comunicato con preghiera di pubblicazione

08/lug/2007 12.49.00 InGestAzione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con Preghiera Di Diffusione. Ringraziamo.

in calce alla mail troverete l'informativa sulla privacy e le indicazioni per la cancellazione dalla presente mailinglist 

 

MEDITERRANEO EXPO FEST SIRACUSA

ospita e apre al pubblico in una presentazione finale

DAL 29 LUGLIO AL 05 AGOSTO

  

Uomo-Attore-Personaggio-Spettatore

Laboratorio di creazione scenica

Guidato da Gesualdi/Trono

 

Uomo-Attore-Personaggio-Spettatore è la struttura necessaria a reggere l’apparato recitativo in scena. Una costruzione ben salda su cui si regge lo spettacolo e la cui forma definisce la poetica nello sguardo dello spettatore. La relazione che lega l’uomo all’attore, l’attore al personaggio, il personaggio allo spettatore e lo spettatore all’uomo, è il filo con cui si tesse la drammaturgia del segno attorale. Il percorso formativo proposto parte dall’indagine sulla natura umana dei singoli partecipanti, attraverso il recupero di una memoria fisica del modo di vivere, proprio del quotidiano di ognuno; e confluisce nel lavoro sul coro, contenitore di tutte le dinamiche di relazione in scena. Lo studio attraversa le strutture creative delle danze tradizionali, che naturalmente portano l’attore a convogliare tutto il corpo nello zero pieno che passa tra l’impulso ad agire e l’azione in sè, essere quell’istante e renderlo lungo, lento a sufficienza per riconoscerlo e farlo conoscere.

Questi elementi si traducono in strumenti necessari al lavoro dell’attore-autore, alla costruzione del proprio personaggio, conferendo quadrimensionalità (uomo/attore/personaggio/spettatore) alla propria presenza scenica, confluendo nello sguardo dello spettatore.

L’indagine si tramuta in applicazione pratica nell’allenamento del corpo dell’attore, nel rafforzamento della sua struttura fisica, nella precisione del suo movimento, nella pulizia del gesto e nella cura della sua sonorità (corpo sonoro: voce, parola, canto), conducendolo a quel grado di “trasparenza” necessario per far vivere il personaggio col respiro dell’uomo.

Metodologia:
Esposizione e valorizzazione del training individuale di ogni singolo partecipante Verifica dello stato psicofisico di partenza
Tecniche di rilassamento e abbandono
Training propedeutico a rafforzare la muscolatura
Scomposizione e coordinazione delle parti del corpo
Recupero della memoria fisica e deduzione di una partitura
Studio e composizione della partitura fisica
Analisi dell’azione e del testo

Strutture creative nelle danze tradizionali
Movimento scenico: relazione testo/azione
Relazione spaziale e temporale in scena
Ricerca della voce naturale e tecniche di respirazione
Controllo della sonorità: suono/canto/parola
Coordinazione voce/movimento
Composizione scenica
Apertura del lavoro al pubblico

 

Modalità di partecipazione

Il laboratorio è aperto ad un numero massimo di 12 partecipanti, provenienti da ogni tipo di esperienza artistica, oppure interessati a intraprendere un percorso artistico. Per essere ammessi si prega di inviare tramite mail a teatrodelpopolo@gmail.com una esplicita richiesta di partecipazione e un cv artistico (in caso di artisti professionisti), oppure una breve descrizione di sé, dei propri interessi, delle proprie peculiarità e motivazione di partecipazione (se non si hanno esperienze artistiche ). In entrambi i casi aggiungere abilità particolari (se si posseggono) e le informazioni anagrafiche (luogo di residenza, età) e i recapiti necessari a ricontattarvi.


Luogo: Siracusa Mediterraneo Expo Fest
Durata:  8 giorni - 6 ore al giorno - dal 29 luglio al 05 agosto 2007
Quota di partecipazione: 190euro
Contatti: teatrodelpopolo@gmail.com
tel. 339 1425749 oppure 339 2041718
http://www.teatrodelpopolo.blogspot.com/

 

 

 

 

 

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003), le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. 

La informiamo che il Suo indirizzo si trova nel database del Teatro del Popolo perché espressamente da Lei richiesto o perché da noi reperito navigando in rete, o da e-mail che l'hanno resa pubblica. Le abbiamo inviato fino ad oggi informazioni riguardanti le nostre attività e i nostri progetti culturali mediante il seguente indirizzo e-mail: teatrodelpopolo@gmail.com

Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati dal Teatro del Popolo con estrema riservatezza e non verranno divulgati. Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati, anche se trattate con l'ausilio di spedizioni collettive.

In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dall'elenco dei destinatari delle Newsletters informative inviando una e-mail con scritto "CANCELLAMI" .

Una non risposta, invece, varrà come consenso alla spedizione dei nostri inviti. Nel ringraziarLa per l'attenzione, porgiamo cordiali saluti.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl