Teatro a l’Avogaria: al via le iscrizioni ai corsi di recitazione dello storico teatro di Venezia

10/set/2014 10:09:25 sabinocirulli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sono partite le iscrizioni per i corsi di recitazione del Teatro all´Avogaria (Venezia - Dorsoduro 1617).  Il corso si terrà presso lo storico spazio teatrale veneziano nato nel 1969 dalla passione e dalla tenacia di Giovanni Poli, già fondatore del Teatro Universitario di Venezia, Cà Foscari, che fin dagli esordi si pone come laboratorio di ricerca che coniuga un metodo d´improvvisazione teatrale tra la Commedia dell´Arte e le Teorie dell´Avanguardia.

 

L´offerta formativa,  è rivolta ai giovani dai 18 ai 35 anni e comprende un corso a numero chiuso, della durata di sette mesi, da novembre 2014 a maggio 2015, per un totale di venti ore settimanali. A condurre le classi, un team, di insegnanti, tutti provenienti dal teatro professionale:  Stefano Pagin regista,  gli attori Stefania Felicioli, Michela Martini, Nora Fuser, la cantante Antonella Meridda e la truccatrice cineteatrale, in un percorso di formazione e di pratica scenica, dove gli allievi si potranno misurare in spettacoli che saranno rappresentati presso la storica sede del Teatro. La scuola dell´Avogaria ha l'obiettivo di fornire ai propri allievi gli elementi per affrontare le professioni di attore, ma rappresenta anche una opportunità per chi desidera accostarsi al teatro per passione. Tra le discipline oggetto di studio, interpretazione e dizione, educazione musicale, recitazione, lettura drammatica ed in versi, canto, danza e Commedia dell´Arte, trucco.

 

A metà ottobre si terrà inoltre un corso propedeutico gratuito a cura degli insegnanti. Al termine delle lezioni propedeutiche i partecipanti ritenuti idonei dall’insegnante avranno la possibilità di accedere direttamente al Corso Annuale senza sostenere la prova di ammissione che si terrà a fine ottobre.

 

Giovanni Poli è ricordato come una delle figure più importanti per la riscoperta della Commedia dell’Arte, tornata sulle scene grazie alle sue ricerche su testi del Cinquecento e alle rappresentazioni della Compagnia de l’Avogaria presentate al pubblico di tutto il mondo.

 

Per tutte le informazioni,consultare il sito:

http://www.teatro-avogaria.it/,Mail: avogaria@gmail.com 

Tel. 335 / 372889

Ufficio Stampa: Sabino Cirulli Tel. 349 2165175

Mail: sabinofabiocirulli@yahoo.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl