La nuova stagione degli Audaci si apre all'insegna del divertimento

04/set/2014 19.43.06 Mind The Gap Communication Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il 12 settembre alle ore 18:30, presso l'ormai famoso stabile del III Municipio, il Teatro degli Audaci, sito in via Giuseppe De Santis, 29, il direttore Flavio De Paola aprirà il sipario della nuova stagione teatrale 2014/2015, all'insegna della risata e del buon umore.

Siamo qui per poco tempo, perciò è meglio farsi qualche risata” è la frase con cui Flavio De Paola decide di “andare in scena”, facendola scrivere, inoltre, su tutte le locandine e i cartelloni, posizionati nelle zone più strategiche della capitale. Sul palcoscenico si alterneranno compagnie e spettacoli di vario genere, che faranno sorridere, ma, allo stesso tempo, riflettere.

La precedente stagione ha decretato un considerevole successo, dando quel valore aggiunto al quartiere, che aveva bisogno di uno stabile che desse, a sua volta, l’opportunità di rivalutare il territorio e dare spazio ai giovani emergenti.

L' audace De Paola continua a sorprenderci... oltre ad aver costruito, per suo unico volere, il Teatro continua a “lasciarci di stucco” mettendo in scena le commedie più esilaranti e divertenti degli ultimi tempi, da “Rumori fuori scena” di Michael Frayn, alle avventure di Danny Boodman T.D. Lemon Novecento sul transatlantico Virginian , fino ad arrivare al fantascico mondo di “Alice nel Paese delle Meraviglie... ovvero svegliarsi di soprassalto” tratto liberamente dal libro di Lewis Carroll.

Ma le sorprese continuano e si va in scena con “Milano non esiste” di Roberto D'Alessandro, “Un diavolo per capello” di Cinzia Berni e Roberto Marafante, “L'Ultima domenica” di Geppi Di Stasio e Andrea Pintucci, sulla violenza negli stadi, “Papà al Cubo” di Antonio Grosso, con Nicola Canonico, “Sirene confuse” di Attilio Fontana e Siddartha Prestinari e tante altre commedie che verranno presentate in conferenza stampa il 12 settembre.

A grande richiesta ritorna il 5 dicembre 2014, dopo lo straordinario successo del 26 maggio, “80 voglia di teatro” di Carlo Molfese, dove racconta al pubblico la sua straordinaria vita artistica teatrale attraverso testimonianze di ospiti illustri e attraverso le testimonianze video dei più grandi registi ed attori italiani: Fellini, Eduardo De Filippo, Totò, Gassmann , Proietti, Begnini e tanti altri .

 

Il Teatro degli Audaci è facilmente raggiungibile sia a piedi che in auto (uscita 10 del GRA), ma per informazioni sulle iniziative ed eventi occorre contattare il numero 06 94376057 oppure visitare il sito http://www.teatrodegliaudaci.it/ prenotando, così, il posto in prima fila!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl