TeatroInScatola di Roma: programmazione dal 1 al 6 aprile 2008

TeatroInScatola di Roma: programmazione dal 1 al 6 aprile 2008 Teatroinscatola: programma dal 1 al 6 aprile Lungotevere degli Artigiani 12/14 Ore 21.00 Dal 1 al 3 aprile Una vita importante Scritto e diretto da Paolo Civati Cosa spinge ad accettare la vita che ci à toccata in sorte?

01/apr/2008 16.20.00 MArteLive TeatroNeiLocali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Teatroinscatola: programma dal 1 al 6 aprile

Lungotevere degli Artigiani 12/14

Ore 21.00

 

 

Dal 1 al 3 aprile

Una vita importante

Scritto e diretto da Paolo Civati

 

Cosa spinge ad accettare la vita che ci è toccata in sorte? Quanto di quello che accade è già scritto negli sguardi e nei gesti che ci disegnano? Un giorno qualcuno nomina la forma della nostra esistenza , il mondo che evochiamo, e l’incomprensione per quello che siamo diventati.

Una vita importante è la storia di una ragazza qualunque, ma voluta da tutti; ascoltata da tutti, da subito, da troppo presto. Una ragazza destinata a non essere considerata qualsiasi, tranne che da se stessa. Un’anima scelta per accogliere, amare, ascoltare, suo malgrado. Una che ride fortissimo, più del sole d’estate, e che porta dentro se il seme della speranza per l’intera umanità.

Una luce nelle tenebre che celano le solitudini di molti. Il buio per altri che hanno

scelto di non vedere, o di vedere altrove.

Ma soprattutto è la storia di una ragazza buffa, interpretata mirabilmente da Maria Sole Mansutti, che vive in un mondo molto diverso da come lo percepiscono tutti, e a cui tocca in sorte di essere “speciale”.

 

 

 

Dal 4 al 6 aprile

Oggi sposi

Di Ippolito Chiarello

 

Attraverso la musica, la letteratura, l'improvvisazione e le massime della saggezza popolare l'attore, Ippolito Chiarello, racconta il matrimonio e l'amore in una sorta di cerimonia collettiva. Il giorno più bello della vita di una coppia viene narrato con le canzoni di Daniele Silvestri, Fred Buscaglione, Totò, Mina e con l'espiazione canora a base di Eros Ramazzotti e Umberto Tozzi (per citare i più famosi).

Da Ti Amo al Dante di Paolo e Francesca il passo è breve. Il tremendo peccato del bacio più famoso della letteratura italiana è recitato tra una risata e l'altra. Fanno compagnia al sommo i testi di Alessandro Manzoni e Giovanni Verga, Francesco D'Assisi e Gabriele D'Annunzio, Dino Campana e Fernando Pessoa. Oggi sposi è un lavoro che scava nell'ambito del comico e del grottesco con i modi dell’avanspettacolo e del varietà, contaminati dai sistemi dettati dall’esperienza teatrale nell’ambito della ricerca.  E' un alternarsi ubriacante di sollecitazioni al riso e all'emozione, secondo i canoni del teatro comico musicale.

 

 

 

 



Scopri il Blog di Yahoo! Mail: trucchi, novità, consigli... e la tua opinione!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl