Le Scimmie Nude rallentano

02/feb/2007 12.49.00 Francesca Audisio - Associazione C. Scimmie Nude Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Milano,19 febbraio 2006 – Le Scimmie Nude, nota compagnia teatrale di giovani attori chepropongono un teatro d’indagine sull’uomo, partecipano alla GiornataMondiale della Lentezza (19 febbraio 2006 alle ore 21.00, Spazio Zazie, ViaLomazzo 11, Milano).

 

La giornata nasce come uno spunto perriflettere sui tempi giusti della propria vita, senza farsi divorare dallafretta,inventare piccoli gesti che aiutano a rallentare per vivere meglio, gustaremomenti del quotidiano e riappropriarsi del proprio tempo. Perché il tempo nonè solo denaro: il tempo è vita!

 

Le Scimmie Nude si inseriscono in questa giornatacon letture lente allo Spazio Zazie, tratte dal libro di Lothar Seiwert “LaStrategia dell’Orso”. Gli orsi simboleggiano due qualità importanti: dannol’impressione di una grande calma e conoscono, grazie al letargo, il totalerilassamento di spirito e corpo ma all’occorrenza sanno difendersi con unaforza imbattibile.

 

Il libro, nella forma di una favola, vuole dareuno spunto per elaborare una visione della vita personale, per imparare lacalma e la lentezza, appunto, per affrontare i piccoli problemi quotidiani.

Le Scimmie Nude per la prima volta si confrontanocon un testo non teatrale, pensato per manager aziendali, perché se Ronfani leha definite simbolo della New Anthropology, studiare l’uomo deve essere semprealla base della loro ricerca che spazia dai testi classici ai nuovi filonidella ricerca contemporanea. Ecco perché, “per la prima volta, si volge unosguardo verso una nuova corrente filosofica – dice Francesca Audisio,Presidente delle Scimmie Nude ed esperta in comunicazione - quelladell’Associazione dell’Arte del Vivere con Lentezza, che propone uno studiodell’uomo a contatto con la modernità”.

Sarà certamente una serata interessante einteressante sarà vedere come Gaddo Bagnoli, regista della compagnia,affronterà questo testo estremamente lontano da quelli fin ora affrontati.

 

 

La compagnia Scimmie Nudenasce dall'incontro artistico ed umano tra giovani attori professionisti, ilregista teatrale Gaddo Bagnoli e l’organizzatrice Francesca Audisio, Presidentedell’Associazione Culturale. Obiettivo comune e' quello di sperimentare diversipercorsi teatrali condividendo l'esperienza che ogni attore ha acquisito inpassato.

Questa esperienza e' resapossibile anche grazie alla collaborazione e al patrocinio del Comune di Peroche, incontrandosi con la compagnia, realizza un rapporto fecondo per losviluppo di un importante sodalizio socio-culturale. Il tutto viene aidentificarsi nell'Associazione Culturale Scimmie Nude, nata nel gennaio 2003.

Gli attori delle Scimmie Nudehanno una formazione in costante aggiornamento e, oltre alle attività dellacompagnia e all’interno di essa, tengono corsi di teatro per adulti e bambiniaffiancando nell’insegnamento anche Gaddo Bagnoli, da anni regista e insegnantenelle maggiori realtà teatrali italiane.

Le Scimmie Nude seguono unpercorso un po' fuori dalle rotte commerciali degli spettacoli di purointrattenimento, anche se lo studio dell'uomo che tanto amano nasce come unospecchio per il pubblico che nei loro lavori deve vedersi, capirsi, masoprattutto divertirsi enormemente.

 

 

 

 

 

Per informazioni

Ufficio Stampa Associazione Culturale Scimmie Nude

Francesca Audisio

Via G. da Procida 7, 20149 – Milano

Tel. 333 –5223569

info@scimmienude.com

www.scimmienude.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl