SIPARIO PESCHIERA - LA GASTALDA

SIPARIO PESCHIERA - LA GASTALDA COMUNICATO Manifestazione organizzata dal Comune di Peschiera del Garda, con il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Verona Assessorato alla Cultura Popolare Identità Veneta-Manifestazioni Locali e per il tempo libero SIPARIO PESCHIERA Rassegna Teatrale 12 giugno - 04 settembre Teatro stabile estivo - Caserma d'artiglieria Porta Verona - Peschiera del Garda (VR) " LA GASTALDA" Di Carlo Goldoni Regia: E. M. Caserta Commedia in due atti TEATROSCENTIFICO Martedì 17 - 07 - 07 / ore 21.30 PERSONAGGI ED INTERPRETI: Corallina Isabella Caserta Lelio Roberto Vandelli Pantalone Luigi Arreghini Ottavio Andrea Bendazzoli Giuliano Milani Rosaura Elisa Bertato Brighella Andrea Pasetto Arlecchino Oscar Vallisari Florindo Oscar Vallisari Beatrice Michela Zanetti PRESENTAZIONE: Il testo utilizzato è quello originario della prima stesura (1753).

Allegati

14/giu/2007 02.10.00 SIRIUS AGENCY Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO

 

Manifestazione organizzata dal Comune di Peschiera del Garda, con il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Verona Assessorato alla Cultura Popolare Identità Veneta-Manifestazioni Locali e per il tempo libero

 

SIPARIO PESCHIERA

Rassegna Teatrale

12 giugno - 04 settembre

Teatro stabile estivo - Caserma d’artiglieria Porta Verona - Peschiera del Garda (VR)

 

LA GASTALDA”

Di Carlo Goldoni

Regia: E. M. Caserta

Commedia in due atti

TEATROSCENTIFICO

 

Martedì 17 - 07 - 07 / ore 21.30

PERSONAGGI ED INTERPRETI:

 

Corallina           Isabella Caserta

Lelio                 Roberto Vandelli

Pantalone         Luigi Arreghini

Ottavio             Andrea Bendazzoli

                       Giuliano Milani

Rosaura           Elisa Bertato

Brighella          Andrea Pasetto

Arlecchino        Oscar Vallisari

Florindo            Oscar Vallisari

Beatrice           Michela Zanetti  

                                                                                                         

 

PRESENTAZIONE:

 

Il testo utilizzato è quello originario della prima stesura (1753). Corallina, la gastalda (oggi la grafia dice Castalda), parla, com'è naturale, in dialetto veneziano. “La gastalda” svolge il tema (caro al '700) della serva-padrona: la governante che riesce a sposare il principale attempato, ma agiato e in grado di garantirle una sicurezza economica. Il testo è ricco di colpi di scena e situazioni comiche, di scambi di persona, di qui-pro-quo. Sullo schema della “Commedia dell'Arte” il gioco scenico si sostiene vivacissimo e pieno d'imprevisti. Sono molto buffe le arrabbiature del vecchio Pantalone, rifugiatosi in campagna per corteggiare Corallina e stare con lei, che si vede invadere la casa da un continuo via vai d'intrusi indesiderati (questo flusso inarrestabile, che s'impone per forza d'accumulo, ricorda I “Seccatori” di Molière).

La freschezza di linguaggio e il dialogo serrato e pulito rendono questo testo gustoso e gradito pure all'ascoltatore contemporaneo. C'è, innanzi tutto, la prepotente figura di questa graziosa “serva - amorosa” (che poi trapasserà nella Mirandolina), piena di brio, dominatrice della situazione. E c'è un Goldoni di notevole caratura con una “vis” comica a tutto raggio: comico di battuta, di linguaggio, d'atteggiamento, con l'uso di controsensi, del comico di situazione, d'epilogo, di carattere.

Pantalone è proposto con un respiro profondamente umano. Il vecchio spasimante invaghito assume toni patetici e ilari. La figlia, che ha la “fregola” d'incontrarsi con l'innamorato, si agita in modo visibile. L'intrecciarsi dei casi arriva all'acme quando I suoi due corteggiatori impugnano le armi ed iniziano un duello (destinato - come è giusto nell'universo goldoniano - a naufragare nel nulla).

 

 Ezio Maria Caserta

 

 

Ingresso al Teatro:

Abbonamenti: € 60,00 - 10 serate a rotazione libera con posto numerato riservato

Abbonamenti: € 30,00 - 05 serate a rotazione libera senza posto riservato

Intero € 8,00

Ridotti € 6,00 - dai 15 ai 18 anni

Ingresso gratuito - inferiore a 14 anni

Ingresso riduzione: presentazione carta giovani

 

·          Il Teatro apre alle ore 20.30

·          I biglietti si possono acquistare direttamente alla cassa

·          Per eventuali informazioni Pro Loco - 340 9628626 / Sirius Agency - 340 6643684

·          INFOLINE: http://www.siriusagency.it

 

 

Cordialmente saluto

 

Il Direttore Artistico

Marco Federici

 
________________________________________________________________________________________________
Marco Federici

Sirius Agency s.a.s di Federici M. & C.

Legale Rappresentante

Via G. Galilei, 7 - 37019 Peschiera d/G (Vr)

tel. & fax +39 045 6401519 - +39 340 6643684

www.siriusagency.it - info@siriusagency.it

Le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffusione in qualunque modo seguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo ad eliminarlo e a non leggerlo, dandocene gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di contattare info@siriusagency.it Rif. D.L. 196/2003

This e-mail (including attachments) is intended only for the recipient(s) named above. It may contain confidential or privileged information and should not be read, copied or otherwise used by any other person. If you are not the named recipient, please contact info@siriusagency.it ________________________________________________________________________________________________

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl