Appuntamenti G.O.S.T. di Novembre 2014

Forse il mare è davvero così, questo: solo una porta del Tempo in cui le anime si uniscono senza toccarsi".

12/nov/2014 10:50:39 Associazione Culturale G.O.S.T. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nel mese di novembre, oltre che per il proseguimento della rassegna teatrale “VeniTE A TROvarci”, l'Associazione Culturale G.O.S.T. sarà impegnata anche su altri fronti.

Il primo impegno sarà la replica al “Piccolo Teatro” di Milano di

                                              Moby dick - Improvvisazione di un viaggio

produzione G.O.S.T. realizzata dalla sezione ragazzi della nostra Scuola di teatro per la regia di Stefano Tenconi.

"Mi piace entrare nel silenzio del Duomo, ascoltare gli echi... soffermarmi a guardare le persone che pregano il loro Dio...ognuno il proprio, ma credo che non sia qui quello che cercano. Le campane suonano, l'incenso odora di sacro, tutto ha una verità. Forse il mare è davvero così, questo: solo una porta del Tempo in cui le anime si uniscono senza toccarsi". Con questo pensiero abbiamo affrontato questa immensa opera dai profondi valori umani, guardandola dal punto di vista di coloro che vivono il Pequod. 5 marinai, con la loro energia, aprono tre Porte del Tempo: una Baleniera che salpa, la ricompensa per il bottino e l'ultima caccia; tre attimi in cui, come capita spesso, non sempre ciò che si vuole si cerca nel posto giusto. Una performance che unisce le anime di questi marinai, senza toccare una fine.

La replica verrà effettuata all’interno di una serata organizzata dal “Franco Agostino Teatro Festival” in cui verranno replicati tutti gli spettacoli vincitori dell’omonimo concorso e che ha visto la nostra produzione aggiudicarsi il primo premio GIURIA ESPERTI (giuria composta da Dominique Laudet, rappresentante dell'Opéra di Parigi, di Ola Nilsson dalla Norvegia e di Bjarne Shutzer e Birgitta Bergstrom dalla Svezia) con la seguente motivazione:

Particolarmente apprezzabile la costruzione corale della performance, strutturata sul rapporto ben equilibrato tra gruppo e individualità. Interessante l’integrazione di linguaggi non verbali e l’uso appropriato di mimica e gestualità. Un bel ritmo scenico e la consapevolezza degli interpreti hanno sostenuto lo spettacolo in tutta la sua durata.

La serata avrà luogo lunedì 24 novembre ed inizierà alle ore 19.00. La replica del nostro spettacolo è prevista per le 21.00. Si svolgerà appunto presso il "Piccolo teatro", Via Rovello 2, Milano e l’ingresso è gratuito.

È un giorno importante e storico per la nostra associazione. Per la prima volta uno spettacolo nato dalla nostra scuola verrà rappresentato in uno dei teatri più importanti d'Europa.

Il secondo appuntamento vedrà invece impegnata la nostra compagnia stabile. E’ prevista infatti per venerdì 28 novembre 2014 una replica de

Un demonio di suocera

di Alexandre Bisson e Antony Mars per la regia di Omar Mohamed. Per chi volesse vederlo (o rivederlo) la replica avverrà presso il "Teatro Binario 7", Via Filippo Turati, 8
Monza (MB) alle ore 21.00.

Enrico Duval esasperato dalla onnipresente suocera, la Sig.ra Bonivard, ex ballerina conosciuta ai tempi del Grand Théâtre dallo zio Corbullon giunge a divorziare da Diana, mogliettina un po’ civetta e succube della madre. Due anni dopo, Enrico si risposa con Gabriella, figlia di Bourganeuf, un simpatico vedovo. Tutto va relativamente bene finché, dopo un viaggio di cura, il suocero ritorna ringiovanito e … risposato. Con chi? Ma con Diana naturalmente. E così il povero Enrico si ritrova in casa l'ex moglie, ma soprattutto, la vecchia Bonivard. Basterà il ritorno di Champeau, vecchio amico ed eterno innamorato di Diana, a liberare Enrico dall'ex suocera, non senza trarne vantaggio?

Questa replica nasce da una collaborazione tra la nostra associazione e PrimoAmore events per il progetto “Una casa dove abitare”. Le finalità del progetto sono:

  • organizzare e strutturare contesti abitativi protetti per persone che necessitano di un accompagnamento educativo nel loro percorso di vita;
  • offrire sostegno a famiglie in difficoltà con persone che presentano disabilità e che non possono più risiedere nel contesto familiare a causa di problematiche relazionali;
  • organizzare sollievi temporanei sia durante la settimana che nel fine settimana con possibilità di pernottamento ed elabora percorsi di avvicinamento alle strutture residenziali;
  • realizzare progetti di socializzazione e/o attività occupazionali aperti al territorio.

I fondi raccolti con lo spettacolo teatrale saranno destinati alla Cooperativa Sociale Eureka ed utilizzati per finanziare le attività sociali previste per l'anno 2015.

Per ulteriori informazioni:
PrimoAmore events
Tel. 3481882115
info@primo-amore.it
www.primo-amore.it

Il costo dei biglietti è di 20€. Si possono già acquistare tramite tutti i canali del circuito vivaticket (commissione di servizio per vivaticket 1.80€ oltre il prezzo del biglietto).

Un ulteriore importante progetto che la nostra associazione sta portando avanti è la collaborazione con le scuole elementari Iqbal Masih di Cassina Nuova di Bollate e Don Milani di Cascina del Sole di Bollate attuando un laboratorio teatrale composto da 10 lezioni di 1 ora + 2 lezioni di 2 ore in preparazione della messa in scena all’interno della scuola di uno spettacolo per il carnevale da presentare ai genitori. Le classi coinvolte sono la 2^ A B C ed E per un totale di 80 bambini.

Il corso si prefigge l’obbiettivo di creare un unico spettacolo ancora tutto da scrivere e da inventare partendo dalla conoscenza delle potenzialità e dalle abilità dei bambini. Partendo da loro verranno quindi decisi testo e movimenti per la messa in scena.

Il laboratorio è già stato avviato e le prime lezioni hanno dato modo ai bambini di sviluppare maggior consapevolezza sui movimenti del nostro corpo a livello individuale e in relazione allo spazio e agli atri elementi del gruppo.

A seguire i bambini in questo corso è Il nostro docente Stefano Tenconi, insegnante dei corsi per ragazzi e adulti presso l’associazione G.O.S.T..

Questa nostra proposta è allargata a TUTTE le scuole elementari medie e superiori del territorio che avessero intenzione di fornire ai propri studenti questo importante strumento formativo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl