TeatroForte : 24, 25, 26 e 29 aprile

25/apr/2008 15.20.00 TeatroForte c/o Forte Prenestino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 

A Ersilia, per stabilire i rapporti che reggono la vita della città, gli
abitanti tendono dei fili tra gli spigoli delle case, bianchi o neri o grigi
o bianco-e-neri a seconda se segnano relazioni di parentela, scambio,
autorità, rappresentanza...
(da "Le città invisibili" di I. Calvino)


Il TeatroForte,
la sala teatro del C.S.O.A. Forte Prenestino, dopo 22 anni di occupazione e attività,
riannoda e continua a tracciare fili, storie, sogni e relazioni...
Queste serate nascono dall'interazione di compagnie invitate dal Forte
 e da realtà teatrali che da alcuni mesi vivono la Sala Teatro.
Nell'arco di questi mesi la spazio teatro ma anche il foyer sarà allestito
con mostre, istallazioni, performance e spettacoli.

Un luogo altro rispetto ai circuiti teatrali canonici.
 
Di seguito i prossimi quattro appuntamenti:
 

24-25-26 e 29 APRILE 2008

 

Giov 24 - Ven 25 - Sab 26 Aprile - ore 21.45

TeatroForte -  mostra fotografica

LA RESISTENZA CONTINUA.. GENOVA 2001

 

E tuttavia io continuerò a chiamare
libertà la libertà
assassinio l'assassinio
colpa la colpa,
con l'ostinazione di un folle
che scava con le unghie il suo nome sul muro.
Lefkios Zafiriou

 


 

Giov 24 Aprile - ore 21.45

Linnea Malmberg e Brigitte Grüninger

IL VIAGGIO DEI MIEI SOGNI

Con Linnea Malmberg e Brigitte Grüninger

Testo di Linnea Malmberg

 

Se dico fretta che vuol dire secondo te?

Hai mai vissuto il tempo senza inizio e senza fine?

Là, dove le lacrime sono piene di sorrisi, nel sentimento ambiguo, sei mai stato?

Una speranza di trovare equilibrio e unità sul viaggio della vita.

 


 

Giov 24 - Ven 25 Aprile - ore 21.45

Associazione Culturale Idee in Movimento

COSA VUOI DA ME . RACCONTI PARTIGIANI

 

Se parteggiare vuol dire “prendere parte”, la scelta è quella di prendere parte alla propria esistenza, con tutte le conseguenze che essa comporta…persino la libertà.

Da Cuneo a Napoli le voci della Resistenza e dei suoi protagonisti, dei suoi eroi, delle sue vittime.

Tre attori, musiche originali, elementi scenografici essenziali.
 

 

Sab 26 Aprile - ore 22.15

Campagna Italiana Contro le Mine

FIORI FALSI

Scritto e interpretato da Sara Aprile

Regia di Laura Pece

 

Fiori che rappresentano la tenerezza e la semplicità dei bambini. Ma anche fiori per coprire le mine, bambole bomba che attraggono per le strade.

 Ci sono fiori falsi in molti prati del mondo dove i bambini corrono “saltando” tra innocenza e ingiuste condanne di processi storici incomprensibili al senso comune, spesso dimenticati.

“La guerra finisce, ma le mine sono sempre lì, in agguato, aspettano…”

 


 

Mart 29 Aprile - ore 21.45

(ingresso gratuito)

 Héctor Gabriel Mendoza Soberòn e Vicens Alba Osante
OLVIDO NELLO SPECCHIO

 

Coppie nella spazzatura senza possibilità di riciclaggio.  L’impulso è  quello di
andare oltre, far scoppiare, moltiplicare, disperdere. Un teatro che si
fa dal e nel corpo, oscillano tra iperbolica autoreferenzialità e apertura generosa, sciamando su
continue metamorfosi, in un campo di forze in cui fanno eco le parole di un indovino:

"Disconosci te stesso"

 
 
TeatroForte c/o C.S.O.A. Forte Prenestino
Via Federico del Pino (Centocelle)
Tram 5 or 19
Entrata 5 euro (abbonamento a 10 spettacoli 20 euro)
Info dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 21 06.21807855
teatroforte@forteprenestino.net
www.forteprenestino.net    
 

No virus found in this incoming message.
Checked by AVG.
Version: 7.5.519 / Virus Database: 269.21.7/1329 - Release Date: 14/03/2008 12.33
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl