Promo speciale Le Baccanti di Euripide fino al 13 marzo e Bella e la bestia dal 12 marzo al 3 aprile - LE MILLE E UNA NOTTE - MUSICA: ROOTS MAGIC & FRIENDS 21 Aprile h 21

10/mar/2016 10.43.40 Teatro Vascello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

TEATRO VASCELLO ROMA

NUOVO DEBUTTO ASSOLUTO

SPECIALE PROMOZIONE VALIDA PER UN MINIMO DI DUE PERSONE

dal 4 al 13 MARZO dal martedì al sabato h 21 domenica h 18: 1 biglietto speciale a 5€ e 1 a 15€ prenotati subito a promozione@teatrovascello.it 065898031 - 065881021 per LO SPETTACOLO

La Fabbrica dell' Attore - Teatro Vascello
DIONYSUS
Il dio nato due volte

da Le Baccanti di Euripide

regia Daniele Salvo

Dioniso Daniele Salvo
Agave Manuela Kustermann
Cadmo Paolo Bessegato
Tiresia Paolo Lorimer
Penteo Ivan Alovisio
Una guardia / Primo Messaggero Simone Ciampi
Secondo Messaggero Melania Giglio

Le Baccanti (o.a.)
Elena Aimone, Giulia Galiani, Annamaria Ghirardelli, Melania Giglio, Elena Polic Greco, Francesca Mària, Silvia Pietta, Alessandra Salamida

scene Michele Ciacciofera
costumi e maschere Daniele Gelsi
Musiche Marco Podda - Light designer Valerio Geroldi
Riproduzione anatomica Crea Fx effetti speciali di trucco
videoproiezioni Aqua-micans group
assistente alla regia Alessandro Gorgoni

prodotto da:
Centro di Produzione Teatrale La Fabbrica dell'Attore - Teatro Vascello - Roma
Centro di Produzione Teatrale TIEFFE teatro - Teatro Menotti - Milano
Teatrul de Stat Constanta (Romania)

si ringrazia: 
Lorella Borrelli
Ruggero Cecchi
Accademia Belle Arti di Roma

Il senso dell'affermazione dell'Io divora i nostri giorni. L'arte è svuotata della sua dimensione spirituale. I media, persuasori occulti, agiscono sui nostri cuori e sulle nostre menti addomesticando anche gli spiriti più ribelli, sigillando gli occhi più attenti. La dimensione spirituale è irrimediabilmente perduta. Il senso del tragico è ormai sconosciuto. Il corpo viene cancellato. Siamo ormai definitivamente trasformati in consumatori e, nel medesimo istante, in prodotti, sconvolti da una guerra mediatica senza precedenti nella storia. Illusi della nostra unicità, della nostra peculiarità, in realtà pensiamo tutti nello stesso modo, pronunciamo le stesse parole, abbiamo tutti le stesse esigenze, le stesse speranze, le stesse ansie, la stessa quotidianità fabbricata in serie. Ci illudiamo di essere liberi.

TEATRO RAGAZZI

LA FIABA PIU’ ATTESA

La Fabbrica dell'Attore Teatro Vascello presenta
BELLA E LA BESTIA

repliche dal 12 marzo al 3 aprile

sabato h 17 domenica h 15

matinee venerdì 1 aprile h 10.30

info e prenotazioni promozione@teatrovascello.it 065881021 - 065898031

 

Diretto e interpretato da Sara Borghi, Isabella Carle, Matteo Di Girolamo, Marco Ferrari, Chiara Mancuso, Valerio Russo, Pierfrance sco Scannavino

Scene e costumi Clelia Catalano

Musiche originali e canzoni Claudio Corona e Valerio Russo

Supervisione alla regia Maurizio Lombardi

Produzione La Fabbrica dell'attore - Teatro Vascello

Animazioni video Aqua-Micans Group

<<Se volete conoscere un mondo incantato venite con noi e un viaggio sarà>>

cartellone 2015/2016 - RAGAZZI

La storia, ispirata alla fiaba originale del 1743 di Marie Leprince Beaumont, racconta l'Amore per una bellissima ragazza da parte di una creatura, trasformata da un potente incantesimo in un essere metà uomo e metà bestia.
Bella, questo è il nome della fanciulla, entrerà nel castello mettendo la sua vita in pericolo per salvare quella di suo padre,  ma proprio quando penserà di aver perduto ogni speranza di salvezza incontrerà una creatura tanto brutta quanto meravigliosa, che le farà scoprire un mondo magico pieno di emozioni. Infatti, quando la Bestia vedrà la ragazza un amore immenso scoppierà nel suo cuore, amore che si trasformerà in dolore per l'impossibilità di averla. A sua volta Bella per si innamora di lui, il padrone del palazzo: l'amore, si sa, va oltre l'aspetto esteriore, porta con sé una forza misteriosa che cambierà le sorti della storia.
La loro unione sarà talmente forte da valicare qualsiasi incantesimo e scaturirà in un amore unico.La letteratura, il cinema, il teatro si sono spesso serviti di questa favola per raccontarci come la diversità tra gli esseri viventi possa essere la ricchezza e la forza della vita; se solo avessimo più coraggio scopriremmo che oltre l'apparenza c'è un mondo fantastico e pieno di sorprese....magari anche una Bestia tremenda innamorata delle sue rose.Il testo originale di Beaumont è stato reinterpretato non solo per agevolare la trasposizione scenica, ma anche perché la fiaba è stata tramandata oralmente per secoli e tutti coloro che si sono avvicinati a questa favola hanno potuto raccontarla dandole un'impronta personale. Per questa versione sono stati introdotti diversi nuovi personaggi che coloreranno con tinte gioiose e divertenti il fantastico mondo intorno alla Bella e la Bestia.
Età consigliata: per tutti. Tecnica: attori, musica, canto e canzoni originali dal vivo.

Biglietteria: 
Intero adulti € 10,00
Ridotto bambini € 8,00
Servizio di prenotazione € 1,00 a biglietto
Per ogni spettacolo si organizzano feste di compleanno presso il teatro abbinate agli spettacoli per i bambini, info ai numeri del teatro vascello

TEATRO VASCELLO ROMA

SPECIALE PROMOZIONE VALIDA PER UN MINIMO DI DUE PERSONE

dal 15 al 26 MARZO dal martedì al sabato h 21 domenica h 18: 1 biglietto speciale a 5€ e 1 a 15€ prenotati subito a promozione@teatrovascello.it 065898031 - 065881021 per LO SPETTACOLO

Il Teatro del Carretto
LE MILLE E UNA NOTTE
drammaturgia e regia Maria Grazia Cipriani
scene e costumi Graziano Gregori

cartellone 2015/2016

In quella che è una delle più straordinarie raccolte di storie di tutta la letteratura, il sultano Shahriyar, per vendicarsi dell'infedeltà della prima moglie, uccide sistematicamente le spose al termine della prima notte di nozze. Shahrazad, figlia del Visir, decide di porre fine alla strage. Si offre così come sposa al sultano, e riesce a scampare alla morte e a salvare la vita di chissà quante altre donne, grazie alla sua intelligenza ed al suo fascino: racconta una serie interminabile di storie incastonate l'una nell'altra in un sapientissimo gioco di scatole cinesi…Per mille e una notte il crudele sultano ascolta rapito…e, al termine della narrazione, le rende salva la vita e rinuncia alla sua legge disumana.
La narrazione de Le mille e una notte risale ad un millennio fa e pur il suo tema appare più attuale e moderno che mai.

La nostra protagonista vive nell'oggi.
Il tema delle Mille e una notte e solo il pretesto, il filo conduttore, la cornice che si fa elemento di raccordo tra visioni e frammenti di racconti felici o tragici tratti dalla mitologia, dalla fiaba, dalla letteratura e dalla drammaturgia … fino a quelli tratti dalla cronaca dei nostri giorni: un universo onirico e visionario che il teatro può offrire.

La struttura dello spettacolo e quella di un labirinto in cui si passa attraverso una storia e ci si ritrova in altre storie, incatenate l'una all'altra come anelli di una catena in un espediente narrativo che e del "teatro nel teatro" ed e presentato a volte in forma continua, a volte rapsodica, costellato di poesie e canti, a costituire un unico arazzo che vuole essere un fiducioso canto alla vita.

TEATRO VASCELLO IN MUSICA

COSE ed 8 - LUNEDI' 21 MARZO, ore 21.00, TEATRO VASCELLO, via g.carini 78

ingresso 10€ - prevendita 8€ PRENOTATI SUBITO 065898031 - 065881021

ROOTS MAGIC & FRIENDS

INSPIRARE, ESPIRARE

 

cartellone 2015/2016

ROOTS MAGIC incontra BATTITI
Esplorare la continuità tra il blues primitivo e le più spericolate avventure dell'avanguardia; raccontarne le storie, i risvolti, le urgenze, e le inquietudini
ALBERTO POPOLLA
 clarinetti ERRICO DE FABRITIIS sassofoni

GIANFRANCO TEDESCHI contrabbasso FABRIZIO SPERA batteria

ospite: LUCA VENITUCCI organo

SUL PALCO CON I ROOTS MAGIC PINO SAULO E ANTONIA TESSITORE DI BATTITI - RAI Radio 3

suono: LUCIO LEONI

 

 

SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO

Il Teatro Vascello ha aperto un nuovo spazio Bar l'ART THEATRE BIO BISTRO' aperto dalle 11 alle 23 propone : Mamma e papà vanno a teatro ART Theatre Biobistrò mette a disposizione il servizio Kid Garden a pagamento a 5,00 euro negli orari di spettacolo su richiesta, prenota due giorni prima dello spettacolo a promozione@teatrovascello.it ; aperitivi, vino, cibo veg, cucina crudista, estratti, centrifughe e smootie, tanti canapè veg, tisane, tè dal mondo, yoga, , musica, laboratori sensoriali miele/olio, etica, mostre d'arte; a questo riguardo si è aperta la nuova mostra di Opere di Maria Grazia Addari pittrice Monteverdina Ritrattista, che sarà godibile fino a metà marzo 2016 vi aspettiamo!

 

Info 065881021 Teatro Vascello Via Giacinto Carini 78 Monteverde Roma

 

Come raggiungerci: Il Teatro Vascello si trova in Via Giacinto Carini 78 a Monteverde Vecchio a Roma sopra a Trastevere, vicino al Gianicolo.

Con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 43, Roma tel 06 5800108; Via Francesco Saverio Sprovieri, 10, Roma tel 06 58122552; Via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma tel 06 5803217, Via R. Giovagnoli, 20,00152 Roma tel 06 5815157

Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

 

 In qualsiasi momento potrete accedere ai vostri dati e chiederne la correzione, l'integrazione, la cancellazione o il blocco Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003, rispondendo a questa e.mail e scrivendo all'interno del messaggio 'cancella'

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl