Invito 28 dicembre e Auguri per tutti bambini e adulti

E se anche distribuissi tutte le mie sostanze e dessi il mio corpo per esser bruciato, ma non avessi l'amore, niente mi giova. l'amore è paziente, è benigna la carità; non è invidioso l'amore, non si vanta, non si gonfia, non manca di rispetto, non cerca il suo interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, non gode dell'ingiustizia, ma si compiace della verità.

19/dic/2006 12.49.00 Teatro Vascello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il Teatro Vascello  e L'Ass. Cult. Alifib e Artemischia www.artemischia.com
                                          
in collaborazione con Massimiliano Maiucchi


sono felici di presentare :

Giovedì 28 DICEMBRE alle ORE 11.00
ingresso libero
"LA BARACCA DI NOE"
Spettacolo interattivo di teatro di figura (puppet-burattini), con burattinaio e narratore esterno
di e con   Silvia Micali   e   Massimiliano Maiucchi
La baracca di legno è il condominio di un'allegra compagnia di animali
che accompagneranno i bambini alla scoperta delle favole.
Età consigliata: 0 - 99

Inoltre siamo  lieti di presentarvi
  l' ESPOSIZIONE dei lavori dei bambini del Laboratorio CreAttivo

presso il Teatro Vascello

PERCORSO che prevede l’acquisizione di tecniche di disegno, pittoriche, di composizione, di decontestualizzazione di materiali noti, attraverso una serie di laboratori (ogni volta diversi) e una didattica creAttiva.

Vi aspettiamo

Info 06 5881021 www.teatrovascello.it  - promozione@teatrovascello.it

 

e concludiamo con un augurio di buone feste con le parole più belle

L’Inno all’Amore

 

Se anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non avessi l’amore, sono come un bronzo che risuona o un cembalo che tintinna.

E se avessi il dono della profezia e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza, e possedessi la pienezza della fede così da trasportare le montagne, ma non avessi l’amore, non sono nulla.

E se anche distribuissi tutte le mie sostanze e dessi il mio corpo per esser bruciato, ma non avessi l’amore, niente mi giova.

l’amore è paziente, è benigna la carità; non è invidioso l’amore, non si vanta, non si gonfia, non manca di rispetto, non cerca il suo interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, non gode dell'ingiustizia, ma si compiace della verità. Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta. L’amore non avrà mai fine.

Le profezie scompariranno; il dono delle lingue cesserà e la scienza svanirà.

La nostra conoscenza è imperfetta e imperfetta la nostra profezia. Ma quando verrà ciò che è perfetto, quello che è imperfetto scomparirà.

Quand'ero bambino, parlavo da bambino, pensavo da bambino, ragionavo da bambino. Ma, divenuto uomo, ciò che era da bambino l'ho abbandonato.

Ora vediamo come in uno specchio, in maniera confusa; ma allora vedremo a faccia a faccia. Ora conosco in modo imperfetto, ma allora conoscerò perfettamente, come anch'io sono conosciuto.

Queste dunque le tre cose che rimangono: la fede, la speranza e l’amore; ma di tutte più grande è l’amore!

San Paolo Prima Lettera ai Corinzi 13

Come raggiungerci:
Il Teatro Vascello si trova in Via G. Carini 78 a Monteverde Vecchio (Roma)
sopra a Trastevere, vicino al Gianicolo.
Con mezzi privati: Parcheggio per automobili: lungo Via delle Mura
Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro.
Con mezzi pubblici: autobus 75 si ferma proprio davanti al teatro Vascello e
si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure il 44, il
710 e l'871, 870

Treno Metropolitano che si può prendere da Ostienze fermata Stazione 4 venti in Viale 4 Venti a due passi dal Teatro Vascello

 

http://digilander.iol.it/prepensionamento/giornata.htm

 

ti vuo cancellare ? scrivimi: cristinavascello@virgilio.it 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl