com. stampa Nell'aria 29 giugno - Lo Spettacolo della Montagna 2012

26/giu/2012 17.10.53 giallo mare minimal teatro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Gent. Redazione,
vi invio in allegato il comunicato stampa del festival

LO SPETTACOLO DELLA MONTAGNA 2012
Festival di Teatro e Accadimenti tra Cultura e Spettacolo
XVII  Edizione > 6 giugno > 11 agosto 2012
Savona, Torino e Valle di Susa

Il Festival 2012 inaugura un nuovo progetto che pone al centro della manifestazione il tema del rapporto dell'uomo con la natura.
Non solo la montagna, ma anche la metropoli, le periferie urbane ed i contesti nei quali questo rapporto si evidenzia con tutte le sue contraddizioni.

Prossimo appuntamento

venerdì 29 giugno 2012 ore 21.30
TORINO - OGR Officine Grandi Riparazioni - Corso Castelfidardo 22


ONDA TEATRO / T.ỦRBANO
Nell'aria
progetto e regia Bobo Nigrone
con Marta Barattia, Annalisa Bovenzi, Antonio Calianno, Vincenzo Di Federico, Francesca Guglielmino, Giulia Miniati, Andrea Puglisi, Giulia Rabozzi, Fabiana Ricca e Francesca Savini
coreografie Roberto Cocconi, Valentina Saggin e Luca Zampar
Compagnia Arearea - Danza Contemporanea
allestimento tecnico Lisa Guerini
produzione Onda Teatro
in collaborazione con
Progetto  AERA – Air Environnement Régions Alcotra
Festival Lo Spettacolo della Montagna 2012
PAV / Parco d'Arte Vivente di Torino
Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino
NUOVO ALLESTIMENTO – PRIMA NAZIONALE


A un anno dalle celebrazioni del 150° Anniversario dell'Unità d'Italia, il laboratorio permanente di formazione e creazione teatrale T.ỦRBANO di Onda Teatro
mette in scena una riflessione che non riguarda più soltanto il modo di stare insieme degli italiani ma il modo di stare al mondo dei cittadini del pianeta terra.
A partire dalle nostre radici e dal nostro quotidiano, lo spettacolo getta uno sguardo sulle grandi sfide che attendono l'uomo nella ricerca di un rinnovato rapporto con la natura
e di un diverso modo di intendere il progresso, lo sviluppo e il nostro habitat. Un mondo nuovo e un nuovo progetto sociale sono possibili innanzitutto
se tutti siamo coinvolti attivamente  in una nuova visione di futuro.
L'arte e il teatro, con un linguaggio accessibile, possono far da leva per il cambiamento proponendo, ai cittadini, di fermarsi a riflettere su questioni
che riguardano la nostra vita quotidiana.
A cominciare dalla qualità dell'aria che respiriamo.

In allegato alcune foto.
Trovate tutti i nostri recapiti in fondo alla mail,
restiamo a disposizione per qualsiasi informazione aggiuntiva.


Grazie e a presto

Francesca Savini



Direzione Artistica
Bobo Nigrone

con il patrocinio e il contributo di
Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Dipartimento dello Spettacolo
Regione Piemonte - Assessorato alla Cultura
Provincia di Torino - Assessorato alla Cultura
Sistema Teatro Torino e Provincia
Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone
Progetto Beni Faro /Alcotra / Stagione Culturale Alte Valli
Città di Torino
Città di Savona
Progetto AERA/Air Environnement Régions Alcotra

e con il sostegno di
SMAT
ACSEL

luoghi del festival 2012
Savona, Torino, Avigliana, Celle (Caprie), Chianocco, Chiomonte,
Borgata Adrit (S. Giorio), Oulx, Mocchie (Condove) e S. Didero

in collaborazione con
Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi”  - CAI – Torino
Valsusa Filmfest
PAV / Parco Arte Vivente
Officine Grandi Riparazioni
Ecomuseo del Dinamitificio Nobel

si ringraziano
Pro Loco, aziende vitivinicole e aziende agricole che collaborano alla manifestazione

L’ingresso a tutti gli appuntamenti del festival è libero
 --   ****************************************************************************************************************  ONDA TEATRO  TEL      + 39 011 197 402 90 TEL/FAX  + 39 011 197 402 62   Casa del Teatro Ragazzi e Giovani Corso Galileo Ferraris 266 10134 Torino  www.ondateatro.it - info@ondateatro.it   AVVERTENZE AI SENSI DEL D.LGS. 196/2003  Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e negli eventuali files allegati,  sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario  del messaggio, per le finalità indicate nel messaggio stesso. Qualora riceveste per errore questo messaggio,  Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia all'indirizzo e-mail di cui sopra e di procedere alla distruzione  del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema. Costituisce comportamento contrario ai principi dettati  dal D.lgs. 196/2003 il trattenere il messaggio stesso,divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti,  copiarlo, od utilizzarlo per finalità diverse.  *************************************************************************************************************** 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl