Stato impongono nuovi diritti/doveri e una partecipazione attiva sconosciuta ai più. Alla ritrovata voglia di partecipare si unisce il bisogno, mai sopito, di divertimento e di allegria liberatoria incarnato in quell’invocazione che lanciano gli spettatori: “facce ride!”. L’incontro tra la tipica, “pacioccona” e “sbragata” ironia romana e i doppi sensi, sempre al limite del lecito, delle canzoni e delle scenette presentate dalla provocano una miscela esplosiva. La distanza tra palco e platea è annullata: spettatori e attori sono protagonisti dello stesso spettacolo. Le battutacce del pubblico verso i malcapitati  attori sono ancor più stimolate dalla precaria compagnia in scena che si esibisce  illudendosi di rappresentare uno spettacolo a livello delle grandi “Riviste” che da Macario a Dapporto da Rascel alla Osiris inseguono il modello americano e intaccano, rapidamente, lo spazio e la popolarità  che  ancora vive l’Avanspettacolo.

IN OCCASIONE DEL TRIBUTO AD ALDO FABRIZI CHE SI TERRA’ SABATO 21 GENNAIO CON UN PROGRAMMA COMPOSTO DAL FILM “PAPA’ DIVENTA MAMMA” (1952) E DALLO SPETTACOLO “FACCE RIDE” DI TONINO TOSTO E MESSO IN SCENA DAL GRUPPO TEATRO ESSERE, LA NOSTRA ASSOCIAZIONE PROPONE UNA “DEGUSTAZIONE DI PIATTI E PRODOTTI TIPICI ROMANI” IN ONORE DEL GRANDE ATTORE, CHE SI TERRA’ NEL “DOPO SPETTACOLO” (ORE 22,30 CIRCA):
• ZUPPA DI CECI
• FAGIOLI CON LE COTICHE
• COPPIETTE E SALUMI TIPICI
• CARCIOFO ALLA ROMANA
• VERDURE GRIGLIATE
• DOLCE
• VINO DEI CASTELLI

Riservato ai soli soci UTS e MITINITALY: contributo Euro 20,00
VI ASPETTIAMO

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl