R: DIALOGO COI GIOVANI SULLE NUOVE FRONTIERE DELLA DROGA

D. MAROCCO" SUPINO Indirizzo: VIALE REGINA MARGHERITA, 136 Località: SUPINO C.A.P.: 03019 Comune: SUPINO Provincia: Frosinone Numero di telefono: 0775226010 DIALOGO COI GIOVANI SULLE NUOVE FRONTIERE DELLA DROGA Il giorno 24 marzo ore 9,30 presso la palestra comunale annessa alla Scuola media di Supino Il convegno multimediale, diretto dal giudice drammaturgo Gennaro Francione, tende a creare un dialogo tra operatori professionali(giudici, avvocati, professori, poeti, psicologi, penitenziaristi, direttori di SERT etc.) e i giovani sul problema dilagante della droga per offrire una via solutoria basata su arte, comunicazione, solidarietà e cultura.

18/mar/2007 10.00.00 Andrej Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.








DIALOGO COI GIOVANI SULLE NUOVE FRONTIERE DELLA DROGA

M. "CAP. D. MAROCCO" SUPINO
Indirizzo : VIALE REGINA MARGHERITA, 136
Località : SUPINO
C.A.P. : 03019 Comune : SUPINO Provincia : Frosinone
Numero di telefono : 0775226010

DIALOGO COI GIOVANI SULLE NUOVE FRONTIERE DELLA DROGA

Il giorno 24 marzo ore 9,30
presso la palestra comunale annessa alla Scuola media di Supino

Il convegno multimediale, diretto dal giudice drammaturgo Gennaro
Francione, tende a creare un dialogo tra operatori
professionali(giudici, avvocati,
professori, poeti, psicologi, penitenziaristi, direttori di SERT etc.) e
i giovani
sul problema dilagante della droga per offrire una via solutoria
basata su arte, comunicazione, solidarietà e cultura.

Verrano presentati due testi editi dalla casa editrice Herald(Roma):

LE NUOVE FRONTIERE DELLA DROGA: LA VIA MEDICINALE di Gennaro Francione

Francione, in questo testo ispirato, sottolinea l'inutilità della
repressione penalistica nell'uso di droghe, proponendo la nuova via
medicinale che sostituisce al carcere la cura (preventiva e successiva),
le sanzioni amministrative, le misure di sicurezza sul territorio.
Come artista, Francione propone il teatro come terapia alla droga
raccontando la sua esperienza col testo “'A Scigna”,
http://www.antiarte.it/adramelekteatro/a_scigna.htm
http://www.antiarte.it/adramelekteatro/nuova.htm


LA STANZA MORTA(Raccolta di poesie): di Maria Grazia Coombo

Un'idea geniale quella di Maria Grazia Colombo di trasformare sterili
archivi di un SERT in materia da cui attingere per descrivere le vicende
tragiche, grottesche, sempre doloranti di persone che sono passate in quella
struttura alla ricerca di una salvezza dallo stupefacente, il più delle
volte rivelatasi vana chimera. Dal dolore della poesia del mondo come è
alla speranza di un mondo come sarà di giovani liberati dallo stupefacente
con l'aiuto dell'arte e della cultura.

Saranno presenti tra gli altri, oltre agli autori, la preside
professoressa Marcella Maria Petricca, l'editore Roberto Boiardi,
l'avvocato Maria Antonietta Corsetti, la psichiatra Carmela Carrieri,
l'attore Alberto Rocco.

UNIONE EUROPEA GIUDICI SCRITTORI(EUGIUS): LA NUOVA
UNIONE DEI GIUDICI UMANISTI D'EUROPA:
http://www.antiarte.it/eugius


--
No virus found in this outgoing message.
Checked by AVG Free Edition.
Version: 7.5.446 / Virus Database: 268.18.13/725 - Release Date: 17/03/2007
12.33

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl