DCQ Teatro - DORIS EVERY DAY, Scene da una fotografia e molto altro

15/apr/2014 07:10:47 DoveComeQuando Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
con cortese preghiera di diffusione

 

compagnia teatrale DoveComeQuando

diretta da Pietro Dattola

Newsletter   # 20

www.dovecomequando.net

FACEBOOK (compagnia.dovecomequando)

TWITTER: @dovecomequando

 

Sommario

 

1. In scena: "DORIS EVERY DAY" / "Io sono bionda. Non sono nata bionda. Ho studiato. Ero bionda dentro." 

 

Fino al 20 aprile al Teatro Studio Uno, Roma. Ironico, crudele e caustico ritratto del mondo femminile: cosa sei disposta a fare per sentirti bella? 

Testo vincitore del Premio di drammaturgia DCQ - Giuliano Gennaio 2012 e progetto vincitore della residenza artistica de La Cattiva Strada 2013/14.

 

2. Torna in scena "ITALIA LIBRE. Appunti per una moderna rivoluzione borghese" / Una risata vi rivoluzionerà!

La rivoluzione scende in Sicilia:  

- 2-3 MAGGIO 2014 a MARSALA (TP), al BALUARDO VELASCO  

4-5 MAGGIO 2014 a CATANIA, al BRAZZ JASS CLUB. 

Teatri, teatrini e teatroni: fate un regalo ai vostri spettatori e chiedeteci di passare anche da voi!

 

3Concorso di fotografia "Scene da una fotografia" - III edizione / Selezione in corso!

Chiuse le iscrizioni. I finalisti saranno esposti in teatro durante INVENTARIA 2014 (Roma, Teatro dell'Orologio, 12-25 maggio 2014).

 

4Festival "INVENTARIA 2014" - IV edizione / Manca meno di un mese!

Più di 20 spettacoli per 14 giorni di prime nazionali e romane. Roma, Teatro dell'Orologio, 12-25 maggio 2014.

 

5. Non esitare a contattarci!

Facciamo rete!

 

6. Hanno detto recentemente di noi

Recensioni, recensioni, recensioni...

 

 

***

 

1In scena: "DORIS EVERY DAY" / "Io sono bionda. Non sono nata bionda. Ho studiato. Ero bionda dentro." 

 

Fino al 20 aprile al Teatro Studio Uno, Roma. Ironico, crudele e caustico ritratto del mondo femminile: cosa sei disposta a fare per sentirti bella? 

Testo vincitore del Premio di drammaturgia DCQ - Giuliano Gennaio 2012 e progetto vincitore della residenza artistica de La Cattiva Strada 2013/14.

 

 

"Mamma diceva: 'Sorridi. Distendi il collo, sbatti le ciglia, allarga le spalle.
Ripeti con me. Sono luminosa.
Ripeti. Sono brillante.
Ripeti. Sono leggera.
Ripeti. Sono levigata.
Ripeti. Sono bella, naturalmente.
È il minimo.'"


Seconda parte della bilogia sulla bellezza inaugurata da Sogni (in una bella notte di mezza estate), Doris Every Day attraversa le varie gradazioni di biondo - e di rosa - indagando quanto si è disposte a cambiare la propria vita per apparire belle ai propri occhi e a quelli degli altri, che osservano e giudicano il tuo aspetto costantemente �“ every day - ed essere felici.

 

Testo vincitore della IV edizione del Premio di drammaturgia DCQ - Giuliano Gennaio (2012).

Progetto di spettacolo vincitore della residenza artistica La Cattiva Strada 2013/14.

 

Recensioni:

     "(…) un'indagine sul mondo della bellezza femminile con un testo corrosivo e intelligente. Il risultato è una riflessione amara e insieme ironica sul valore della perfezione estetica nella società attuale (…) un brillante racconto-confessione sul mondo della bellezza femminile ad ogni costo, un testo ironico e originale che trasmette in giuste dosi frivolezza e inquietudine. Il tema raccontato è intelligente e attuale  - Saltinaria.it

 

Guarda le foto e togliti ogni altra curiosità qui: www.dovecomequando.net/doris.htm

 

SEI UN TEATRO?

Se per la prossima stagione vuoi prenderti cura dei tuoi spettatori, inserisci il nostro DORIS EVERY DAY in cartellone! (info@dovecomequando.net / 320-0829337)

 

*

 

2. Torna in scena "ITALIA LIBRE. Appunti per una moderna rivoluzione borghese" / Una risata vi rivoluzionerà!

 

La rivoluzione scende in Sicilia:  

- 2-3 MAGGIO 2014 a MARSALA (TP), al BALUARDO VELASCO  

4-5 MAGGIO 2014 a CATANIA, al BRAZZ JASS CLUB. 

 

Scritto da Paolo Zaffaina, per la regia di Pietro Dattola e l'interpretazione di Flavia Germana de Lipsis e Camillo Marcello Ciorciaro, torna ITALIA LIBRE, una commedia d'azione grottesca, esilarante, dal retrogusto amaro; per gli argomenti e per l'epilogo, una commedia dark, "Il sorpasso" dei nostri tempi, dell'Italia di oggi - un paese immobile che, quando si muove, lo fa per restare dov'è.

Testo vincitore della III edizione del Premio di drammaturgia DCQ - Giuliano Gennaio (2011).

Testo vincitore del Premio DieciLune 2012.

 

Recensioni:

    "Un sabato sera da sballo, follie di coca e un'improvvisa presa di coscienza: il Sistema controlla, omologa, manipola. Grottesca ed esilarante denuncia dell'imborghesimento degli ideali. Ripresa di un successo della passata stagione." - Corriere.it

    "Una commedia ricca di momenti esilaranti e al contempo fonte di riflessioni (...) Aperta l'interpretazione di quanto si vede in scena a diverse possibilità: onirica, realistica, metaforica" - Fourzine.it

    "Impeccabile tempismo scenico" - Saltinaria.it

    "Una brillante commedia nera sull'imborghesimento degli ideali al tempo degli smartphone (...) Dialoghi serrati e trovate esilaranti e politicamente scorrette." - Recensito.net

 

Bisogna proprio volersi male per perderselo... Vogliatevi bene!

Guarda il trailer e togliti ogni altra curiosità qui: www.dovecomequando.net/italialibre.htm

 

 

SEI UN TEATRO (LIBRE)?

Se per la prossima stagione vuoi fare un regalo ai tuoi spettatori, inserisci il nostro ITALIA LIBRE in cartellone! (info@dovecomequando.net / 320-0829337)

 

*

 

 

 

3Concorso di fotografia "Scene da una fotografia" - III edizione / Selezione in corso!

 

Chiuse le iscrizioni. I finalisti saranno esposti in teatro durante INVENTARIA 2014 (Roma, Teatro dell'Orologio, 12-25 maggio 2014).

 

E' in corso la selezione dei progetti finalisti, che saranno pubblicati online sul nostro sito

Per informazioni generali sul concorso: www.dovecomequando.net/scenedafotohub.htm

 

 

*

 

4Festival "INVENTARIA 2014" - IV edizione / Manca meno di un mese!

 

Più di 20 spettacoli per 14 giorni di prime nazionali e romane. Roma, Teatro dell'Orologio, 12-25 maggio 2014.

Roma, 12-25 maggio 2014: ne varrà sicuramente la pena!

 

 

 "INVENTARIA", dal latino invenio, trovare;

"INVENTARIA", come invenzione, novità;

"INVENTARIA", come inventario, molteplicità;

"INVENTARIA", come ventata d'aria, d'aria fresca.

 

Nelle sue molteplici declinazioni, il teatro è ossigeno, sa sorprendere, respira da millenni!

 

DOVE, COME E QUANDO - Il Festival avrà luogo anche quest'anno nello storico Teatro dell'Orologio di Roma, dal 12 al 25 maggio 2014 e come l'anno scorso sarà suddiviso in due sale, la Sala Mario Moretti (ex Sala Grande) e la Sala Gassman, e quattro sezioni (Spettacoli, Monologhi/Performance, Corti teatrali, Fuori concorso). Ciascuna sezione si avvarrà di una giuria qualificata e tesa alla scoperta. Focus del Festival è la drammaturgia contemporanea (comprensiva delle sue forme più moderne, come quelle del teatro-danza, delle partiture fisiche, della sperimentazione, ecc).



INVENTARIA 2014 è un festival a partecipazione gratuita e lo è fino in fondo.
L'unico, in questo momento, nella stagione off della capitale.



FOTOGRAFIA DI SCENA E DRAMMATURGIA - Al Festival sono abbinati il concorso fotografico Scene da una fotografia e il Premio nazionale di drammaturgia DCQ - Giuliano Gennaio, altre due occasioni offerte da DoveComeQuando alle forze emergenti rispettivamente della fotografia di scena e della drammaturgia italiane nella convinzione che l'incontro e la rete vincano sull'isolamento. Richiamare e dare visibilità ai giovani talenti fa parte della missione che ci siamo scelti e che, nel "nulla che avanza", ci teniamo ben stretti.


 

Per ulteriori informazioni: www.dovecomequando.net/rassegnadcqhub.htm

Mediapartner Perlascena.it 

 

 

*

 

 

5. Non esitare a contattarci!

 

Facciamo rete!

 

DoveComeQuando è in cerca di altri soggetti teatrali per fare rete.

 

Se organizzi un festival o gestisci uno spazio teatrale o teatralmente adattabile e sei interessato a fare rete con noi, non esitare a contattarci.

Se vuoi ospitare nel tuo teatro il meglio di INVENTARIA 2014 (o delle precedenti edizioni), non esitare a contattarci.

Se vuoi proporre un'iniziativa collaterale al festival, da tenersi nei locali o nei dintorni del Teatro dell'Orologio (seminari, corsi, conferenze, incontri, performance, presentazioni o qualsiasi altra cosa), non esitare a contattarci.

Se hai uno spazio o teatro di cui vuoi cedere o condividere la gestione, non esitare a contattarci.

Se vuoi collaborare all'organizzazione e alla buona riuscita del festival, non esitare a contattarci.

Se vivi o anche solo ami il teatro... non esitare a contattarci!

 

 

*

 

 

6. Hanno detto recentemente di noi

 

Recensioni, recensioni, recensioni...

 

Per alcuni portare in scena la nuova drammaturgia italiana è un rischio. Ad altri non interessa neppure.

 

Per noi invece è uno stimolo e una soddisfazione e siamo felici - e grati - che lo sia anche per chi assiste ai nostri spettacoli. A questo link (www.dovecomequando.net/italialibre.htm), le recensioni del nostro "Italia Libre", testo di Paolo Zaffaina vincitore della III edizione del nostro Premio di drammaturgia DCQ-Giuliano Gennaio, che ha debuttato lo scorso maggio al Teatro dell'Orologio e che vogliamo portare in tutta Italia.

 

 

Qui di seguito le nostre ultime produzioni, con i link alle rispettive foto e recensioni: 

 

- Traditori, di S. Casesi, regia di P. Dattola (www.dovecomequando.net/traditori.htm)

 - Opera panica (Cabaret tragico), di A. Jodorowski, regia di P. Dattola (www.dovecomequando.net/opct.htm)

- Elena, di P. Dattola e F. G. de Lipsis, regia di P. Dattola (www.dovecomequando.net/elenacorto.htm)

- Soriana, di F. Marigliani, regia di P. Dattola (testo vincitore Premio di dramm. DCQ - "Giuliano Gennaio" 2009) (www.dovecomequando.net/soriana.htm)

- Striptease in alto mare, di S. Mrozek, regia di P. Dattola (www.dovecomequando.net/mrozek.htm)

 

Le recensioni anche ai nostri spettacoli meno recenti le trovi su www.dovecomequando.net/recehub.htm.

 

Qui, invece, puoi dare un'occhiata alla rassegna stampa cartacea e online del Festival INVENTARIA 2013: http://www.dovecomequando.net/inventaria2013rassegnastampa.htm

 

 

 

 

*

 

Se non vuoi più ricevere nostre notizie su spettacoli, festival, premi di drammaturgia, concorsi fotografici e formazione teatrale, clicca qui per annullare la sottoscrizione oppure rispondi a questa mail scrivendo nell'oggetto: "Cancellami"

 

questa email è garantita da

.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl