Comunicato Stampa

Sul palco principaledella manifestazione, alle ore 21.30 la Compagnia Teatrale "KAROL WOJTYLA"presenterà il suo ultimo lavoro, il musical "FIGLIO DEL NILO".

29/giu/2007 11.20.00 Compagnia Teatrale KAROL WOJTYLA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

30 Giugno, la Compagnia Teatrale “KAROLWOJTYLA” sarà ospite a Guidonia Montecelio, nella cornice della manifestazione“GUIDONIA SOCIALE – INNAMORARSI DEL FUTURO”. Due giorni di convegni, incontri espettacoli ove le Istituzioni incontrano le Associazioni e i cittadini per farconoscere l’attività svolta in questi anni dall’attuale Giunta Amministrativa afavore del Sociale.

La manifestazione avrà inizio nellamattinata del 30 Giugno con un convegno pubblico “INNAMORARSI DEL FUTURO” cheavrà luogo nella pineta  di Guidonia Montecelio. Sul palco principaledella manifestazione, alle ore 21.30 la Compagnia Teatrale “KAROL WOJTYLA”presenterà il suo ultimo lavoro, il musical “FIGLIO DEL NILO”.  Lospettacolo narra in stile musicale la storia di Mosè e della liberazione delsuo popolo schiavo in Egitto.  Il tema fondamentale che si vuoi metterein  evidenza è quello della fratellanza.  Alcune grandi religionitrovano la loro origine proprio negli eventi ricordati da questo spettacolo. Letavole della legge che sono state consegnate a Mosè legano indissolubilmentetutte le fedi sotto un'unica famiglia. Proprio per questo l'immagine dellafamiglia  diviene spesso il centro della scena. Nell'epoca attuale saturadi profonde divisioni razziali, intolleranze religiose e politiche, ci sembraimportante divulgare un messaggio che lega uomini di diverse culture. Riteniamoche scoprire la storia di Mosè significhi "Ricominciare" nuovamenteuna storia che, già una volta ci ha voluto uomini liberi, ma soprattuttofratelli. Lo spettacolo è patrocinato dalla Regione Puglia, Provincia di Lecce,Associazione Papaboys, UCAI (Unione Cattolica artisti Italiani) e dal ConsorzioPiccoli Comuni Italiani.

 La compagnia Teatrale “Karol W.”nasce nel Settembre del 2004 da un gruppo di giovani di Veglie, paese inprovincia di Lecce.

<<Lo scopo che ci siamo prefissati>>dice Gabriele Malerba, Presidente della Compagnia Teatrale KAROL WOJTYLA<< è quello di  portare un  messaggio di evangelizzazione aigiovani della nostra età, attraverso la musica, la danza e il teatro. La nostragiovane compagnia teatrale ha scelto di chiamarsi “Karol W.” perché  Papa Giovanni Paolo II è stato un importante punto di riferimento per la nostravita, ci ha detto che siamo luce del mondo e sale della terra e, in      qualche modo, desideriamo esserlo. LaCompagnia Teatrale Karol è la prima e ufficiale Compagnia Teatraledell'Associazione"FONDAZIONE PAPABOYS - ONLUS", al quale siamo  associati. Attraverso la nostra attività desideriamo comunicare ai giovaniche insieme si può essere “la goccia nel mare” che contribuisce a cambiare ilmondo; attraverso una canzone, una strofa recitata, un balletto, speriamo diraggiungere i nostri amici giovani per ricordare loro che: “siamo matite nellemani di Dio” come ci  insegna la Beata Madre Teresa>>.

Il cast artistico è formato da 35 giovaniartisti,cantanti, attori, ballerine,breakers, di età compresa tra 15 e 26 anni.

Mosè:                Gabriele Malerba

Ramses:             EnricoFilieri

Nefertari:          Ramona Visconti

Myriam:             SarahMalerba

Giosuè:              Giuseppe Sanasi

Bithia:                 Cecilia Costa

Yokebed:           Francesca Giglio

Sephora:            EmanuelaD’amato

La regia dell’intero spettacolo è di AndreaMalerba e Annapaola Arnesano.

Le coreografie sono del Maestro StefanoAlberani.

La direzione artistica è di GabrieleMalerba

Oltre al corpo di ballo della CompagniaTeatrale “KAROL WOJTYLA” saranno in scena anche le ballerine della ScuolaStudio Immagine (di Stefano Alberani) di Guagnano (LE).

 

PRESSCOMPAGNIA TEATRALE KAROL WOJTYLA

3929079505- 3289126227

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl