23-24 Febbraio 2008 Il Caldo Abbraccio del Male - Teatro della Rocca - Novellara

23-24 Febbraio 2008 Il Caldo Abbraccio del Male - Teatro della Rocca - Novellara Teatro della Rocca - Novellara (Re) 23/24 Febbraio 2008 - ore 21.15 e 24 Febbraio 2008 ore 16.15 Il Caldo Abbraccio del Male Pensieri Acrobati scritto e diretto da: Stefano Cenci con: Manuela Ascari, Livio Bedeschi, Rocco Berlingeri, Barbara Bettelli, Andrea Cenci, Tania Denti, Andrea Gualdi, Paola Leuratti, Elena Marastoni, Fabio Marsigli, Simona Ori, Enrico Pioli, Tania Solomita, Jessica Tallarida Ne Il Caldo Abbraccio del Male, secondo capitolo della trilogia Shakespeariana, liberamente tratto dal Macbeth di Shakespeare, Pensieri Acrobati spingono l'acceleratore sulla componente emotiva e sensoriale del testo, lasciando la parola in secondo piano, appena dopo la musica, e, mettendo in atto un gioco pericoloso tra attore e pubblico, carnefici e vittime, cercando di far ruotare dramma e comicità attorno ai nostri piccoli inganni quotidiani e alla nostra imprescindibile disponibilità al male.

15/feb/2008 21.49.00 Staff Pensieri Acrobati Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Teatro della Rocca - Novellara (Re)

Teatro della Rocca - Novellara (Re)

23/24 Febbraio 2008 - ore 21.15 e

24 Febbraio 2008 ore 16.15

Il Caldo Abbraccio del Male

Pensieri Acrobati

Il caldo abbraccio del Male - Novellara(Re)

 

scritto e diretto da: Stefano Cenci

con: Manuela Ascari, Livio Bedeschi, Rocco Berlingeri, Barbara Bettelli, Andrea Cenci,

Tania Denti, Andrea Gualdi, Paola Leuratti, Elena Marastoni, Fabio Marsigli,
Simona Ori, Enrico Pioli, Tania Solomita, Jessica Tallarida

 

Ne Il Caldo Abbraccio del Male, secondo capitolo della trilogia Shakespeariana, liberamente tratto dal Macbeth di Shakespeare, Pensieri Acrobati spingono l’acceleratore sulla componente emotiva e sensoriale del testo, lasciando la parola in secondo piano, appena dopo la musica, e, mettendo in atto un gioco pericoloso tra attore e pubblico, carnefici e vittime, cercando di far ruotare dramma e comicità attorno ai nostri piccoli inganni quotidiani e alla nostra imprescindibile disponibilità al male.
Ne risulta uno spettacolo coinvolgente, ricco di influente e citazioni pop-horror, che confonde con passaggi di classica tragicità e poi spiazza, porta alle risa e poi di nuovo le strozza in gola e ci soffoca.

Quello che vorrei davvero con tutto il cuore, è fare nascere in te il seme della paura, e che ti accompagni, per il resto dei tuoi giorni, a scandire i tuoi peccati…

La compagnia Pensieri Acrobati nasce nel 2002 come laboratorio permanente di teatro, a Soliera (MO), tenuto e diretto da Stefano Cenci. Questo gruppo di non professionisti, si impegna, attraverso un costante lavoro di ricerca, a riportare il teatro alle sue origini di espressione necessaria, dirompente e vitale, da contrappore al teatro professionistico che spesso si abbandona al compiacimento e alla rassicurante ripetizione di se stesso.

 

Teatro della Rocca
Interno Piazzale Marconi n°1 - Novellara (Re)
Telefono: 0522 655407
www.teatrodellarocca.it

 

Staff Pensieri Acrobati

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl