Laboratorio di Dramma Teatro Terapia a Modena-segnalazione

Con il termine DrammaTeatroTerapia (DTT) si definisce una disciplina che utilizza il linguaggio del Teatro a scopi educativi, espressivi e riabilitativi.

28/mar/2008 00.49.00 davide marzattinocci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Vi chiedo cortesemente di segnalare questo evento.
Grazie per l'attenzione.
 
Davide Marzattinocci
------------------------------------
 
 
Laboratorio  di  Dramma Teatro Terapia.
 
Con il termine DrammaTeatroTerapia (DTT) si definisce una disciplina che utilizza il linguaggio del Teatro a scopi educativi, espressivi e riabilitativi. La DTT ha il peculiare obiettivo di contribuire ad aiutare la persona in un processo di consapevolizzazione di sé, della propria identità, dei propri limiti e dei propri confini, corporei, sociali e relazionali. La DTT si propone di far sperimentare l’esperienza del contatto attraverso la pratica teatrale e il suo linguaggio immediato. Il Teatro è lo stimolo per comunicare emozioni, sensazioni e il proprio stato d’animo e offre la possibilità di esprimersi attraverso altre forme artistiche che per sua natura contiene: il suono, il ritmo, il colore, il gesto, il movimento, la narrazione, le parole. Il qui e ora dell’esperienza in DTT permette alla persona di essere completamente immersa in uno spazio-tempo altro, sperimentando la possibilità di creare e interpretare i propri personaggi.
 
Programma del laboratorio di DTT:
Il laboratorio di DrammaTeatroTerapia si propone di stimolare le potenzialità creative e relazionali dei partecipanti nel rispetto delle caratteristiche individuali. Il laboratorio può essere interpretato come uno spazio formativo in senso professionale, personale ed artistico; uno spazio altro nel quale si può lavorare creativamente sulla scoperta di sé. Il Teatro è un contenitore dove provare a giocare, esprimersi liberamente senza alcun giudizio di valore, sperimentare il gioco di essere qualcun altro, comunicare ed entrare in contatto con sé e con gli altri, far parte di un gruppo senza perdere la propria identità, divertirsi in un tempo sospeso dalla quotidianità, scoprire i propri limiti e le proprie risorse, mostrarsi come non ci si mostra in altri contesti, ascoltare gli altri, cambiare la propria forma, improvvisare, entrare in contatto con le emozione proprie e dell’altro, perdersi e ritrovarsi per poi perdersi ancora.
 
Primo incontro:  
Lo spazio del Teatro: dal corpo come primo spazio allo spazio scenico
domenica 27 gennaio  2008, ore 10.30 -13.30  e  14.30-17.30
 
Secondo incontro:  
Movimento e Teatro: il corpo in azione
domenica 24 febbraio  2008,  ore 10.30 -13.30  e  14.30-17.30
 
Terzo incontro: 
Respiro, suono, parola testo
(per poter partecipare si richiede ai partecipanti un testo a memoria lungo almeno 10 righe)
domenica  6 aprile 2008, ore 10.30 -13.30  e  14.30-17.30
 
Quarto incontro: 
Verso il personaggio: dall’improvvisazione alla definizione del personaggio
(si richiede ai partecipanti di portare un oggetto e un abito a propria scelta)
domenica 20  aprile  2008, ore 10.30 -13.30  e  14.30-17.30
 
 
Davide Marzattinocci laureato in Lettere ad indirizzo di storia del teatro. Attore, regista e arteterapista. Conduce stages di Drammateatroterapia e Arti Terapie, laboratori di teatro. Applica la Drammateatroterapia e le Arti Terapie con persone disabili e in ambito psichiatrico, in gruppo e individualmente.
 
Il laboratorio  è aperto  a chiunque attori e non attori. È particolarmente indicato a medici, psicologi, assistenti sociali, educatori, operatori di comunità, insegnanti, animatori, operatori sociosanitari, attori ed artisti. Non è necessaria alcuna esperienza teatrale.
 
Si consiglia di indossare abiti comodi che facilitino il movimento. E’ consigliato portare un tappetino o asciugamano sul quale potersi sdraiare.
 
Il percorso  laboratoriale non abilita alla professione di operatore in Drammateatroterapia.
 
Il laboratorio è attivato con un minimo di 8 ed un massimo di 15 partecipanti. E’ possibile iscriversi anche ad un solo incontro. Si consiglia il percorso completo.
 
Il  costo a persona per incontro è 70 euro (compresa IVA). Per  i 4 incontri 240 euro (compresa IVA)
 
Per iscrizioni:  www.istituto-meme.it    
istituto-meme@fastwebnet.it     
Tel. 347-3785609                          
 
 


Davide Marzattinocci
Tel: 340/1486357

www.davidemarzattinocci.splinder.com
www.myspace.com/davidemarzattinocci
Scopri il Blog di Yahoo! Mail: trucchi, novità, consigli... e la tua opinione!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl