comunicato teatro - miseria e nobiltà

Allegati

31/lug/2014 14:35:01 Petrella Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La “Miseria e nobiltà” di De Luca debutta al Festival Nazionale Teatro Magna
Grecia

“Miseria e nobiltà”, spettacolo teatrale diretto e interpretato da Gigi De
Luca, tratto dall' opera teatrale di Eduardo Scarpetta. Cast: Gino De Luca,
Mirella Carnile, Imma Colantonio, Viviana Curcio, Maria De Luca, Ciro Mazaner,
Ciro Meglio, Enrica Mondola, Roberto Nicorelli, Rino Palomba, Alessandra Vispo,
Chiara De Luca.
La trama: Felice Sciosciammocca è uno squattrinato popolano napoletano, che
vive alla giornata facendo lo scrivano e condividendo la casa con il figlio
Peppiniello, la compagna Luisella, l'amico Pasquale, di professione fotografo
ambulante, con la rispettiva moglie Concetta e la figlia Pupella.
Un giorno il marchesino Eugenio bussa alla loro porta per chiedere un favore;
egli è innamorato della bella ballerina Gemma, ma la sua famiglia si oppone
all'unione, poiché la ragazza non è una nobile. Il padre della ragazza invece,
Don Gaetano, ex cuoco divenuto molto ricco avendo ereditato i beni del suo
padrone, è felice di consentire al fidanzamento poiché imparentarsi con dei
nobili sarebbe il suo sogno, ma pretende di conoscere i parenti del giovane. Il
marchesino dunque chiede a Felice e Pasquale con moglie e figlia di travestirsi
e fingere di essere i suoi nobili familiari e di presentarsi con lui a casa di
Gemma.
Alcune date dello spettacolo:
1 agosto Festival Nazionale Teatro Magna Grecia - Teatro Romano, Marina di
Gioiosa Jonica (Rc)
2 agosto Teatro degli Ulivi, Rizziconi (Rc)
7 agosto Arena sul mare, lungomare di Sapri (Sa)
13 agosto Firmo (Cs)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl