NASO D'ARGENTO per la Befana

Pubblico: dai 4 anni ai 13 anni In scena al teatro Vascello: sabato 6 gennaio ore 17, domenica 7 gennaio ore 11; sabato 13 gennaio ore 17, domenica 14 gennaio ore 11.

04/gen/2007 13.00.00 Teatro Vascello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
III edizione de “Il Vascello dei piccoli 2007” per la Festa della Befana il Teatro Vascello festeggia con un divertentissimo ed originale spettacolo tratto dalle "Fiabe Italiane" di Italo Calvino, vi aspettiamo come sempre !

6-7 - 13-14 gennaio 2007

Associazione Culturale Stradevarie

NASO D’ARGENTO

Di e con: Soledad Nicolazzi

Spettacolo per adulti e bambini

Prezzi 6,00 euro 

I bambini al di sotto dei 3 anni non pagano. Promozione speciale per le Famiglie entrate in Quattro e pagate in tre !

Orari: sabato ore 17.00 - domenica ore 11.00

Info e prenotazioni 06 5881021 www.teatrovascello.it  - promozione@teatrovascello.it

 

Spettacolo di narrazione con immagini e fisarmonica tratto dalle “Fiabe Italiane” di Italo Calvino.

…”Assuntina, stai attenta, che un uomo con un naso d’argento io non l’ho mai visto !” . Dice la lavandaia alla figlia maggiore…

…”Di tutte le stanze avrai la chiave, ma non dovrai aprire questa porta !” ordina Naso d’ argento alla fanciulla…

In scena: una fisarmonica, un cesto di vimini, una piccola sedia e un’attrice che stende calzini spaiati.

Quando il pubblico è pronto, inizia la buffa storia delle tre ragazzine che la fanno in barba al diavolo. “Naso d’argento”, versione popolare di “Barbablù”, ha come protagoniste le tre figlie di una vecchia lavandaia.

Con l’aiuto di pochi oggetti e di alcuni disegni su tela, l’attrice interpreta tutti i personaggi: l’allampanato signor Naso d’ argento, l’anziana madre e le tre figliole: Assuntina, la maggiore, Carlotta, la cicciotella e Lucia, la piccolina e, anche, la più furba…

Lo spettacolo è un alternarsi di recitazione, racconto e musica.

Come nella tradizione orale, il pubblico partecipa alla narrazione e i bambini sono invitati a cantare, accompagnati dalla fisarmonica, a costruire alcuni passaggi della storia e ad entrare nella parte dei personaggi.

 

Pubblico: dai 4 anni ai 13 anni

In scena al teatro Vascello: sabato 6 gennaio ore 17, domenica 7 gennaio ore 11; sabato 13 gennaio ore 17, domenica 14 gennaio ore 11.

 

News - Attività Extra 

Sono aperte le iscrizioni per i Nuovi Corsi di ceramica e di scultura

per info 339 2820383 Franco Ciuti
Studio d'Arte Via delle Sette Chiese 194 (Garbatella)

 

Come raggiungerci:
Il Teatro Vascello si trova in Via G. Carini 78 a Monteverde Vecchio (Roma)
sopra a Trastevere, vicino al Gianicolo.
Con mezzi privati: Parcheggio per automobili: lungo Via delle Mura
Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro.
Con mezzi pubblici: autobus 75 si ferma proprio davanti al teatro Vascello e
si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure il 44, il
710 e l'871, 870

Treno Metropolitano che si può prendere da Ostienze fermata Stazione 4 venti in Viale 4 Venti a due passi dal Teatro Vascello

 

ti vuoi cancellare? scrivimi cristinavascello@virgilio.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl