Teatro Romano di Ostia Antica on line il programma per l’estate 2012

Pubblicato l'elenco degli spettacoli teatrali della stagione estiva 2012 del Teatro Romano di Ostia Antica Anche questa estate il Teatro Romano di Ostia Antica si popola di artisti ed eventi.

Persone Fenicia, Gianni Clementi, Achille, Euripide, Plauto, Giasone, Polissena
Luoghi Roma, Troia
Argomenti teatro, spettacolo, letteratura, arte

15/giu/2012 19.21.46 SPQReventi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Pubblicato l’elenco degli spettacoli teatrali della stagione estiva 2012 del Teatro Romano di Ostia Antica

 

Anche questa estate il Teatro Romano di Ostia Antica si popola di artisti ed eventi. Il file rouge che animera’ le notti estive dell’antico porto di Roma e’ la classicita’. Un ritorno all’atico da contrapporre alla frenesia della vita moderna.

Iniziamo il 6 luglio con Mostellaria (La commedia del fantasma) di Plauto. Una delle più note commedie del commediografo latino che semplifica la tipologia fondamentale dell'intreccio comico di Plauto, cioè l'inganno, la gozzoviglia, la pigrizia e la beffa come motori degli eventi. Uno spettacolo divertentissimo, adatto al pubblico di ogni età.

Il 19 luglio sara’ la volta di Ecuba di Euripide. In questa tragedia, Ecuba, regina di Troia, viene fatta prigioniera. Per garantire il ritorno in patria dei greci vincitori, il fantasma di Achille richiede il sacrificio sulla propria tomba di Polissena, figlia di Ecuba.

Il 21 luglio e’ di scena BEN HUR di Gianni Clementi. In BEN HUR si affronta il tema dell’immigrazione e del razzismo in modo nuovo e brillante. Gianni Clementi riesce a presentare temi di attualità con grande semplicità suscitando nel pubblico momenti di profonda riflessione, ma anche di grande ilarità.

Il 26 luglio, al Teatro Romano di Ostia Antica, si potra’ ammirare Medea considerata uno dei capolavori di Euripide. La tragedia è incentrata sugli uomini, lasciando da parte gli dèi, i quali non intervengono mai, tanto da spingere Giasone, verso la fine della vicenda, ad inveire contro di essi, accusandoli, ma senza risposta, di non aver impedito la triste sorte dei suoi figli.

Plauto esordira’ il 28 luglio con Pseudolus. In questa commedia Calidoro vuole appropriarsi dell'amata cortigiana Fenicia, già promessa a un soldato macedone in cambio di venti mine; così, interpella Pseudolo, suo fedele ed astuto schiavo, il quale gli promette di escogitare un piano per liberare Fenicia.

Gli spettacoli al Teatro Romano di Ostia Antica verranno rappresentati dal 6 luglio al 3 agosto 2012

 

http://www.spqreventi.com/estate-romana/teatro-romano-ostia-antica/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl