Fucina D: HO DIPINTO LA PACE

"Ho dipinto la Pace" sembra proprio scritto per Simone afferma Antonio Vicino uno dei soci di Fucina D che lo ha conosciuto in adolescenza; Simone Cola è stato suo allievo e mai si sarebbe aspettato oggi di doverlo ricordare in questo modo.

19/gen/2007 20.49.00 FucinaD Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.





COMUNICATO STAMPA


AEREOPORTO MILITARE "ALFREDO BARBIERI" DI GUIDONIA
 "HO DIPINTO LA PACE" 
di Roberto Valenti
Spettacolo Teatrale presentato da Fucina D
Domenica 21 Gennaio 2007 ore 17,30



E' in programma al Teatro dell'Aereoporto di Guidonia-Montecelio nell'ambito della manifestazione "Nel nome della Pace" in ricordo di Simone Cola, patrocinata da Comuni, Enti ed Associazioni la seconda edizione di "Ho Dipinto La Pace"

In questa particolare manifestazione distribuita in due giornate e con diversi appuntamenti non poteva mancare la partecipazione sentita della associazione Fucina D con il suo spettacolo contenitore che per l'occasione esce in una nuova veste ovvero la seconda edizione.

Lo spettacolo di taglio giornalistico e culturale è una sorta di icona della stessa Fucina D, una delle prime produzioni dell'Associazione.

"Ho dipinto la  pace" è un forte scossone nella coscienza ed apre nuove prospettive alla poliedrica visione che l'uomo fa dell'uomo.

Anche se i testi sono stati presentati alcuni anni fa sembrano scritti oggi, sono di una attualità sconvolgente, sono un intimo ologramma del comportamento.

Lo spettacolo teatrale è composto di monologhi, poesie, video e balletti un compendio di quanto si assorbire nell'arco di una vita umana e di quanto questo scandisce scelte, emozioni, decisioni.

Durante il percorso guidato dalla mano sapiente del regista Roberto Valenti si osserverà, come volando, gli aspetti contraddittori del nostro vivere.

"Ho dipinto la Pace" sembra proprio scritto per Simone afferma Antonio Vicino uno dei soci di Fucina D che lo ha conosciuto in adolescenza; Simone Cola è  stato suo allievo e mai si sarebbe aspettato oggi di doverlo ricordare in questo modo.

Quando sentì la notizia al telgiornale della sera, ricorda Antonio, fu confuso e piano piano gli crebbe uno strano senso di magone ed una forza irresistibile lo spinse ad aprire una vecchia scatola con degli appunti ... ogni dubbio sparì alla lettura dell'elenco; era tra i più bravi, curiosi e soprattutto generoso rispetto ai suoi compagni di banco. 

La manifestazione vuole mantenere vivo il ricordo di Simone Cola e di evitare ogni strumentalizzazione della tragedia, affinché vengano mantenute sempre presenti le scelte che fece e le motivazioni che lo condussero in missione.

Proprio per l'affetto che si prova per queste bravissime persone l'Associazione Culturale Fucina D ha ritenuto opportuno presentare la seconda edizione di "Ho Dipinto La Pace" in questa occasione inserendo motivi scenici di alcune altre sue produzioni.

Per chi fosse interessato la prima edizione è disponibile in VCR e DVD.

UFFICIO STAMPA

Associazione Culturale Fucina D
Via D. Manin 21 - 00010 Villanova di Guidonia (RM)
Tel. 0774533338; Fax. 06233229868







----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te:clicca qui

Sponsor:
Crea il tuo sito web dinamico con ASP e ACCESS - VideoCorso professionale direttamente nel tuo computer. Trucchi e segreti
Clicca qui






----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te:clicca qui

Sponsor:
Crea il tuo sito web dinamico con ASP e ACCESS - VideoCorso professionale direttamente nel tuo computer. Trucchi e segreti
Clicca qui


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl